Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
idris elba

Ritratto di un attore: Idris Elba

Luther, Heimdall e tanti altri ruoli, ma prima del cinema l'attore britannico è stato un dj. Scopriamo tutte le curiosità e i film di Idris Elba

Hai la passione per il cinema? Vorresti parlarne all’infinito ma i tuoi amici non ne possono più? Desideri vedere film in anteprima o incontrare attori e registi? Allora hai bisogno di noi!

idris elba Idris Elba è famoso soprattutto nel mondo del cinema, ma la sua vita artistica inizia con la musica. Idrissa Akuna Elba nasce a Londra il 6 settembre 1972 ed è figlio unico di madre ghanese e padre originario della Sierra Leone. Cresce a Hackney e si appassiona alle arti in adolescenza: con l’aiuto dello zio si esibisce come disc jockey ai matrimoni e con un gruppo di amici fonda un collettivo di giovani DJ. All’età di sedici anni entra al National Youth Music Theatre dopo aver vinto un concorso e negli anni seguenti suona come DJ nei club londinesi con lo pseudonimo di DJ Big Driis.

idris elba Nel frattempo partecipa a numerose audizioni per provare ad entrare anche nel mondo della recitazione e negli anni novanta inizia a lavorare per diverse produzioni televisive britanniche, come Absolutely Fabulous, Ultraviolet e Dangerfield. L’esordio sul grande schermo arriva nel 1999 con il film francese Belle Maman; poi si trasferisce negli Stati Uniti e lavora in Buffalo Soldiers, ritratto di soldati americani di stanza in Germania poco prima della caduta del muro di Berlino. Idris Elba compare in videoclip per artisti come Angie Stone e Fat Joe; partecipa poi ad un episodio di Law & Order – I due volti della giustizia e interpreta il personaggio di Russell “Stringer” Bell dal 2002 al 2004 nella serie televisiva The Wire.

idris elba Nel 2006 Idris Elba registra un EP completo di quattro canzoni e co-produce e partecipa all’intro del primo concept album di Jay-Z: si tratta di American Gangster, ispirato al film omonimo diretto da Ridley Scott, in cui l’attore ricopre il ruolo del mafioso Tango. Dopo questo ruolo, nel 2007 partecipa a Daddy’s Little Girls di Tyler Perry, recita al fianco di Hilary Swank ne I segni del male e interpreta il Generale Stone nel film 28 settimane dopo. Dopo aver recitato negli horror Che la fine abbia inizio e Il mai nato, l’anno seguente si unisce al folto cast  di RocknRolla di Guy Ritchie, composto da Gerard Butler, Mark Strong, Thandie Newton, Tom Hardy e Tom Wilkinson.

Insieme alla cantante Beyoncé è protagonista del thriller Obsessed. Nel 2009 Idris Elba partecipa a sette episodi di The Office e conquista ruoli di spessore nei film Takers e The Losers. Nel 2012 appare nel video dei Mumford & Sons Lover Of The Light, secondo singolo dell’album Babel.

idris elba Nel 2013 muore suo padre per un cancro e il lutto lo aiuta a guardare la vita con una prospettiva diversa: Winston Elba gli ha ispirato il personaggio che interpreta nella serie In the Long Run e la performance nel biopic su Nelson Mandela. Nello stesso anno, infatti, Idris Elba è protagonista di Mandela – La lunga strada verso la libertà, film autobiografico diretto da Justin Chadwick e basato sull’autobiografia Lungo cammino verso la libertà, scritta dallo stesso rivoluzionario anti-apartheid ed ex Presidente sudafricano. Per il ruolo è stato nominato ai Golden Globe come Miglior attore in un film drammatico.

idris elba In questo periodo l’attore partecipa a due film di fantascienza, Prometheus e Pacific Rim; fonda la sua casa di produzione, la Green Door Pictures, che considera “uno strumento per raccontare storie meno mainstream, quelle che di solito incontrano grosse difficoltà per arrivare sullo schermo”. Ad esempio produce il film Concrete Cowboy e la serie tv semi-autobiografica In the Long Run, in cui narra le sue origini in una famiglia della classe operaia nella Londra degli anni ’80.

idris elba Nel 2015 Idris Elba partecipa a Beasts of No Nation diretto da Cary Fukunaga, opera che si concentra sulla vita dei bambini soldato nigeriani sfruttati dai signori della guerra locali; per la sua performance in questo film vince lo Screen Actors Guild Award come miglior attore non protagonista ed è nominato per la stessa categoria anche ai Premi BAFTA e ai Golden Globe. Lo stesso anno interpreta il villain Krall in Star Trek Beyond ed è proclamato Ufficiale dell’Ordine dell’Impero Britannico «Per i servizi all’arte drammatica».

idris elba Nel 2017 recita in due film presentati al Toronto Film Festival, Il domani tra di noi e Molly’s Game. Nello stesso anno Idris Elba veste anche i panni del pistolero Roland ne La torre nera, in cui si scontra con il personaggio di Matthew McConaughey. Diretto da Nikolaj Arcel, il film si ispira all’omonima saga di Stephen King che unisce fantasy, fantascienza, horror e western. La produzione del progetto è stata molto travagliata e dopo l’uscita nelle sale non ha ottenuto il successo sperato; prossimamente Amazon produrrà una serie tv reboot.

idris elba Il 2018 segna il suo debutto dietro la camera da presa: Idris Elba dirige Yardie. Il titolo corrisponde al termine con cui sono chiamate le gang giamaicane e britanniche di origine giamaicana; il film si ispira al romanzo omonimo del 1992 scritto da Victor Headley. L’anno successivo un estratto di una sua intervista è inclusa nella canzone London Boy da Taylor Swift. Sempre nel 2019 interpreta Brixton Lore in Fast & Furious – Hobbs & Shaw, spin-off della saga con Dwayne Johnson e Jason Statham: si rivela un indistruttibile agente dell’Eteon con impianti cibernetici avanzati che gli permettono di eseguire imprese sovrumane.

Idris Elba sarà protagonista del western The Harder They Fall insieme a Regina King, Jonathan Majors, Zazie Beetz, Delroy Lindo, LaKeith Stanfield, Danielle Deadwyler, Edi Gathegi, R.J. Cyler, Damon Wayans Jr. e Deon Cole. L’anteprima di questo film inaugurerà il 65° BFI London Film Festival il 6 Ottobre 2021; la pellicola sarà poi disponibile su Netflix dal 3 Novembre.

Idris Elba è Luther

idris elba Da settembre 2009 Idris Elba ha iniziato a lavorare alla serie tv BBC Luther, in cui interpreta la parte del protagonista, il detective John Luther. In onda dal 4 maggio 2010 su BBC One e disponibile integralmente su Netflix, lo show gli ha regalato grande fama con candidature a diversi premi e la vittoria di un Golden Globe nel 2012 e di uno Screen Actors Guild Awards nel 2016.

Neil Cross, showrunner della serie tv, ha affermato che per John Luther si è ispirato a Sherlock Holmes per l’intelletto del detective e per la sua applicazione alla soluzione di crimini; l’uso del format del “detective alla rovescia”, invece, è ripreso dagli episodi di Colombo. Idris Elba ha interpretato il personaggio fino alla fine della serie nel 2015 e l’ha così descritto:

luther-idris-elba-film «Sapete quando guardate il notiziario e vedete che qualcuno ha ucciso i suoi figli? e il tuo istinto è “se ce l’avessi sotto le mani!”, ecco questo è quanto succede a Luther ma lui è un poliziotto, un uomo di legge e, quando ha tra le mani questi uomini, non sempre segue la procedura. Lui diventa vendicativo quanto un criminale».

Idris Elba vestirà di nuovo i panni del detective che l’ha reso famoso anche sul grande schermo in un film che sarà diretto da Jamie Payne, regista della quinta stagione della serie tv.

Idris Elba e i cinecomics

idris elba Dal 2011 inizia un’altra grande avventura per l’attore britannico: Idris Elba entra nel Marvel Cinematic Universe con il film Thor, interpretando Heimdall, il guardiano del ponte Bifrǫst ad Asgard. Per prepararsi al ruolo, l’attore ha letto diversi comics di Thor in cui il suo personaggio svolgeva un ruolo principale, mostrando sul grande schermo la fierezza e il coraggio dell’immortale asgardiano. Ha dichiarato poi che non ha gradito girare Thor: The Dark World in quanto le riprese erano estenuanti e richiedevano molto tempo.

idris elba Nel 2012 ha partecipato anche ad un altro film Marvel, non collegato però all’universo degli Avengers: in Ghost Rider – Spirito di vendetta Idris Elba è Moreau, un monaco alcolizzato che necessita dell’aiuto di Ghost Rider per salvare il piccolo Danny. Torna ad interpretare Heimdall in Avengers: Age of Ultron, Thor: Ragnarok e Avengers: Infinity War. Negli ultimi mesi, si fanno insistenti le voci secondo cui il personaggio potrebbe tornare in Thor: Love and Thunder, soprattutto dopo che l’attore è stato visto in Australia  insieme a Taika Waititi e agli altri membri del cast. L’attore non ha escluso che la sua avventura nel MCU sia finita, resta da vedere come sarà spiegato il possibile ritorno di Heimdall.

the suicide squad Nel frattempo quest’anno Idris Elba è tra i protagonisti del nuovo film DC Comics, The Suicide Squad – Missione suicida, scritto e diretto da James Gunn. Per il ruolo di Bloodsport è stato scelto nell’Aprile del 2019. Il suo antieroe è in prigione per aver sparato e ferito Superman con un proiettile alla kryptonite ed è ingaggiato da Amanda Waller per guidare la Task Force X. Si dimostra il più eroico, dotato di riflessi fulminei e di una super attrezzatura da combattimento. Durante una recente intervista con ET l’attore ha rivelato di voler esplorare lo scontro con Superman in un prequel:

the suicide squad “Non vorrei che fosse un sequel, ma piuttosto che raccontasse cosa è successo prima. Sarei davvero interessato a vedere perché è finito in prigione, perché ha sparato a Superman. Mi piacerebbe vedere quella storia prendere vita. Non sapevo quale personaggio stavo interpretando, ma conoscevo la sua posizione all’interno della trama. Quindi questo è stato tutto quello di cui avevo bisogno di capire e il motivo per cui ho firmato. Sapevo inoltre che Bloodsport era stato il prima a mandare Superman all’ospedale, motivo per cui è in prigione. È stato intrigante ed è diventata una delle motivazioni che mi hanno spinto a realizzare alcune scene e a sviluppare il personaggio.”

Negli scorsi giorni James Gunn ha pubblicato su Instagram un simpatico video dal set del cinecomic in cui Idris Elba lo sostituisce per finta alla regia del film sempre indossando la sua armatura.

Idris Elba doppiatore

idris elba Nel 2016 si cimenta per la prima volta in questo nuovo ruolo, prestando la voce al feroce e spietato Shere Khan ne Il libro della giungla, remake in live-action Disney diretto da Jon Favreau. Nello stesso anno Idris Elba doppia il personaggio del Capitano Bogo nel film d’animazione Zootropolis e il tricheco Fluke nel film Disney Pixar Alla ricerca di Dory. Ha doppiato anche un episodio di Monsters & Co. la serie – Lavori in corso!, serie animata in onda su Disney Plus. Sarà la voce di Knuckles the Echidna nel sequel di Sonic – Il film, diretto da Jeff Fowler, in uscita nell’Aprile 2022.

Idris Elba, tre matrimoni e due figli

idris elba Dal 1999 al 2003 Idris Elba è stato sposato con la make-up artist e imprenditrice Hanne “Kim” Nørgaard, da cui ha avuto una figlia, Isan, nel 2002. Nel 2006 è stato brevemente sposato con l’avvocatessa Sonya Nicole Hamlin e nel 2014 è nato suo figlio Winston durante la sua relazione con la stylist Naiyana Garth. Infine, il 26 aprile 2019 ha sposato la modella Sabrina Dhowre a Marrakech. I due si sono incontrati in un jazz bar quando l’attore stava girando Il domani tra di noi a Vancouver e, secondo le dichiarazioni di entrambi, è stato “amore a prima vista”.

Idris Elba, modello allenato

Nel Maggio del 2007 l’attore è inserito dalla rivista People tra le 100 persone più belle del mondo; la stessa rivista lo elegge Uomo più sexy al mondo nel Novembre 2018.

idris elba Nel 2014 ha partecipato al programma #IdrisElbaNoLimits, in Italia trasmesso da DMAX, in cui compete in diverse discipline sportive, tra cui rally e volo acrobatico.

In un’intervista rilasciata a Men’s Health, Idris Elba ha parlato della sua alimentazione e del suo stile di vita. In particolare ha rivelato che il suo sport preferito è costituito da un allenamento che non richieda altro oltre al proprio corpo: “Lo shadowboxing (ovvero il pugilato a vuoto) è uno dei migliori allenamenti che puoi fare. Non hai bisogno di alcuna attrezzatura e ogni muscolo è attivo. È quello che Nelson Mandela ha fatto molte mattine nella sua cella in prigione”.

Un’altra sua grande passione è la kickboxing. Per il documentario Idris Elba: Fighter si è sottoposto a incessanti sessioni di allenamento per più di un anno in Giappone e Thailandia per diventare un kickboxer professionista: “Alcuni ragazzi vogliono essere tonici o vogliono fare jogging. Io mi alleno per essere pronto per la lotta. Voglio sapere che se vengo sbattuto a terra, ho la forza per combattere un uomo”.

Potrebbe interessarti...

L'uomo d'acciaio

Offerta speciale per i fan di Man of Steel

Speciale

Black Friday: le migliori Steelbook in offerta speciale su Amazon

Agente 007 - Licenza di uccidere

Agente Speciale 117 Allerta rossa in Africa Nera: le prime clip in italiano

Il buco

Il buco, trailer e data d’uscita del Premio Speciale della Giura di Venezia

Speciale

Smetto quando voglio: la saga completa a un prezzo speciale

In quale film hai preferito l’attore britannico?
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0