0

0

MCU: le scene perse nel passaggio dai trailer ai film

I Marvel Studios sono bravissimi a creare attesa per i loro film grazie ai trailer, ma spesso alcune scene non compaiono nei film

mcu
0

0

iCrewPlay Consiglia

Naviga tra i contenuti

Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

black widow mcuQuesto 2020 si prepara ad essere anche un anno senza film del MCU, tra le varie tragedie già accadute. Abbiamo ancora la speranza di vedere Black Widow a Novembre, ma circolano voci che l’uscita potrebbe essere rimandata al 2021. Non ci sarebbe da meravigliarsi dopo i continui rimandi dei nuovi film al cinema, ma la prossima fase dei Marvel Studios si svolge anche in tv, precisamente su Disney Plus: The Falcon and The Winter Soldier è in programma per Ottobre 2020 e WandaVision per Dicembre.

Con la mancanza di film del MCU al cinema diminuisce anche l’attesa che generavano i trailer prima dell’arrivo in sala. I primi sguardi a una pellicola Marvel rappresentavano sempre un grande evento per i fan, fonte di curiosità e di tante teorie prima di vedere il film. Che si tratti di Super Bowl, finali di NBA o Jimmy Kimmel Live, solo le migliori occasioni erano adatte per mostrare questi trailer. I Marvel Studios sono sempre riusciti a creare grande hype intorno ai loro film grazie anche all’aggiunta nei trailer di alcune scene che distraevano lo spettatore, spesso non presenti nel film e neanche nelle scene tagliate.

Abbiamo analizzato le scene più interessanti dei trailer, che ci hanno portato a formulare tante teorie prima del film o che addirittura ci hanno un po’ deluso dopo la visione del film, proprio perché non sono mai apparse al cinema. Le scopriamo in ordine cronologico, ripercorrendo 8 film del MCU.

Le scene che non abbiamo più visto nei film del MCU

Iron Man 2

Il sequel di Iron Man rappresenta il film d’esordio del personaggio di Natasha Romanoff, interpretato da mcuScarlett Johansson. Anche nei fumetti Nat compare per la prima volta in una storia con protagonista Tony Stark, Tales of Suspense n. 52. Un momento particolare che anticipava la sua presenza è stato tagliato dalla versione cinematografica del film: in una scena dalla festa di compleanno di Tony, il playboy lascia che Natalie (il nome in codice di Romanoff), sua nuova assistente, provi il guanto di Iron Man per sparare un colpo nella sua villa a Malibu. Nel montaggio finale di Iron Man 2, invece, Romanoff non è proprio presente alla festa.

Iron Man 3

mcuCon questo film inizia la Fase 2 della MCU e si conclude la trilogia dedicata solo al supereroe interpretato da Robert Downey Jr.: dopo aver sconfitto Iron Monger e Whiplash, Tony Stark si prepara a lottare contro il suo nemico più iconico, il Mandarino. I trailer sono riusciti a convincere lo spettatore della grande minaccia che avrebbe affrontato Iron Man, ma in Iron Man 3 il Mandarino si rivelerà semplicemente Trevor Slattery (Ben Kingsley) usato come attore. I fan sono rimasti un po’ delusi per non aver trovato il vero villain, ma fortunatamente si potranno rifare con Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli, in cui Tony Leung vestirà i panni del vero cattivo.

Guardians of the Galaxy

I fan furono un po’ confusi quando i Marvel Studios annunciarono Guardiani della Galassia, decimo film del MCU. mcuLa pellicola ha riscosso un grande successo di critica e di pubblico, anche grazie agli ottimi trailer diffusi che preannunciavano le atmosfere del film. Due momenti dei filmati promozionali non sono apparsi nel film: nel primo trailer vediamo Gamora (Zoe Saldana) completamente in topless per pochi secondi, ma nel film non compare, così come l’inquadratura totale che mostra i 5 protagonisti in riga nelle prigioni di Xandar.

Avengers: Age of Ultron

Per evitare spoiler nella presentazione dei film degli Avengers, i loro trailer sono i più caratterizzati da scene poi eliminate dal montaggio finale. In Avengers: Age of Ultron, per esempio, in una delle prime scene del trailer, notiamo la mano di Ultron coperta di lava, momento che non si è più verificato nel film del MCU prima della battaglia di Sokovia. Nel filmato poi Wanda Maximoff (Elizabeth Olsen) cade in ginocchio e urla tra le macerie, scena realizzata diversamente nel film perché conseguenza della morte del fratello.

mcuInfine, la donna nella Fonte dei Miracoli è stata mostrata per un solo frame nel trailer del Super Bowl, alimentando le teorie dei fan del MCU per anni; tuttavia, il regista Joss Whedon ha spiegato che quella donna doveva appartenere alla missione di Thor, ma poi è stata eliminata dal film.

Spider-Man: Homecoming

La presenza di Michael Keaton come villain del 16° film del MCU e di Tony Stark come mentore di Peter Parkermcu (Tom Holland) alimentavano l’attesa per Spider-Man: Homecoming. Il materiale promozionale giocava soprattutto su questi fattori, con due scene girate appositamente per il trailer, come dichiarato dal regista del Jon Watts. La prima scena in cui Avvoltoio piomba nell’atrio di un hotel e mostra le sue abilità non è infatti nel film; alla fine del trailer, Spider-Man e Tony Stark volano insieme nel Queens, ma purtroppo questo potrebbe rappresentare solo un poster spettacolare.

Thor: Ragnarok

Il trailer del film del Premio Oscar Taika Waititi risulta uno dei maggior esponenti mcudi quest’analisi. Oltre a mostrare le vaste aree dello spazio, i filmati promozionali di Thor: Ragnarok ci presentano molte scene che poi non abbiamo visto nel film del MCU. In post-produzione, per esempio, è cambiato il luogo dove il villain di Cate Blanchett, Hela, distrugge il Mjolnir, da un logoro vicolo di New York City ai verdi campi della Norvegia. Inoltre, nel film Loki (Tom Hiddleston) non si mostra mai su un ponte nel momento in cui lancia coltelli.

Nella battaglia finale i protagonisti non si riuniscono schierati sul ponte come nel trailer, ma sono divisi per combattere Hela, Fernis e il loro esercito. Quest’immagine e altre del trailer nascondono lo spoiler della benda sull’occhio di Thor. Per alcune scene Waititi già prima dell’uscita del film aveva avvisato i fan: “Ci saranno molte scene eliminate tra i contenuti speciali dell’home video. Molte divertenti, altre meno. Toglierle dal film è stato come uccidere dei cuccioli, quindi sono contento che i fan possano vederle in un modo o nell’altro”.

Avengers: Infinity War

Questo filmato rappresenta il trailer che più ho visto, attendendo con grande hype l’uscita di Avengers: Infinity War. Il film che chiude gran parte delle trame tessute precedentemente nel MCU è presentato magistralmente da Kevin Feige e dal suo team, evitando spoiler e alimentando le teorie dei fan. Oltre alle scene modificate, come quella di Thanos su Titano con solo due gemme nel guanto, molti momenti non sono poi comparsi nel film. Per esempio, nel trailer vediamo Thor che sembra lanciare fulmini dalla sua mano; in realtà, brandirebbe un’arma, lo Stormbreaker, che ammiriamo direttamente al cinema.

mcu

In un’altra inquadratura Steve Rogers (Chris Evans) prova i suoi nuovi scudi da braccio prodotti in Wakanda, mentre affianca T’Challa, ma nel film del MCU li indossa solo all’inizio della battaglia. La scena finale del trailer produce nel migliore dei modi l’hype per la battaglia e nasconde lo spoiler dell’evoluzione di Hulk mostrandolo in battaglia con gli altri supereroi.

Avengers: Endgame

mcuI Marvel Studios svolgono un’operazione simile anche con Avengers: Endgame, il culmine del MCU. Tra le scene tagliate dal trailer ricordiamo due momenti: Thor con i capelli corti e in perfetta forma fisica brandisce Stormbreaker, totalmente diverso dalla sua versione nella maggior parte di Endgame; Natasha Romanoff si allena intensamente al tiro al bersaglio con i capelli intrecciati e ancora biondi in una scena che probabilmente si sarebbe verificata prima che i Vendicatori uccidano Thanos a inizio film.

Per quale film Marvel hai avuto maggior hype? Conoscevi tutte queste scene tagliate dai trailer?
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
In iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x