Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
wandavision

Cambia la scena finale di WandaVision

La scena post credit è stata modificata e ora si collega direttamente a Doctor Strange in The Multiverse of Madness

Hai la passione per il cinema? Vorresti parlarne all’infinito ma i tuoi amici non ne possono più? Desideri vedere film in anteprima o incontrare attori e registi? Allora hai bisogno di noi!

wandavision WandaVision apre ufficialmente le porte a Doctor Strange in the Multiverse of Madness: Reddit segnala che la scena finale dopo i titoli di coda della serie tv con Elizabeth Olsen è stata modificata. In tale sequenza vediamo Wanda in una baita che legge il Darkhold alla ricerca dei figli che invocano il suo aiuto. Come vediamo nel video, Marvel ha aggiunto una misteriosa figura trasparente, che volteggia sulle montagne e scende verso terra: si tratta probabilmente della forma astrale dello Stregone Supremo. Oltre alla figura, lo sfondo è modificato con colori diversi nell’ambientazione e con l’aggiunta di alberi sulle montagne e dietro la nuova abitazione di Scarlet Witch:

wandavision Anche Murphy’s Multiverse ha confermato la modifica della scena dell’ultima puntata di WandaVision rispetto a quella uscita originariamente su Disney Plus il 5 marzo. Ipotizziamo che sia stata alterata per collegare meglio la serie tv con il sequel di Doctor Strange. Il dubbio resta, però, perché la scena in questione è cambiata dopo circa quattro mesi dalla sua pubblicazione: probabilmente i Marvel Studios vogliono riaccendere l’hype per Doctor Strange in the Multiverse of Madness in vista di qualche foto o video ufficiale.

WandaVision è ufficialmente la prima serie tv del MCU

WandaVision rappresenta il primo capitolo della Fase 4 del Marvel Cinematic Universe e la prima serie tv dei Marvel Studios in onda su Disney+. Ora sono uscite anche The Falcon and The Winter Soldier e Loki, ma gli show Marvel precedenti appartengono allo stesso universo?

james gunnL’argomento è sempre attuale e i fan si chiedono se serie tv come Daredevil o Agents of SHIELD siano “canoniniche”. Ora è intervenuto su Twitter James Gunn, regista dei Guardiani della Galassia e del prossimo The Suicide Squad. La discussione è nata parlando degli attori che erano passati da progetti legati al Marvel Cinematic Universe ai film DCEU e viceversa. Quando un utente scrive: “Agent Carter e Agents of SHIELD fanno parte del MCU”, il regista risponde: “Non è corretto. Non c’è mai stato alcun coordinamento tra le prime cose televisive e il lato cinematografico della Marvel come ora che sono tutti sotto la competenza dei Marvel Studios.”

wandavision Tale affermazione sancisce la “canonicità” delle serie tv Marvel da WandaVision in poi su Disney Plus per la continuity del Marvel Cinematic Universe. Clicca qui per acquistare la fantastica Pop di Visione con il costume classico dei fumetti.

 

Potrebbe interessarti...

Speciale

Wandavision diretto da René Ferretti!

WandaVision

La recensione finale di WandaVision

WandaVision

Il Covid-19 ha influenzato WandaVision

WandaVision

Cosa vedere dopo WandaVision?

WandaVision

WandaVision: la conoscenza è potere

Cosa ne pensi dell’affermazione di James Gunn? E della modifica della scena post credit di WandaVision?
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0