flash

Porte girevoli in casa Flash!

Due membri del cast originale della serie tv DC Comics lasciano dopo 7 anni, ma arrivano nuovi velocisti...

harrison wellsLa settima stagione di The Flash ci porta diverse sorprese. Purtroppo le prime non rappresentano buone notizie poiché parliamo degli adii di due due membri principali del cast originale, ovvero Carlos Valdes  e Tom Cavanagh. Il primo ha interpretato Cisco Ramon, l’ingegnere nerd del Team Flash, diventato anche il supereroe Vibe fino alla quinta stagione; Cavanagh ha rivestito il ruolo della nemesi di Barry Allen, l’Anti-Flash, ma anche infinite versioni di Harrison Wells. Dopo sette anni gli attori lasciano lo show al termine del loro naturale contratto: solitamente gli studi di sviluppo e le reti televisive firmano contratti che valgono per un periodo compreso tra cinque e sette anni.

flash Tom Cavanagh avrebbe voluto lasciare dopo la sesta stagione di The Flash, ma a causa della pandemia di COVID-19, la produzione della scorsa stagione è stata interrotta e l’attore compare solo nei primi tre episodi della stagione in corso. L’interprete di Cisco, invece, sta concludendo il suo contratto di sette anni e si prepara a nuove avventure per la sua carriera. La serie tv si sta concentrando di meno su Cisco e sta coinvolgendo di più i personaggi di Chester Runk e Allegra Garcia, con Brandon McKnight e Kayla Compton promossi nel cast principale; ciò dimostra che gli sceneggiatori già conoscevano le dinamiche contrattuali e hanno adoperato dei cambi nella formazione del Team Flash.

Ovviamente i fan sono rimasti sconvolti dalla notizia, anche se non escludiamo dei possibili ritorni in futuro, soprattutto per Tom Cavanagh che ha interpretato Harrison Wells in moltissime versioni. Ora passiamo alle buone notizie, da cui notiamo che la serie tv con protagonista Grant Gustin attinge minuziosamente dai fumetti ancora una volta.

The Flash 7 presenterà Bart Allen

flash La settima stagione The Flash sarà composta da 18 episodi. Il penultimo, nonché 150° episodio complessivo dello show, mostrerà una riunione di vecchi e nuovi velocisti: Ken su Twitter è stato il primo a rivelare l’arrivo sul set in Canada di John Wesley Shipp (Jay Garrick), Jessica Parker Kennedy (Nora West-Allen) e Jordan Fisher (Bart Allen). Quest’ultimo ha recitato in serie tv come La vita segreta di una teenager americana e Teen Wolf e interpreterà un nuovo velocista nella serie tv, Impulse; Bart Allen sarà un personaggio “recurring”, ovvero comparirà in più di un episodio, probabilmente gli ultimi della stagione e nella prossima.

Creato da Mark Waid e Mike Wieringo sulle pagine del n.91 di The Flash vol. 2 nel Giugno 1994, Bart Allen ha corso prima con il costume di Impulse per poi indossare anche quello di Kid Flash e per un breve periodo quello di Flash. Nell’universo DC a fumetti Bart è nato nel XXX secolo ed è il nipote di Barry ed Iris, figlio di Don Allen e Meloni Thawne, una discendente di Eobard Thawne/Anti-Flash.

flash Il suo metabolismo troppo accelerato lo faceva crescere velocemente e a due anni ne dimostrava addirittura dodici. Per tentare di arginare la sua crescita smisurata intorno a Bart fu creata una realtà virtuale, ma la vera soluzione al problema fu trovata da nonna Iris: spedì il nipote nel presente da Wally West che, costringendo il giovane velocista a corse estreme, riuscì a normalizzare il metabolismo di Bart. Avendo vissuto in una realtà virtuale, il nipote di Barry non conosceva il pericolo e fu affidato a Max Mercury da Wally. Per sette anni fu pubblicata anche una sua serie a fumetti, Impulse, dal soprannome che Batman gli diede nel numero 50.

flash Impulso entrò prima in una formazione dei Titani e poi creò insieme a Tim Drake/Robin e a Conner Kent/Superboy la Young Justice. Presenta gli stessi poteri di Flash e degli altri velocisti, dimostrando un’elevata connessione alla Forza della Velocità sin da bambino. Inoltre può creare cloni temporanei di se stesso, gli Speed Scout, che possono viaggiare nel tempo e dai quali Bart assorbe esperienze ed emozioni. Da alcune immagini rilasciate da Canadagraphs sembra che anche Godspeed possa creare dei propri cloni perché Flash combatte contro 6 copie identiche del villain. Si potrebbe ipotizzare che Impulso sia collegato a Godspeed: entrambi possiedono questa abilità e provengono dal futuro.

flash D’altronde The CW ha già confermato che Bart verrà dal futuro, come Nora: nonostante sia stata cancellata dall’esistenza nella quinta stagione, la figlia di Barry ed Iris ritornerà nei prossimi episodi, probabilmente come conseguenza degli eventi di Crisis on Infinite Earths. Infatti, post-Crisis Superman e Lois si ritrovano con due gemelli adolescenti al posto del solo Jonathan; ora il Velocista Scarlatto e la sua amata potrebbero ricevere dal futuro la visita di due fratelli, in una versione rivisitata in tv dei Gemelli Tornado. Infatti, nei fumetti la coppia ha due gemelli, Don e Dawn.

flash Per conoscere meglio il nuovo velocista di The Flash ti consiglio la lettura di questa storia a fumetti. Clicca qui per acquistarla su Amazon.

Sei dispiaciuto per gli adii degli attori di Cisco e di Wells? Cosa ti aspetti dall'episodio 150 di The Flash?

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
In iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI
0