Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
arrowverse

Crisi sulle Terre Infinite: ritorna Tom Welling e non solo

Dal Comic-Con di San Diego le novità preannunciano il più grande evento del mondo DC Comics

Crisi sulle terre infiniteIl produttore Marc Guggenheim ha rivelato che l’adattamento in tv seguirà l’inizio dell’originale cartaceo: “in pratica inizieremo allo stesso modo in cui Crisi sulle Terre Infinite comincia nei fumetti, cioè con la distruzione di vari universi paralleli. E il nostro obiettivo è quello di adattare i momenti chiave della storia originale, i momenti fondamentali”. L’attesa aumenta ancor più con la notizia dei grandi ritorni di attori che hanno fatto la storia della DC sul piccolo o grande schermo. Quest’operazione non è nuova per le serie della The CW: John Wesley-Shipp nello scorso crossover Elseworlds ha interpretato di nuovo il suo Barry Allen degli anni ’90, dopo esser stato Henry Allen e Jay Garrick in The Flash.

Nel crossover dell’Arrowverse rivedremo Tom Welling, protagonista di Smalville, serie tv che per 10 stagioni ha raccontato l’adolescenza di Clark Kent. Tornerà crisi sulle terre infiniteanche Lynda Carter, interprete di Wonder Woman nell’omonima serie tv degli anni ’70. Nel decennio prima si era fatto notare nella serie tv di Batman Burt Ward come Robin; anche quest’ultimo sarà nel cast di Crisi sulle Terre Infinite, da vedere se ritornerà nel suo vecchio ruolo. Brandon Routh, invece, è certo di indossare nuovamente il mantello di Superman: protagonista di Superman Returns di Bryan Singer (X-Men) nel 2006, quest’anno l’attore interpreterà la versione dell’Uomo d’Acciaio vista in Kingdom Come, fumetto di Mark Waid e Alex Ross; allo stesso tempo presterà il volto anche a Ray Palmer/Atom, membro di Legends of Tomorrow.

crisi sulle terre infinite“Sono davvero onorato, commosso, grato di poter interpretare nuovamente Superman e sto continuando a pizzicarmi perché mi sembra un sogno”. Brandon Routh, indossando una maglietta a tema, mostra così la sua grande gioia che corrisponde all’entusiasmo dei fan per la notizia. Crisi sulle terre infinite presenterà diverse versioni di Superman: oltre a quest’ultima e probabilmente a quella di Tom Welling, confermato anche Tyler Hoechlin nei panni di Clark Kent, già visto in Supergirl e in Elseworlds. Con lui ritorneranno anche Elizabeth Tulloch come Lois Lane e Jon Cryer come Lex Luthor. Infine, anche Arrow, in questo caso alla sua ultima apparizione, offrirà più versioni di se stesso, tutte assunte da Stephen Amell. Oltre come Oliver Queen di Terra-1, l’abbiamo visto nella versione anziana durante l’episodio Star City 2046 di Legends of Tomorrow e nella versione nazista nel crossover Crisi su Terra X.

Potrebbe interessarti...

Speciale

Allen v. Farrow, le rivelazioni del documentario HBO

The Umbrella Academy

The Umbrella Academy 3, i componenti della Sparrow Academy

Superman & Lois

Superman & Lois: è uscito il trailer della nuova serie dell’Arrowverse

Arrow

Marc Guggenheim: l’Arrowverse perde un perno

Speciale

Jack Sparrow è per sempre: il mito di Johnny Depp

Quanto aspetti il più grande evento dell’Arrowverse?
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
la teoria del tutto 2014 recensione

Recensione

La teoria del tutto

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0