Wes Anderson è pronto a girare un altro film. E, conoscendolo, il risultato sarà fenomenale

Non mi stancherei mai di parlare di Wes Anderson, come non potrei mai stancarmi di guardare e riguardare in loop i suoi film. Sono le sue storie magiche, ironiche, surreali, talvolta anche malinconiche, a esercitare un fascino incredibile non solo su di me, ma su tutti gli spettatori del mondo. L’ultima volta che ne abbiamo parlato, era appena uscito nelle sale L’isola dei cani e Wes Anderson aveva lasciato da parte per un po’ la camera da presa per dedicarsi a un progetto assai diverso: diventare il curatore di una stravagante mostra, La Mummia di Spitzmaus in un sarcofago e altri tesori del Kunsthistorisches Museum.

Una notizia che, in realtà, non ci aveva sorpresi più di tanto. Dopotutto, un innato gusto estetico e una maniacale attenzione alle simmetrie, ai colori e alle sfumature, sono la chiara firma stilistica del regista.

Il nuovo film

Secondo le  preziose informazioni fornite dal sito americano IndieWire, il titolo del nuovo film di Wes Anderson sarà The French Dispatch. Si tratterà di un live-action che racconterà tre storie differenti, che poi si intrecceranno inevitabilmente tra di loro. Il tutto sarà diretto e girato come una lunga lettera d’amore rivolta alla redazione di un quotidiano americano dalla Parigi del 20esimo secolo.

Se della trama sappiamo poco o niente, sembra invece che il cast sia già stato scelto e che sia più che pronto a sottostare all’imperante direzione del genio Anderson. Tra i nomi che per ora sono balzati fuori ci sono i classici attori che già hanno collaborato col regista, come Bill Murray, Frances McDormand e Tilda Swinton. Ma le sorprese non mancano; infatti, sembra proprio che a questi si vadano ad aggiungere altri grandi attori, alla prima esperienza con Anderson: Benicio del Toro, Jeffrey Wright e Timothée Chalamet. C’è poi chi dice che a questi si andranno forse ad aggiungere Brad Pitt, Léa Seydoux e Natalie Portman (che in realtà è già comparsa, anche se per pochi secondi, ne Il treno per il Darjeeling).

Da quel che sappiamo, le riprese sono già iniziate ad Angoulême, in Francia, e si pensa che il film verrà distribuito nelle sale americane da Fox Searchlight prima della fine del 2019. Noi, quindi, dovremo aspettare come sempre.

Visto che siamo ormai vicini a Natale, una curiosità a tema. Lo sapevate che Wes Anderson, nel 2016, aveva diretto Adrien Brody in uno spot natalizio per H&M? Beh, sapevatelo

Lascia un commento!

avatar
  Iscriviti  
Notificami