Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram

Auguri a Jack Nicholson: 5 performance indimenticabili

Jack Nicholson oggi compie 83 anni. Diamogli gli auguri con alcune delle sue performance migliori!

Buon compleanno Jack Nicholson! Il nostro attore, nato il 22 Aprile del 1937, oggi festeggia 83 anni.

Tre volte premio Oscar, con una copiosissima lista di film in cui ha preso parte, Jack Nicholson è un icona del cinema. Tutti i suoi ruoli sono memorabili, ma oggi ne abbiamo scelti 5 in particolare che l’hanno visto essere davvero un tutt’uno con il personaggio interpretato.

Jack Nicholson walk of fame

  1. Qualcunò volò sul nido del cuculo  (1975)

Primo ruolo impresso per sempre nella storia del cinema è quello di Randle Patrick McMurphy nel celeberrimo film di Milos Forman tratto dall’omonimo romanzo di Ken Kesey. Un capolavoro senza tempo, vincitore di 5 premi Oscar, quelli più ambiti, tra cui c’è ovviamente il miglior attore al nostro Jack. Già da lì dovevamo capire che meglio di lui, nessuno sa immedesimarsi nella follia umana.

2. The Shining (1980)

Beh, niente può descrivere la performance Jack Nicholson nell’immenso film del maestro Stanley Kubrick. Shining, tratto dal romanzo di Stephen King, vede l’attore nei panni di Jack Torrance, un uomo apparentemente tranquillo che per lavoro si ritrova chiuso con la sua famiglia per tutto l’inverno nell’Overlook Hotel. Noi assistiamo ad un’ascesa della follia perfetta e non possiamo che dire “chapeau, Jack“.

Non posso non lasciarti alla preparazione dell’attore per la scena cult del film. L’attore, come riporta The guardian, era completamente meticoloso e maniacale nel suo ruolo (non a caso lavorava a stretto contatto con Kubrick).

3. Batman (1989)

Mai rubare rabarbaro in barba a un barbaro!

Supponiamo di non aver mai visto il film, ma di sapere che il Batman di Tim Burton è in fase di riprese. Sappiamo che Jack Nicholson è nel cast: che ruolo potrebbe mai avere? La risposta è esatta! Pensando a tutti i personaggi di Batman, non vedrei l’attore in nessun altro ruolo se non quello dello spietato Joker.

Negli anni di Joker ce ne sono stati tanti, ma non ci dimenticheremo mai di Jack!

4. Qualcosa è cambiato (1997)

James L. Brooks sceglie Jack Nicholson per il ruolo di Melvin Udall, uno scrittore americano razzista, prepotente, presuntuoso e con un disturbo ossessivo compulsivo che, infine, non riesce ad amare anima viva. Altra interpretazione magistrale, altro film entrato in tutte le classifiche dei miglior film, altro premio Oscar.

5. The Departed (2006)

Anche Martin Scorsese non resiste a Jack! La prima ed unica collaborazione dei due grandi del cinema ha portato molta fortuna: The Departed ha vinto tanti premi, tra cui 4 Oscar.

No, nemmeno in questo caso Jack è un uomo accomodante e gentile, è Francis Costello, boss della malavita irlandese soggiogato da William Costigan (Leonardo Di Caprio) e Colin Sullivan (Matt Damon). Cast proprio misero, non è vero?

Quanti ricordi ti sono venuti in mente vedendo solo 5 di tutte le grandi interpretazioni di Jack Nicholson? Non c’è dubbio: fa parte di quella categoria di attori di cui non ne abbiamo mai abbastanza, saremmo disposti a tutto per rivederlo anche solo 5 minuti di nuovo sul grande schermo.

Jack Nicholson

Potrebbe interessarti...

Euphoria

Euphoria: il secondo episodio speciale

Euphoria

Euphoria: la recensione del primo episodio speciale

Joker

Joker: l’edizione speciale in esclusiva per l’Italia

Doctor Who

Doctor Who: Revolution of the Daleks, lo speciale di Natale

South Park

South Park: una puntata speciale di un’ora a tema Covid

Quale performance preferisci di questo immenso attore?
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Rubrica

Sixteen Candles - Un compleanno da ricordare

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0