Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Altrimenti ci arrabbiamo

Il remake di …altrimenti ci arrabbiamo! si farà. Siamo curiosi o spaventati?

De Sica annuncia: "Edoardo Pesce e Alessandro Roja nei ruoli di Spencer-Hill, Io farò il cattivo" ma i fan sono già sulle spine

Qualche giorno fa, nella rubrica Back to the vintage, vi ho parlato di un film di Marcello Fondato che alla sua uscita nel 1974 fu il campione d’incassi assoluto della stagione con oltre 6 miliardi (rivalutati ad oggi sarebbero circa 30 milioni di euro), nonché al quattordicesimo posto della classifica dei film italiani più visti di sempre: …altrimenti ci arrabbiamo!

…altrimenti ci arrabbiamo!

Un film iconico, e rappresentativo non solo di un epoca, ma di una coppia di attori consolidata e universalmente riconosciuta come la più famosa del cinema mondiale, Bud Spencer e Terence Hill.

Ora, per molti che come me sono cresciuti a “pane e cazzotti”  ma anche per chi ha avuto modo d conoscere questa coppia nel tempo, sarà d’accordo con me nell’affermare che sono impossibili da replicare e il solo pensiero, a qualcuno, farà di scuro storcere il naso.

Ciò nonostante, sembra che le parole pronunciate da Christian de Sica qualche tempo fa, stiano per divenire realtà:

“Ne avevamo parlato un anno fa, dopo l’annuncio dell’accordo della Mark Gordon Pictures: il remake di Altrimenti ci arrabbiamo si farà. Non saranno Salvatore Esposito e Alessandro Borghi a ereditare i ruoli che furono di Bud Spencer e Terence Hill, ma Edoardo Pesce e Alessandro Roja, io farò il cattivo”

Al momento regista e sceneggiatori del remake sono ignoti: De Sica, parlando dei suoi progetti futuri, ha soltanto dichiarato come le riprese del film partiranno fra pochi giorni.

 

Altrimenti ci arrabbiamo

L’attore romano dovrebbe quindi interpretare il ruolo del Dottore, che nell’originale fu rappresentato da Donald Pleasence, attore britannico noto per le sue partecipazioni a film come Halloween e 1997: Fuga da New York (entrambi diretti da John Carpenter).

A calarsi nelle parti che furono di Bud Spencer e Terence Hill saranno invece Edoardo Pesce e Alessandro Roja.

Pesce è un attore romano classe 1979, vincitore del David di Donatello, del Nastro d’argento e del Ciak d’oro per Dogman, di Matteo Garrone. La sua carriera si divide equamente tra televisione e cinema. Ha recitato nell’acclamata serie Romanzo criminale, per poi trovare spazio in Ultimo, Squadra antimafia e Il cacciatore.

Altrimenti ci arrabbiamo

Negli ultimi anni ha inoltre recitato in film come Fortunata, Cuori puri e Non sono un assassino.

Roja invece, è un attore romano classe 1978, vincitore del Nastro d’argento per La fuga.

Altrimenti ci arrabbiamo

Dai primi anni del Duemila a oggi ha collezionato molti ruoli tra televisione e cinema. Ha dato vita al Dandi in Romanzo criminale – La serie, recitando in film come Magnifica presenza, Diaz – Don’t Clean Up This Blood e Diabolik.

...altrimenti ci arrabbiamo!
Clicca qui per acquistare

…altrimenti ci arrabbiamo!, insieme ad altri film come Lo chiamavano Trinità… Pari e dispari, si rivelarono negli anni ’70 grandi successi commerciali, contribuendo alla consacrazione artistica di Carlo Pedersoli e Mario Girotti (questi i veri nomi dell’iconico duo), che insieme girarono ben 18 pellicole fra il 1967 e il 1994.

La trama della storia originale, lo ricorderete, ruotava attorno alla mitica dune buggy rossa con la capotte gialla, vinta a pari merito durante un rally cross da Ben e Kid e che decidono di giocarsi a botte di salsicce.

La loro sfida per decidere la definitiva assegnazione viene però interrotta dagli uomini del Capo, che per sbaglio danno fuoco al veicolo. Il boss, uno speculatore edilizio, si è fatto due nemici inaspettati. Ben e Kid uniscono le forze per dargli una bella lezione.

… altrimenti ci arrabbiamo!

Qualcosa potrebbe cambiare nel remake, adattando la storia originale ai tempi moderni. Difficile pensare, però, che si opti per un’altra auto che non sia la dune buggy.

Non è da escludere, inoltre, un cameo di Terence Hill, che ha da poco dato il suo addio a Don Matteo, dove verrà sostituito da Raoul Bova.

Al momento non si conoscono altri dettagli sul rifacimento del cult diretto da Marcello Fondato, ma sappiamo che questo non è l’unico progetto attualmente in piedi di De Sica.

Altrimenti ci arrabbiamo

Lui stesso ha infatti rivelato  di aver già terminato le riprese di un film con Alessandro Siani, dal titolo Chi ha incastrato Babbo Natale, al cinema da fine 2021, mentre dal 10 giugno è  in sala con Comedians di Gabriele Salvatores.

Al momento però, l’unica domanda ch sorge spontanea è: riusciranno Pesce e Roja a replicare le gesta di Bud Spencer e Terence Hill?

Potrebbe interessarti...

Speciale

Downton Abbey: cofanetto in offerta speciale

COME UN GATTO IN TANGENZIALE - RITORNO A COCCIA DI MORTO

Come un gatto in tangenziale 2, lunedì evento speciale a Roma!

Shazam!

Le grandi storie di Shazam ad un prezzo speciale!

Speciale

L’offerta speciale Amazon in promozione è Dallas Buyers Club

Speciale

Gli Steelbook Warner Bros in 4K a un prezzo speciale

Dai sfogo a quello che pensi di questo remake, delusione o curiosità?
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0