0

I Guardiani della Galassia compariranno in Thor: Love and Thunder

L'indiscrezione sulla presenza dei Guardiani nel nuovo film su Thor apre alle ipotesi sul prosieguo della saga: scopri con noi i possibili sviluppi

Thor Love and Thunder I Guardiani della Galassia
0

0

La notizia arriva e per bocca di Vin Diesel: nel quarto film sul Dio del tuono compariranno anche I Guardiani della Galassia. Queste le parole esatte dell’attore che presta la voce al simpatico Groot: “Il regista mi ha rivelato che il prossimo Thor incorporerà alcuni membri dei Guardiani della Galassia, il che è davvero interessante. Non lo sa nessuno però, forse non avrei dovuto dirlo…” . La notizia in realtà conferma ciò che abbiamo visto nell’epilogo di Avengers: Endgame, con un barbuto Thor che s’imbarca insieme ai Guardiani, partiti in cerca di un modo per ritrovare Gamora, sacrificata da Thanos per ottenere una gemma dell’infinito e tornata in vita.

Thor: Love and Thunder si prospetta come un gran film: confermata la presenza di Natalie Portman che arriverà a impugnare Mjolnir diventando She-Thor è di pochi giorni fa l’annuncio da parte di Tessa Thompson che Christian Bale interpreterà la parte del villain principale del film. La decisione potrebbe essere stata presa alla luce del ritardo verificatosi per il terzo capitolo sui Guardiani della Galassia, il quale sarebbe dovuto uscire prima del quarto film di Thor ma è stato posticipato a causa della nota controversia tra Disney e il regista James Gunn, prima licenziato e poi riabbracciato dalla major. Il regista si è dedicato a Suicide Squad, attualmente in fase di post-produzione, solo dopo potrà imbarcarsi nel progetto del terzo film dedicato al franchise da lui diretto, che non potrà arrivare nelle sale prima del 2022. Con tanta carne al fuoco c’è da chiedersi quale ruolo interpreteranno I Guardiani e chi comparirà nel film: Diesel ha infatti parlato solo di alcuni membri della banda di Star Lord.

Guardiani della Galassia 3 - Asgardiani
La copertina del fumetto sugli “Asgardiani della Galassia”.

In proposito, dobbiamo ricordare che Taika Waititi era stato scelto per dirigere Guardiani della Galassia Vol.3 prima che Gunn fosse perdonato dalla Disney. Può darsi quindi che il loro sia solo un cameo ma, se cosi non fosse? Certo è che non vedremo nel film la ricerca di Gamora, che sarà il tema principale del terzo capitolo diretto da Gunn. L’idea più suggestiva sarebbe che Jane Foster e Thor decidessero di unirsi ai Guardiani ora che Asgard è scomparsa, creando una storyline che veda Thor:Love and Thunder come il completamento di un ciclo e Guardiani della Galassia Vol.3 come l’inizio di un altro, in cui Thor vuole evadere, fuggire dalle proprie responsabilità: chi meglio della scanzonata banda di Star Lord per esaudire questo suo  desiderio? Ci sarà un futuro cinematografico per gli Asgardiani della Galassia? Per saperlo dovremo aspettare il 5 novembre 2021, data di uscita ufficiale del film.

Sei sorpreso dalla notizia? Cosa pensi del connubio tra Thor e i Guardiani della Galassia? Commenta l’articolo e dai la tua opinione, noi di Icrewplay Cinema ti terremo aggiornato su tutte le novità in merito.

Lascia un commento!

avatar
  Iscriviti  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Sei sorpreso dalla notizia? Cosa pensi del connubio tra Thor e i Guardiani della Galassia? Commenta l’articolo e dai la tua opinione, noi di Icrewplay Cinema ti terremo aggiornato su tutte le novità in merito.
0