0

Jojo Rabbit: trailer italiano della commedia di Waititi

La commedia del regista di Thor: Ragnarok vince a Toronto e prepara la corsa agli Oscar

jojo rabbit
0

0

Jojo Rabbit, satira ambientata durante la Seconda Guerra Mondiale e tratta dal libro Caging Skies di Christine Leunens, trionfa al Toronto International Film Festival, vincendo il premio del pubblico. Il cosiddetto People’s Choice Award risulta il più importante tra i riconoscimenti dell’evento cinefilo canadese e apre alla pellicola la strada agli Oscar: già l’anno scorso Green Book ha trionfato prima jojo rabbitin questo festival e poi ha vinto 3 premi Oscar. Al momento della premiazione, Taika Waititi ha dichiarato: “Ringrazio il pubblico del Toronto International Film Festival per questo straordinario onore. Jojo Rabbit è una storia di tolleranza e comprensione ambientata in un tempo in cui mancavano entrambi, e spero che nel girare questo film possiamo ricordare a noi stessi che è ancora possibile connetterci anche nelle circostanze più caotiche, indipendentemente dall’età, religione, razza o genere. È stata un’esperienza incredibile girare questo film e sono felice che il mondo abbia avuto l’opportunità di vederlo per la prima volta al TIFF. ” Ricordiamo che il regista neozelandese (Thor: Ragnarok, The Suicide Squad) oltre a dirigere il film, l’ha anche scritto e interpreta Hitler come amico immaginario del protagonista; inoltre, lo produce insieme a Carthew Neal e a Chelsea Winstanley per Fox Searchlight Pictures.

Nelle scorse ore è stato rilasciato il primo trailer ufficiale in italiano di Jojo Rabbit. Durante gli allenamenti nel campo nazista, Jojo Betzler (Roman Griffin) si rifiuta di spezzare il collo ad un coniglio e diventa “Jojo Rabbit”. Nonostante la giovane età, è fermo nella sua ideologia, aiutato dal suo amico immaginario Adolf Hitler (Taika Waititi), elemento di novità rispetto al romanzo da cui prende ispirazione. Comincerà a dubitare della superiorità della razza ariana e vacilleranno i suoi falsi miti quando incontra Elsa (Thomasin McKenzie), ragazza ebrea che sua madre Rosie (Scarlett Johansson) nasconde a casa: scoprirà che gli ebrei non sono tanto diversi dai tedeschi, anzi sarà difficile riconoscerli, come gli suggerisce il suo amico Yorki (Archie Yates).

jojo rabbit“Non vinceranno mai, l’amore è la cosa più forte al mondo”. Con queste parole, il personaggio di Scarlett Johansson rassicura il figlio sull’esito della vicenda. Jojo Rabbit trionfa a Toronto proprio a discapito di Marriage Story, film presentato a Venezia sempre con protagonista la nostra Vedova Nera. Infine, arriva via Twitter anche l’approvazione dei fratelli Russo (Avengers: Endgame): “Questa è un’accusa di odio magnificamente realizzata, assurdamente toccantee minacciosa. Dovrai cercare in lungo e in largo un film unico, importante e tempestivo come Jojo Rabbit”.

Jojo Rabbit arriverà nei cinema italiani il 23 Gennaio 2020.

Andrai a vedere il prossimo film con Scarlett Johansson?
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Andrai a vedere il prossimo film con Scarlett Johansson?
0