dune

Dune è stato paragonato a Lotr e Star Wars dal primo footage

Con le reazioni scaturite dalla visione delle prime immagini aumenta l'attesa per il film di Denis Villeneuve

duneDopo l’uscita di Star Wars: Episode IX – L’ascesa di Skywalker la saga è sospesa in vista della prossima trilogia che si alternerà ogni due anni dal 2022 sempre nell’ultimo mese dell’anno; i sequel di Avatar, invece, riempiranno la programmazione di Dicembre negli altri anni a partire dal prossimo. Gli amanti della fantascienza quest’anno saranno orfani del consueto appuntamento al cinema con Star Wars, ma non si potranno disperare perché il 18 Dicembre arriva al cinema il film che attendo con maggior interesse nel 2020: Denis Villeneuve (Blade Runner 2049) dirige  Dune, adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo di Frank Herbert. Vincitore dei più grandi riconoscimenti della letteratura fantascientifica, ovvero premio Nebula e premio Hugo, l’opera era già stata portata sul grande schermo da David Lynch nel 1984, mentre nel 2000 è stata fonte d’ispirazione per una miniserie trasmessa su Sci-Fi Channel, Dune – Il destino dell’universo, divisa strutturalmente in tre parti come il libro.

“Senza Dune, Guerre stellari non sarebbe mai esistito” (George Lucas)

Se il creatore di Star Wars si è ispirato al romanzo di Herbert per la sua saga, ora sembra che Dune seguirà il prodotto della Lucasfilm. Brian F.H. Clement, regista e scrittore canadese, dopo aver visto alcune immagini e video promozionali del film durante un meeting di lavoro con la Warner Bros., ha esposto le sue impressioni che hanno fatto impazzire il web: “Ecco la mia opinione sul nuovo Dune basata esclusivamentDunee sul footage che mi hanno mostrato (visto che molte persone sono curiose). Penso che lascerà gli spettatori senza fiato come è stato 20 anni fa per Il Signore degli Anelli, o 40 anni fa per Star Wars. Non è Jodorowsky o Lynch, ma forse Villeneuve ha filmato l’infilmabile. Ad essere onesti, non è come immaginavo il mondo di Dune quando ho letto il libro per la prima volta (non lo sarà mai), ma è una buona cosa. Mi piace molto il look creato da Villeneuve e penso che sarà spettacolare. Non sto esagerando quando dico che molte persone avranno i brividi e piangeranno durante la visione (anche se potrei sbagliarmi). Diamine, quando vedranno il footage so che lo faranno”.

Ricordiamo che Villeneuve dirige un cast d’eccezione formato da Timothée Chalamet, Rebecca Ferguson, Oscar Isaac, Josh Brolin, Stellan Skarsgård, Dave Bautista, Zendaya, David Dastmalchian, Stephen McKinley Henderson, Charlotte Rampling, Jason Momoa e Javier Bardem. Infine, Legendary ha già in programma il sequel basato sul secondo libro del ciclo di Dune, formato da sei romanzi.

Io non vedo l'ora che esca al cinema e tu?

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
In iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI
+2