Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Bong Joon Ho

Venezia 78: Bong Joon Ho presidente di giuria!

Ebbene si, il regista dell'acclamato Parasite, Bong Joon Ho, sarà il presidente per la 78esima Mostra del Cinema di Venezia

Hai la passione per il cinema? Vorresti parlarne all’infinito ma i tuoi amici non ne possono più? Desideri vedere film in anteprima o incontrare attori e registi? Allora hai bisogno di noi!

Bong Joon Ho approderà al Lido per presiedere la giuria principale della 78esima Mostra del Cinema di Venezia il prossimo settembre.  
Bong Joon Ho
Bong ha fatto la storia all’ultima edizione degli Academy Awards con il suo Parasite, diventando il primo film di lingua straniera a vincere come miglior film nei quasi 100 anni di storia dell’ Academy (accaparandosi tra l’altro altri tre Oscar e la Palma d’Oro a Cannes nel 2019).  
“La Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia porta con sé una storia lunga e variegata, e sono onorato di essere intrecciato alla sua bellissima tradizione cinematografica”, ha detto il regista nella sua dichiarazione. “In qualità di presidente della giuria – e soprattutto come cinefilo perpetuo – sono pronto ad ammirare e applaudire tutti i grandi film selezionati dal festival. Sono pieno di vera speranza ed eccitazione.”  
Alla dichiarazione si sono aggiunte anche le parole del direttore artistico di Venezia Alberto Barbera che ha fatto quest’osservazione: 
“La prima notizia positiva riguardo alla 78esima Mostra del Cinema di Venezia è che Bong Joon Ho ha accettato con entusiasmo di presiedere la giuria, una delle voci più autentiche e originali. nel cinema mondiale. Gli siamo immensamente grati per aver accettato di mettere la sua passione di cinefilo attento, curioso e spregiudicato al servizio del nostro festival. È un piacere e un onore poter condividere la gioia di questo momento con gli innumerevoli estimatori, in tutto il mondo, dei suoi straordinari film”.   
Nei suoi film centrali sono sempre state le questioni sociali inserite in drammi personali, forse grazie proprio a questo Bong Joon Ho è diventato ben presto un’icona per il cinema sud coreano già nel 2003 con Memorie di un assassino
Venezia è stato l’unico festival internazionale di alto livello ad avere un’edizione fisica, anche se in versione molto più ridimensionata, nonostante la pandemia. 
La 77a edizione dell’evento tenutasi a settembre ha avuto come vincitore il road movie di Chloé Zhao Nomadland, con Frances McDormandLa 78a edizione di Venezia si svolgerà dall’1 all’11 settembre 2021.

Potrebbe interessarti...

L'uomo d'acciaio

Offerta speciale per i fan di Man of Steel

Speciale

Black Friday: le migliori Steelbook in offerta speciale su Amazon

Agente 007 - Licenza di uccidere

Agente Speciale 117 Allerta rossa in Africa Nera: le prime clip in italiano

Il buco

Il buco, trailer e data d’uscita del Premio Speciale della Giura di Venezia

Speciale

Smetto quando voglio: la saga completa a un prezzo speciale

Bong Joon Ho è ormai diventato un’icona del cinema internazionale, con quale film lo hai conosciuto? quale quello che hai amato di più?
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0