Vediamo quando arriverà la serie tv ispirata ai fumetti di Alan Moore

Watchmen approderà sull’emittente americana HBO il prossimo 20 Ottobre. Ricordiamo che l’opera di Damon Lindelof (creatore di The Leftovers e Lost) non rappresenterà una fedele trasposizione della storia a fumetti. A tal proposito lo scenografo Mark Worthington, durante un’intervista con ComicBook, ha esposto: “Damon Lindelof ha un approccio molto specifico al materiale. Siamo stati guidati più da quello che da qualsiasi altra cosa. Damon è un geek, era ossessionato dalla serie Watchmen da bambino. Penso che lo fossimo tutti, è una graphic novel unica nel suo genere. In questo Watchmen c’è l’oggetto originale, ed è ciò per cui ti ecciti se sei un appassionato, ma sarà diverso. Ha intrinsecamente il DNA degli Watchmen originali con una sua caratterizzazione molto specifica. Siamo rispettosi verso l’originale, per ciò che ha significato, ma poi Damon ha il suo modo di trattare quel materiale. Vedremo come risponderanno le persone ma penso che al pubblico piacerà”.

La data di Watchmen è stata annunciata tramite questo breve video e contemporaneamente arriverà anche in Italia su Sky Atlantic. Il profilo Twitter ufficiale del canale ha confermato la notizia rispondendo così alla domanda di un fan: “si, ve lo diamo in contemporanea”. Sky Atlantic trasmette nel nostro Paese le serie tv targate HBO dal 2014, anno di nascita della rete americana. Probabilmente le puntate con protagonisti Ozymandias & co. saranno distribuite come avvenuto per quelle del Trono di Spade:
versione in lingua originale sottotitolata alle 3:00 del mattino del 20 Ottobre e poi replica identica alle 21:00 dello stesso giorno, con la versione doppiata in italiano in arrivo una settimana dopo. Il calendario dovrebbe seguire quello americano anche per le puntate successive.

L’episodio pilota è diretto da Nicole Kassell (The Killing, Vinyl, The Americans). Il cast è formato da Regina King, Jeremy Irons, Don Johnson, Tim Blake Nelson, Louis Gossett Jr., Yahya Abdul-Mateen II, Adelaide Clemens, Andrew Howard, Tom Mison, Frances Fisher, Jacob Ming-Trent, Sara Vickers, Dylan Schombing, Lily Rose Smith e Adelynn Spoon.

Lascia un commento!

avatar
  Iscriviti  
Notificami