Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
rocky serie tv

Rocky: Stallone sta lavorando a un prequel

Sylvester Stallone dice no alla pensione e inizia a scrivere la sceneggiatura per una serie tv prequel di Rocky

Nonostante i suoi quasi 75 anni Sylvester Stallone non perde un colpo e, tra un quadro e l’altro, trova anche il tempo per scrivere una nuova sceneggiatura per uno dei suoi personaggi più celebri, Rocky. L’attore pensava da tempo di realizzare una serie tv prequel di Rocky, sicuramente un bel modo per onorare il suo personaggio più amato e, chissà, forse anche per dirgli addio.

“Ho iniziato questa mattina a scrivere la sceneggiatura per una serie prequel su Rocky. Dieci episodi a stagione sarebbero l’ideale e riuscirebbero a scandagliare nel profondo il personaggio, raccontando il suo percorso da giovane. Questa è una piccola parte del processo creativo che mi sta portando a sviluppare il progetto”

Con queste parole Stallone ha dato la notizia su Instagram, notizia che è stata accolta con enorme entusiasmo da tutti i suoi fans, che hanno lasciato commenti euforici e tante parole di incoraggiamento per l’attore.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sly Stallone (@officialslystallone)

Sly è particolarmente legato al personaggio di Rocky, che interpreta dal 1976 e che lo ha consacrato a mostro sacro di Hollywood. Prima di allora Stallone aveva preso parte, oltre che a un soft porno, a qualche film, anche importante, ma sempre in ruoli minori. Nel 1976 esce Rocky, di cui Sylvester aveva scritto anche soggetto e sceneggiatura; con questo film ottiene due nomination agli Oscar come Miglior attore protagonista e Miglior sceneggiatura originale. Se pensiamo che Rocky era stato realizzato in soli ventotto giorni e con un budget relativamente limitato (1,1 milioni di dollari) il risultato ha davvero dell’incredibile.

Il resto è storia e oggi Sly è uno degli attori più amati di Hollywood, protagonista di film ormai cult che hanno un po’ cambiato la storia del cinema e hanno segnato un’epoca.

Di cosa parlerà la serie tv prequel di Rocky?

La serie scaverà nel passato di Rocky Balboa e risponderà a tante domande rimaste senza risposta negli otto film precedenti. L’obiettivo dello show sarà di dare ulteriore profondità al personaggio, di parlare della sua infanzia e della sua vita prima che Rocky diventasse un pugile di fama internazionale.

Per quanto riguarda il cast di notizie per ora non ne abbiamo. Sappiamo che Sly ama scrivere, dirigere, produrre e fare da protagonista nei suoi film, ma in questo caso dovrà farsi da parte, almeno per quanto riguarda il ruolo del protagonista. Ancora non sappiamo chi sarà a interpretare Rocky da giovane e non sappiamo neanche se Stallone abbia già in mente qualcuno. La scelta sicuramente non sarà facile e sarà difficile riuscire a mettere d’accordo tutti i fan della saga.

Vedi anche: E se Stallone facesse un film su se stesso?

In attesa di ulteriori informazioni perché non riguardare tutti i film di Rocky? Qualcosa si impara sempre e ci aiuta anche a ricordarci che…

“Non è importante come colpisci, l’importante è come sai resistere ai colpi, e se finisci al tappeto hai la forza di rialzarti… in piedi! In piedi! In piedi!”

Potrebbe interessarti...

Speciale

Gli Steelbook Warner Bros in 4K a un prezzo speciale

The Walking Dead

Norman Reedus e l’amore speciale nato sul set

South Park

South Park: il nuovo speciale di un’ora South ParQ: Vaccination Special

Euphoria

Euphoria: il secondo episodio speciale

Euphoria

Euphoria: la recensione del primo episodio speciale

Cosa ne pensi di questo nuovo progetto di Sly? Quanto hype da 0 a 100?
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0