Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
sylvester stallone rocky

Rocky, il porno Stallone

Hai la passione per il cinema? Vorresti parlarne all’infinito ma i tuoi amici non ne possono più? Desideri vedere film in anteprima o incontrare attori e registi? Allora hai bisogno di noi!

Mentre Sylvester Stallone si appresta a girare l’ennesimo film su Rambo, tornano le voci di un fantomatico film erotico che avrebbe girato circa cinquant’anni fa

Pochi anni prima del successo clamoroso di Rocky, costato solo un milione di dollari, cinque volte meno di un film medio dell’epoca (e ne incassò 225), Sylvester Stallone fu il protagonista di The Party at Kitty and Stud’s, un film che, dopo il successo del film da tre Oscar, fu ripubblicato col titolo di Italian Stallion e da noi in Italia con Porno proibito.

sylvester stallone porno

A proposito di quel periodo Stallone ricorda: “Morivo di fame. Erano quattro notti che dormivo sulla panchina della stazione degli autobus. Ero disperato. Quando hai fame fai cose che normalmente non avresti fatto”. Per il film guadagnò un corrispettivo di 1200 euro odierni, meno dello stipendio medio di un impiegato italiano. Quindi non è una leggenda, il film c’è davvero.

Ma Stallone ha rischiato per davvero di essere il Rocco Siffredi degli anni ’70?

In realtà si trattava di uno dei film erotici tipici degli anni ’70incredibilmente noioso e stupido”, secondo Rolling Stone. La trama era: una coppia organizza un’orgia in casa. Lo Stallone italiano compare, effettivamente, in diverse scene completamente nudo, ma niente Rocco: il sesso è solo simulato.

Col tempo, dopo che Stallone era diventato famoso, ci furono diverse versioni porno per davvero di Italian Stallion, con attori che somigliavano all’attore italo americano.

D’altronde Stallone non ha mai negato o nascosto di aver girato quel film e quando glielo ricordano, lui ne parla con molto senso dell’umorismo. Nel 1978 così lo descrisse in un’intervista a Playboy: “È un film erotico nel quale interpreto un tizio che mette un annuncio per invitare gente a casa sua per una festa. Si presenta una decina di persone; si bacia e si pomicia molto; niente di più. Per gli standard di oggi, manco lo vieterebbero ai minori di 14 anni”. La cosa strana è che il film non sia diventato un cult. Ci fu anche, qualche anno fa, un tentativo di estorsione all’attore, al quale fu proposto di acquistare originale e negativi per 100.000 dollari. La sua risposta? “Non scucirò nemmeno un centesimo”.

Italian Stallion non sembra quindi un granché, ma ogni tanto torna a far parlare di sé

Giusto due anni fa, per esempio, la serie tv Big Mouth ha voluto celebrare il grande Sylvester in maniera anti convenzionale: niente citazioni di Rocky, niente omaggi a Rambo. Lo Stallone che Nick e Maurice hanno il piacere di incontrare esce direttamente dal suo “celebre” porno. Ecco a te la scena:

Potrebbe interessarti...

Speciale

Uno di noi sta mentendo arriva su Netflix il 18 febbraio

Speciale

I segreti delle star: la morte di Sage Stallone

Pinocchio (Guillermo del Toro)

Pinocchio arriva su Netflix, disponibile il teaser

Speciale

Ritratto di un attore: Rutger Hauer

Moon Knight

Il fantastico trailer di Moon Knight

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
+7