Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
pinocchio

Pinocchio: ecco il cast del musical di Guillermo del Toro

La fiaba di Carlo Collodi, Pinocchio, sarà nuovamente oggetto di una trasposizione cinematografica. Diretto dal visionario Guillermo del Toro, il nuovo musical in stop-motion potrà contare su un cast davvero spettacolare

Pinocchio, il personaggio nato, sul finire del 1800, dalla penna di Carlo Collodi, che lo ha reso protagonista del romanzo “Le avventure di Pinocchio – Storia di un burattino”, ha colpito nuovamente nel segno. L’immortale favola tutta italiana, è stata oggetto di decine e decine di trasposizioni teatrali, televisive e cinematografiche. Se per il momento la versione animata Disney del 1940, rimane tra le più indimenticabili (grazie anche al celebre jingle Disney, tratto proprio da una delle più famose canzoni di Pinocchio), una nuova importante produzione sta arrivando su Netflix e sarà diretta dal visionario Guillermo del Toro.

pinocchio
Guillermo Del Toro

Il regista di HellboyLa Forma dell’Acqua e Il Labirinto del Fauno, si cimenta, per la prima volta, nella regia di un film in stop-motion. La tecnica è decisamente appropriata, dato che i protagonisti del film sono, di fatto dei burattini o dei piccoli pupazzi ed è la stessa che ha reso celebre The Nightmare Before Christmas, il capolavoro del 1993, nato dalla mente di Tim Burton e diretto da Henry Selick.

Affiancato al regista, sarà presente anche Mark Gustafson, la cui esperienza in campo di stop-motion, lo ha portato a lavorare anche con Wes Anderson nel ruolo di Direttore dell’Animazione per Fantastic Mr. Fox, film candidato a due Oscar, tra cui quello per il Miglior Film d’Animazione.

Del Toro racconta di aver inseguito il sogno di dirigere una trasposizione di Pinocchio per molti anni e di aver trovato in Netflix il partner perfetto per la realizzazione. Non è la prima volta che la favola di Collodi viene raccontata usando la musica, ma è la prima volta che viene utilizzato lo stop-motion come tecnica narrativa e secondo il regista, proprio questo è il mezzo ideale per raccontare una storia così conosciuta in un modo completamente nuovo.

pinocchio
Le prime immagini dei burattini utilizzati per “Pinocchio”

Il film arriverà infatti sulla piattaforma streaming, ma prima sarà proiettato, presumibilmente per un breve periodo, anche nelle sale cinematografiche (chissà se sarà preceduto dal nuovo logo Netflix pensato proprio per i cinema). Nel frattempo Netflix ha presentato il cast, che si è rivelato essere un vero e proprio tripudio di star internazionali.

Ad eccezione di Gregory Mann, al suo primo progetto cinematografico, infatti quasi l’intera totalità del cast è perfettamente nota anche ai meno appassionati di cinema. Nel ruolo del grillo parlante, troveremo Ewan McGregor (Doctor SleepMoulin Rouge!), mentre Geppetto sarà interpretato da David Bradley (lo ricorderai nel ruolo di Argus Gazza, l’inquietante e goffo guardiano della saga di Harry Potter).

pinocchio
Ewan McGregor presterà la voce al Grillo Parlante

Assieme a loro, nel ricco cast, saranno presenti i premi Oscar Tilda Swinton (Doctor Strange), Christoph Waltz (Bastardi Senza Gloria) e Cate Blanchett (Il Signore degli Anelli) oltre a una vecchia conoscenza di Del Toro, Ron Perlman, che ha interpretato Hellboy nella saga omonima diretta dal regista. Si aggiungono al cast anche Tim Blake Nelson (Minority ReportWatchmen), Burn Gorman (presente nella nuovissima serie Netflix Enola Holmes), John Turturro (Il Grande Lebowski) e Finn Wolfhard (Stranger Things, IT).

Naturalmente, trattandosi di un film di animazione, il cast sarà presente solo nella fase di doppiaggio, ma non è da escludere che i personaggi possano assumere le sembianze dei loro doppiatori, un po’ com’è successo ne La Sposa Cadavere, in cui i due protagonisti avevano le sembianze di Johnny Depp ed Helena Bonham Carter.

pinocchio
Anche Tilda Swinton sarà nel ricco cast di “Pinocchio”

Guillermo Del Toro, evidentemente molto attaccato al progetto, non sarà attivo solo come regista. Ha infatti collaborato anche alla stesura della sceneggiatura (scritta a quattro mani con Patrick McHale), a quella dei testi delle canzoni (assieme a Katz) e alle scenografie, curate anche da Guy Davis e Curt Enderle. Alexandre Desplat, premio Oscar per La Forma dell’Acqua, sempre di Guillermo del Toro, si occuperà della colonna sonora e dei brani per le canzoni.

pinocchio
Il premio Oscar Alexandre Desplat comporrà le musiche del nuovo film di Del Toro

Il design dei personaggi è curato dallo studio Mackinnon and Saunders, lo stesso che ha costruito i pupazzi utilizzati per la realizzazione de La Sposa Cadavere, mentre il personaggio originale di Pinocchio è ideato da Gris Grimly.

Non è stata al momento ufficializzata una data di uscita, ma si presume che il film possa essere pronto per il primo trimestre del 2021. Non appena avremo una data certa, comunque, non mancheremo di aggiornarti.

Potrebbe interessarti...

Al momento non abbiamo nessun consiglio da darti!
Pinocchio è senz’altro una delle fiabe più conosciute al mondo e più celebrate al cinema. Quale tra le moltissime trasposizioni hai apprezzato di più finora? Cosa ti aspetti dalla nuova versione di Del Toro? Facci sapere la tua nei commenti
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0