1+

0

Le serie senza tempo | Vita da strega

Nei psichedelici anni '60 la strega-casalinga più amata da tutti faceva capolino nei televisori di tutto il mondo. Vita da strega, una delle serie più conosciute e seguite degli anni '60 e '70 è stata oggetto di molti remake e spin-off

vita da strega
1+

0

Naviga tra i contenuti

Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Prima della Sabrina in versione horror de Le Terrficanti Avventure di Sabrina e di quella decisamente più impacciata di Sabrina, vita da strega, nei coloratissimi e psichedelici anni ’60 il mondo veniva a conoscenza di una strega che, andando contro il parere dei familiari, in particolar modo della madre, ha deciso di sconvolgere tutto il suo mondo sposando un comune mortale e raccontandoci episodio per episodio le sue disavventure in Vita da Strega.

Le inconfondibili note della sigla animata di Vita da Strega, ci conducono dritti dritti nelle vicende di Samantha Stephens e del marito Darrin Stephens, coppia dalla vita apparentemente normale. Fin qui nulla di strano, se non fosse che Samantha è in realtà una strega che decide di vivere la sua vita con un comune mortale e per amore della famiglia deciderà di non utilizzare la magia se non strettamente necessario arrendendosi alla vita della gente “normale”. Peccato che a tentare di rovinarle i piani ci sia spesso la madre Endora, contrarissima al matrimonio tra la figlia e Darrin che spesso cade vittima di imbarazzanti incantesimi che gli rendono complicate le giornate a casa e al lavoro. Fortunatamente Samantha, strega potente e affermata, non si arrenderà mai al volere della madre e aiuterà sempre il suo amato Darrin a tirarsi fuori dai pasticci.

vita da strega
Elizabeth Montgomery e Dick York

Vita Da Strega è andata in onda negli Stati Uniti dal 1964 al 1972. La travagliatissima produzione della serie, vide un continuo andi-rivieni di produttori che, quasi sempre in disaccordo con la rete, volevano raccontare le vicende della famiglia Stephens dal lato più “umano” che “magico” e difatti, soprattutto nelle prime stagioni gli espedienti magici sono effettivamente ridotti all’osso. Amatissima dal pubblico, Vita da Strega è stato uno dei maggiori successi della TV statunitense e ancora oggi, dopo molti anni di repliche è ancora uno show visto e molto amato.

Samantha e la cugina identica Serena, che appare in maggior misura a partire dalla quinta stagione, sono entrambe interpretate da Elizabeth Montgomery. Il marito Darrin, fino alla quinta stagione, aveva il volto di Dick York. Quest’ultimo, a causa di alcune complicanze fisiche legate a problemi alla schiena, decise di abbandonare lo show lasciando il posto a Dick Sargent. L’impicciona madre di Samantha, Endora, interpretata da Agnes Moorehead, era quasi sempre il motivo dei guai del povero Darrin. La coppia, ha inoltre una figlia, Tabatha, interpretata dalla piccola Erin Murphy e, talvolta dalla sorellina Diane.

vita da strega
Elizabeth Montgomery e Dick Sargent

Entrata nel cuore di moltissime persone, la serie, durata otto stagioni, è stata la madre di molte serie spin-off e reboot. Le più recenti che si possono ricordare sono senz’altro Sabrina, vita da Strega, le cui magiche vicende sono raccontate da una teenager interpretata da Melissa Joan Hart e la nuovissima e seguitissima nuova versione horror prodotta da Netflix Le terrificanti avventure di Sabrina. Si ricorda inoltre la versione cinematografica scritta, prodotta e diretta da Nora Ephron, Vita da Strega con Nicole Kidman, Will Ferrell, e Shirley MacLaine. Il film si ricorda in particolar modo perchè fu un grandissimo flop, una nuova visione della storia di Samantha, che forse però sarebbe dovuta rimanere come pensata all’inizio.

Non ci resta che vedere cos’hanno fatto negli anni i principali protagonisti di Vita da Strega.

Elizabeth Montgomery – Samantha Stephens / Serena

vita da strega

La protagonista della serie è lei, Elizabeth Montgomery, nel ruolo di Samantha. Madre e moglie devota, durante ogni episodio si scontrerà con la madre Endora o altri membri della sua famiglia determinati a “mettere dito fra moglie e marito”. E dal quel dito spesso scaturiranno incantesimi che colpiranno il povero Darrin in tutti i modi possibili e immaginabili. Toccherà a Samantha risolvere la situazione ogni volta.

La protagonista della serie, nominata nove volte agli Emmy Awards, al termine di Vita Da Strega ha continuato a lavorare soprattutto in patria partecipando a molti film per la TV e ad altre serie TV. Nel 1995 le fu purtroppo diagnosticato un cancro al colon e Elizabeth Montgomery ci ha lasciati solo otto settimane dopo la diagnosi.

Dick York – Darrin Stephens (Stagioni 1-5)

vita da strega

Il primo attore ad interpretare la parte dello sfortunato Darrin è stato Dick York. Il personaggio era fortemente caratterizzato dall’incredibile mimica facciale dell’attore che da sola valeva buona parte della comicità dell’intera serie. L’aria stralunata e un po’ ingenua faceva di Darrin un personaggio molto amato.

Al termine della quinta stagione, York dovette abbandonare la serie a causa di un aggravamento di alcuni problemi cronici alla schiena che non gli consentirono, in futuro, di ottenere altre parti rilevanti. Le sue apparizioni furono sporadiche in alcune serie TV successive e Dick York morì nel 1992 a causa di difficoltà respiratorie.

Dick Sargent – Darrin Stephens (Stagioni 6-8)

vita da strega

Dick Sargent fu selezionato per sostituire Dick York a partire dalla sesta stagione. Nonostante il collega fosse particolarmente apprezzato per la mimica facciale che aveva reso così particolare e amato il personaggio di Darrin, Sargent fu molto abile a trasportare sulla sua persona le migliori caratteristiche del marito di Samantha. Al termine della serie, l’attore, già conosciuto per aver recitato in Operazione Sottoveste e Il Visone sulla Pelle, assieme a Cary Grant, continuò a lavorare sporadicamente in TV, comparendo in Ellery Queen serie poliziesca nota per aver ispirato anche La Signora in Giallo e Colombo, nelle quali l’attore è comparso in alcuni episodi.

L’attore è scomparso nel 1994 all’età di 64 anni a causa di un cancro.

Agnese Moorehead – Endora

vita da strega

Non ci sono foto recenti di Agnes Moorehead che nella serie interpretava l’impicciona madre di Samantha, Endora, fortemente contraria al matrimonio fra la figlia e il marito e fautrice di molti guai ai danni del povero Darrin. Il motivo è che purtroppo l’attrice scomparve poco dopo la fine della serie, nel 1974.

Erin Murphy – Tabata Stephens

vita da strega

Erin Murphy interpretava la piccola Tabatha in Vita da Strega. Cresciuta assieme ai personaggi della serie, Erin veniva talvolta sostituita dalla sorella Diane, soprattutto quando le due erano più piccole e somiglianti. L’attrice, dopo Vita da Strega ha partecipato ad alcuni episodi di Lassie e successivamente è diventata corrispondente per Fox Reality Channel, nonchè protagonista di reality e show televisi. Al momento lavora come conduttrice TV.

Vita da Strega è stata, ed è tuttora, una delle serie TV più amate del genere, grazie alla sua leggerezza e semplicità. La storia è stata oggetto di molti reboot e remake durante gli anni. C’è una produzione in particolare, fra queste, a cui sei più legato? Dicci la tua nei commenti.
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
In iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x