0

0

Kingpin sarà ancora Vincent D’Onofrio nel MCU?

La nemesi di Daredevil su Netflix potrebbe tornare in un film di Spider-Man

kingpin
0

0

Naviga tra i contenuti

Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

spider-manVincent D’Onofrio ha interpretato Kingpin nella serie tv Daredevil e sarebbe contento di tornare a vestire il suo smoking bianco in un film di Spider-Man nell’Universo Cinematografico Marvel. Dopo la cancellazione delle serie tv Marvel su Netflix i fan si chiedono quando rivedremo questi personaggi nel MCU. I più riusciti sono sicuramente Matt Murdock (Charlie Cox) e la sua nemesi: Daredevil rappresenta la migliore serie tv del gruppo dei Defenders e alla notizia dello stop di Netflix nacque il movimento #savedaredevil. Scopriamo insieme tutte le novità riguardo il personaggio di Wilson Fisk.

Kingpin: dai fumetti all’interpretazione di Vincent D’Onofrio

daredevilIntrodurre il villain nel MCU tramite un film di Spider-Man sarebbe un modo magnifico, nonché una grande citazione fumettistica. Infatti, nel Luglio del 1967 Stan Lee e John Romita Sr. crearono Wilson Grant Fisk proprio per una storia dell’Arrampicamuri, Amazing Spider-Man n. 50. Spietato e astuto criminale, Kingpin è un leader della malavita ricco di risorse che inizia come avversario dell’Uomo Ragno per poi diventare il nemico principale di Daredevil e spesso anche del Punitore. Fisk si è posizionato al 10º posto nella classifica di IGN dei più grandi cattivi della storia dei fumetti.

Per disegnare la sua monumentale figura John Romita si è ispirato a Sydney Greenstreet ne Il mistero del falco. Wilson Fisk rappresenta la prima persona chiamata “Kingpin” (“perno”), titolo poi assegnato a chiunque deteneva una posizione di dominio nel mondo criminale, anche su scala inVincent D'Onofrio petizione daredevilternazionale. Nel 2003 è stato interpretato da Michael Clarke Duncan (Il miglio verde) in Daredevil con Ben Affleck come Matt Murdock; nel 2018 Fisk rappresenta l’antagonista principale di Spider-Man: Un nuovo universo, in cui è doppiato da Liev Schreiber (X-Men: Le origini – Wolverine). In tv Vincent D’Onofrio ci ha incantato con la sua performance come nemesi della serie tv Netflix e speriamo che i Marvel Studios lo confermano per il ruolo.

kingpinCandidato come miglior cattivo per Jurassic World per i Teen Choice Award del 2015 e soprannominato “Palla di lardo” in Full Metal Jacket, Vincent D’Onofrio sente ormai suo il personaggio di Kingpin. Durante un’intervista con ComicBook.com, l’attore ha spiegato di essere molto legato emotivamente allo zar del crimine:

“Mi sento molto vicino a quel personaggio. Devo ammetterlo: è come se quel personaggio fosse mio solo perché l’ho interpretato per tre stagioni e perché ero molto vicino a lui. Mi sento vicino al personaggio per un senso di nostalgia. Mi sono connesso a lui attraverso la mia performance. Quindi se mi dovessero mai proporre di interpretarlo ancora, penso che coglierei sicuramente quest’opportunità.”

Inoltre, l’attore ritiene che Kingpin abbia ancora molto da dire al pubblico, oltre a ciò che abbiamo visto joker in blue raysu Netflix. Addirittura D’Onofrio sogna uno standalone su Kingpin stile Joker di Todd Phillips: “sarebbe fantastico Penso che ci sia ancora qualcosa da fare con lui. Ma non si sa mai cosa può accadere, è una grossa compagnia. Quando penso alla Marvel, penso a tantissime storie. E la stessa cosa vale per la DC. Ci sono così tante storie. Non riesco ad immaginarmi alla guida di questi studi a cercare di capire quali saranno le prossime storie da raccontare. Questo è il mio punto di vista da creativo. Guardo il quadro completo oltre alla mia parte. Le vedo come grosse opportunità”.

daredevilInfine, l’interprete di Kingpin ha lodato anche l’attore del suo avversario, sperando che venga confermato nel ruolo di Matt Murdock: “Continuo a credere in Charlie Cox come Daredevil. Se dovessero realizzare un film su Daredevil o se Daredevil dovesse comparire in uno dei loro film, penso che debba essere Charlie ad interpretarlo, credo in cui come Matt Murdock. Ho adorato lavorare con quel ragazzo”.

Sarebbe un sogno vedere Matt Murdock proprio in Spider-Man 3, come ti avevamo anticipato. Anche noi speriamo in quel caso di ritrovare Charlie Cox nei suoi panni d’avvocato.

Quanto ti è piaciuto Vincent D’onofrio nei panni di Kingpin?
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
In iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x