jamie lee curtis mother nature

Jamie Lee Curtis esordisce nella regia con Mother Nature

In arrivo la graphic novel ideata da Jamie Lee Curtis, una storia eco-horror destinata ad arrivare sul grande schermo

Jamie Lee Curtis, all’età di 63 anni, è inarrestabile e continua a sorprenderci con delle importanti novità. Dopo averla vista di recente sul grande schermo nella nuova saga di Halloween, l’attrice torna al lavoro su un nuovo progetto: Mother Nature, una graphic novel destinata ad essere adattata per il cinema.

Mother Nature, di cosa parla? mother nature

La graphic novel segue la storia di un’adolescente, Nova Terrell, che tenta di vendicare la morte del padre, avvenuta in circostanze poco chiare a causa di strani eventi che riguardano l’azienda Cobat Corporation e, in particolare, un affare legato al petrolio. Determinata a smascherare i colpevoli, Nova comincia ad indagare, scoprendo delle verità sempre più sconcertanti che riguardano un progetto chiamato Mother Nature e un essere terrificante che la compagnia ha portato in vita nella tranquilla cittadina di Catch Creek (in New Mexico), dove abita la nostra protagonista.

Si tratterà di un racconto eco-horror che affronterà importanti tematiche ambientaliste, a cui da sempre Jamie Lee Curtis è profondamente legata. L’idea di Mother Nature risale a quando l’attrice aveva soli 19 anni. In un’intervista, la Curtis ha spiegato di come sia sempre stata attenta e interessata al rapporto tra uomo e natura, secondo lei sbilanciato, certa che alla fine la natura avrà la meglio sull’umanità. Nonostante si tratti di un progetto più che risalente, è incredibile notare come sia estremamente attuale.

Cos’altro sappiamo sul nuovo progetto di Jamie Lee Curtis?

Stando a quanto riportato dalla testata giornalistica statunitense Collider, Mother Nature è stato realizzato con l’aiuto dello sceneggiatore e regista Russell Goldman e del romanziere, grafico e pittore Karl Stevens. La graphic novel sarà targata Titan Comics e sarà pubblicata il 12 novembre.

mother nature

Riguardo all’adattamento cinematografico, non è chiaro se questo uscirà prima o dopo la pubblicazione del fumetto. Collider descrive Mother Nature proprio come un adattamento del film e non il contrario, per cui potremmo dedurre che il film in questione uscirà prima della graphic novel, o contemporaneamente a questa.

Nonostante alcune incertezze sull’uscita, sappiamo per certo che Mother Nature rappresenterà un importante traguardo per Jamie Lee Curtis: si tratterà del suo primo film come regista. L’attrice questa volta sarà dietro la macchina da presa, al suo esordio come regista di un lungometraggio. In passato è già stato annunciato un altro progetto in cui Jamie Lee Curtis figura come regista, How We Sleep at Night: The Sarah Cunningham Story, ma al riguardo non sono state rese note ulteriori novità.

L'attrice hollywoodiana Jamie Lee Curtis riceverà il premio alla carriera al festival di venezia.

Mother Nature vedrà quindi Jamie Lee Curtis come co-regista. Il progetto è targato Comet Pictures (casa produttrice dell’attrice) e Blumhouse Films, casa con cui la Curtis, con la sua Comet Pictures, ha stipulato un accordo pluriennale.

Ancora non conosciamo i nomi degli attori protagonisti di Mother Nature e chissà se Jamie Lee Curtis ritaglierà un ruolo anche per lei in questa sua storia originale? Ti aggiorneremo non appena ci saranno novità! Nel frattempo, ti lasciamo qui il trailer di Halloween Kills, ultimo film in cui ha recitato la nota attrice:

Cosa ti aspetti da questo film? Faccelo sapere con un commento!

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
In iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI
0