Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Moby Dick_Nicola Sorcinelli

Emera Film porta su Chili Moby Dick di Nicola Sorcinelli

Moby Dick di Nicola Sorcinelli arriva su Chili. Un cortometraggio molto intenso e spettacolare

In arrivo sulla piattaforma CHILI Moby Dick, il tutto grazie anche ad Emera Film. Il cortometraggio vincitore di molti premi racconta di una donna di mare e di chi attraverso il mare cerca la speranza. Un altro successo per Emera Film che riesce a portare sulla piattaforma il successo del giovane regista Nicola Sorcinelli. Il merito è anche di una intensissima Kasia Smutniak affiancata da Martina Sammarco.

Moby Dick – Sinossi

Moby Dick racconta la storia di Bianca, una donna di trentacinque anni che si trova a dover fronteggiare la scomparsa prematura del marito e che, per provvedere al sostentamento della famiglia, cerca di prendere il suo posto su un peschereccio. Ma il silenzio notturno e la quiete del mare vengono interrotte dall’incontro con un’imbarcazione che ospita immigrati clandestini in pericolo di vita.

Il corto, vincitore nel 2017 del Nastro d’Argento come miglior corto, ha avuto numerosissimi premi ed è stato presentato in più di venti festival nazionali e internazionali.

Kasia Smutniak
Kasia Smutniak

A differenza di Helena, altro lavoro di Sorcinelli, Moby Dick è stato girato in mare aperto in Puglia. E’ la stessa Kasia a raccontare che le riprese si sono svolte in tre notti di pioggia in mare grazie al prezioso supporto del personale dei Centri di accoglienza. Moby Dick_Emera Film_Chili Nicola Sorcinelli è un giovane regista italiano. Inizia il suo percorso artistico durante l’infanzia tra i banchi di scuola. Da subito viene selezionato nei più importanti festival internazionali e ad oggi ha all’attivo più di novanta riconoscimenti internazionali. Nel 2016 vince il premio come miglior regista rivelazione al Festival Del Cinema Europeo, nel 2017 vince il Nastro D’argento con il cortometraggio Moby Dick. E’ inserito nella classifica dei cento nuovi giovani orgogli italiani. È rappresentato in Italia da Officine Artistiche.

Potrebbe interessarti...

Al momento non abbiamo nessun consiglio da darti!
Un’opera breve ma intensa che ti conquisterà soprattutto per l’interpretazione intensa di Kasia Smutniak
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0