cruella

Cruella 2: il sequel si farà

In fase di sviluppo il sequel di Cruella, l'acclamato live-action su Crudelia De Mon interpretata da Emma Stone

Naviga tra i contenuti

Il sequel di Crudelia si farà! Così è stato rivelato da un portavoce della Disney in occasione di un’intervista presso The Hollywood Reporter, confermando che il sequel dell’ormai acclamato Cruella è già in fase di sviluppo.

Cruella: di cosa parla?

Il film Crudelia (Cruella) si presenta come un’origin story sull’omonimo villain de La carica dei 101, classico Disney del 1961. Si tratta di una sorta di prequel che sembra però essere ambientato in un contesto alternativo rispetto al film originale, cambiando innanzitutto il contesto storico ed ora ambientando la storia a cavallo degli anni ’70 e ’80, narrando la rivoluzione punk rock nel mondo della moda e della musica, nonché sociale, a Londra. Estella è il vero nome di Cruella, ragazza che fin da bambina sogna di diventare una celebre stilista, dotata di uno spiccato senso della moda, originale e fuori dagli schemi, geniale. Dovrà però fare i conti con la sua rivale, la Baronessa.

Cosa sappiamo del sequel di Cruella?

Le notizie trapelate fino ad ora sono davvero poche. Già dalla scena mid-credit si intuisce la possibilità di un sequel, trattandosi di un finale più che aperto che lascia intendere un’eventuale prosecuzione della storia, forse proprio con riferimento a quello che sarà un effettivo live-action de La Carica dei 101, magari però dal punto di vista di Cruella anziché dei cani.

Non ci sono ancora dettagli sulla trama del prossimo film ed anzi, non è stata nemmeno confermata la presenza di Emma Stone (vincitrice del premio Oscar come miglior attrice protagonista in La La Land), anche se viene difficile immaginare un sequel senza di lei, che ha dato prova ancora una volta del suo incredibile talento, dando vita nuova a Crudelia, villain già di per sé iconico.

cruella

Probabilmente la sceneggiatura sarà ancora una volta affidata a Tony McNamara, mentre la regia sarà di nuovo di Craig Gillespie.

“Siamo molto soddisfatti del successo al botteghino di Crudelia, insieme alla sua forte performance Disney+ Premier Access fino ad oggi” ha riportato un portavoce ufficiale della Disney, e ancora “Il film è stato accolto incredibilmente bene dal pubblico di tutto il mondo, con un punteggio del pubblico del 97% su Rotten Tomatoes oltre alle A in ogni fascia demografica di CinemaScore nel weekend di apertura, classificandolo tra i più popolari delle nostre rivisitazioni live-action. Non vediamo l’ora che il pubblico continui a godere di questo fantastico film.”

Il film, uscito presso le sale italiane il 28 maggio ed in contemporanea sulla piattaforma streaming Disney+ con accesso Vip, è stato un grande successo al botteghino, incassando 26,5 milioni di dollari in soli quattro giorni dall’uscita e ad oggi 48,5 milioni in tutto il mondo. Certo, cifre più basse rispetto ai grandi fasti del passato, ma si tratta di numeri considerevoli se pensiamo alla crisi dell’industria cinematografica a seguito di questo lungo lockdown, durante il quale i cinema sono stati chiusi per più di un anno.

Gli ottimi risultati al botteghino sono stati tali da incentivare la produzione di un sequel, ormai quindi confermato, inoltre sono cifre che lasciano ben sperare per la ripresa del settore dell’intrattenimento! Ti terremo aggiornato sulle future novità, nel frattempo ti lasciamo il trailer ufficiale del film Crudelia:

Secondo te è necessario un sequel? Sei felice di questa notizia? Faccelo sapere con un commento!

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
In iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI
0