James Bond, la spia inglese più amata di sempre, è uno tra i ruoli più ambiti dalle star e anche uno dei più difficili da ottenere. Tantissimi nomi sono stati suggeriti da quando Daniel Craig ha deciso di abbandonare il suo ruolo: Tom Hiddleston, Idris Elba, Tom Hardy. Un nome che negli ultimi tempi è risultato come favorito è quello di Cillian Murphy.

Che Cillian Murphy sia un attore straordinario ed eclettico è noto fin dall’inizio della sua carriera; dall’indimenticabile Kitten in Breakfast on Pluto, alla sua struggente interpretazione nel Vento che accarezza l’erba, per non dimenticare il ruolo di Spaventapasseri in Batman.

L’attore è quindi sempre riuscito a conquistare gli spettatori, ma è stato il suo ruolo in Peaky Blinders, nei panni di Tommy Shelby, che ha conquistato in modo decisivo i cuori di tutte e di tutti. Impossibile rimanere impassibili davanti al fascino misterioso di Tommy e al suo taglio di capelli, che non si sa come ha fatto impazzire tantissimi fan.

Fatto sta che le possibilità che l’attore irlandese diventi il nuovo agente segreto aumentano di minuto in minuto. Gli scommettitori di tutto il Regno Unito hanno iniziato a puntare proprio su di lui.

Inoltre, dopo che è stato rivelato che Danny Boyle sarà il regista del prossimo film di James Bond le probabilità sono salite ulteriormente. Infatti, il regista ha già lavorato con Cillian Murphy in 28 giorni dopo e in Sunshine, ottenendo per entrambi film una grande approvazione da parte di critica e pubblico.

Diventare il nuovo 007 non è mai facile. Le aspettative sono sempre altissime e riuscire a raggiungere i livelli degli attori precedenti non è certo una passeggiata. Potremmo tranquillamente dire che, per ora, nessuno è riuscito a diventare un James Bond migliore di quello interpretato da Sean Connery, che risulta così indimenticabile forse per essere stato il primo o forse il più adatto, grazie al suo fascino e la sua aria un po’ dandy.

Riuscirebbe l’attore irlandese a eguagliare il più famoso degli 007?

Soprattutto negli ultimi anni la figura di James Bond è andata in declino, il favore del pubblico diminuito. Per rilanciarla ci sarebbe bisogno di un cambiamento, di portare qualcosa di nuovo nel personaggio, riuscendo ancora una volta a stupire il pubblico.

Vista la facilità con cui Cillian Murphy si fa amare in tutti i suoi ruoli potremmo anche lanciare la scommessa che il suo James Bond diventerebbe facilmente uno dei più celebri.

Per una parte del genere sembra che abbia fatto le prove generali interpretando Thomas Shelby, che somiglia a Bond in più di un aspetto. Come Bond, Shelby unisce in sé fascino, seduzione, intelligenza e mistero.

Il mio nome è Bond, James Bond“. Chi non vorrebbe sentire questa frase detta dalla sensuale voce di Cillian Murphy?

Lascia un commento!

avatar
  Iscriviti  
Notificami