Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
beverly hills 90210

Beverly Hills 90210 ritorna in grande stile

Stanno per tornare con parecchi anni e ritocchini in più, gli indimenticati protagonisti della serie madre di tutte le teen series del mondo: Beverly Hills 90210

E va bene, forse avranno abusato un pò del chirurgo estetico e può darsi che tentino di tornare alla ribalta perché pare che le loro finanze scarseggino, ma per quanto commerciale e studiato a tavolino possa essere il progetto, fan storici e nuovi, danno il bentornato ai più fighi di Beverly Hills 90210: Tori Spelling (Donna), Jennie Garth (Kelly), Ian Ziering (Steve), Jason Priestley (Brandon), Brian Austin Green (David) e Shannen Doherty (Brenda)!

https://www.youtube.com/watch?v=Ja8K614WkpA

Non nascondo che la sigla, anche a distanza di tanti anni, mi gasa incredibilmente e fa riaffiorare una serie di emozioni provate da bambina. A differenza di quanto dichiarato in precedenza, Shannen Doherty ha deciso di far parte del cast e rigettarsi nella mischia. Si era allineata alla decisione del compianto Luke Perry, determinato a non prendere parte al ritorno della serie che lo aveva reso celebre, ma forse proprio per sentire l’ex collega e amico vicino, ha cambiato idea e sembra aver coltivato maggiormente il suo lato spirituale. Ce lo auguriamo anche noi, se non altro per evitarle un altro esaurimento nervoso come quello che l’aveva costretta a lasciare la serie anni fa.

beverly hills 90210

Vi avevamo già raccontato che non si tratterà di un reboot ma di una sorta di revival con non solo i vecchi personaggi di Beverly Hills 90210 ma anche nuovi acquisti. Si intitolerà precisamente BH90210sei puntate che andranno in onda, negli Stati Uniti, sulla Fox, dal 7 agosto. La trama non è ancora stata rivelata, ma non c’è dubbio che la nuova serie sarà un doveroso tributo a Luke Perry. L’interprete del bello e dannato Dylan McKay, cui è dovuto maggiormente il successo della serie, non ha soltanto fatto innamorare Brenda e Kelly, ma ha rubato il cuore ad un’intera generazione.

Seguiremo la nuova serie, ma intanto ci godiamo l’intramontabile sigla originale:

 

Potrebbe interessarti...

Shining

Shining: oggi il capolavoro di Stanley Kubrick compie 40 anni

Ritorno al futuro

Cristopher Lloyd alla ricerca della DeLorean

Speciale

Stanley Kubrick, genio eterno a 22 anni dalla morte

Speciale

Ritratto di un attore – Jeff Bridges

Ballad of a White Cow

Ballad of a White Cow, in corsa alla 71° edizione della Berlinale 2021

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0