Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram

Il ritorno degli anni ’90 con Beverly Hills 90210

Gli anni ’90 tornano ad essere sempre più vicini e questa volta il merito è di Beverly Hills 90210

Qualche giorno fa Tori Spelling (Donna), Jennie Garth (Kelly), Ian Ziering (Steve), Jason Priestley (Brandon), Brian Austin Green (David) e i produttori Mike Chesslere e Chris Alberghini si sono riuniti a Los Angeles per dare nuova vita al capostipite di tutti i teen drama.

A confermare la notizia ci pensa il magazine Deadline che scrive “non sarà propriamente un reboot” e che la CBS Tv avrebbe presentato il progetto a vari broadcaster, sia emittenti tradizionali che servizi di streaming. Purtroppo non ci è ancora dato sapere i dettagli ma l’unica cosa certa è che il cast tornerà in versione adulta, una Beverly Hills di cinquantenni,  magari anche genitori e con un bel bagaglio di esperienze e ricordi alle spalle.

Beverly Hills 90210 è stato il primo teen drama degli anni ’90 e ha aperto la strada a telefilm come Dawson’s creek, One Tree Hill, O.C. e Gossip Girl. Era la prima volta che una serie tv incentrava la narrazione su un gruppo di adolescenti e affrontava temi delicati come sesso, dipendenza da alcool e droga e AIDS. I protagonisti erano un gruppo di adolescenti dell’alta borghesia che vivevano nel quartiere VIP di Beverly Hills, a Los Angeles e che frequentavano l’esclusivo West Beverly High School.

Nonostante il trascorrere degli anni dalla messa in onda dell’ultimo episodio del telefilm, il suo successo non è mai scemato tanto da dar vita ad uno spin-off dal semplice titolo 90210. Pur occupandosi della vita di altri giovani adolescenti, nella prima stagione ritroviamo Kelly Taylor, consulente al West Beverly High ed interpretata dalla stessa Jennie Garth e Brenda Walsh, insegnante di recitazione e interpretata ancora una volta da Shannen Doherty.

Seppur la notizia ufficiale è arrivata solo qualche giorno fa, in marzo Tori Spelling aveva pubblicato una foto sul suo profilo Instagram che non è passata inosservata. Nella didascalia della foto, la Spelling scrive “Back to work” e tagga l’amica sul set e nella vita reale Jennie Garth aggiungendo gli hashtag #BeverlyHillsvibes e #DonnandKellyforever. Bisogna aggiungere anche che la Spelling ha sempre dimostrato il suo entusiasmo e la sua gratitudine per la serie che l’ha portata al successo.

Tuttavia ci sono due grandi assenti in questo remake: Shannen Doherty (Brenda Walsh) che sta lottando contro il cancro e Luke Perry (Dylan McKay).

Potrebbe interessarti...

Speciale

Jupiter’s Legacy, Netflix rilascia l’anteprima ufficiale

The Crown

The Crown finzione o realtà? La parola ad Harry

Scarface

Scarface, 20 curiosità sul film di Brian De Palma

Speciale

Daniel Craig: ritratto di un attore

Speciale

Emma Watson si prende una pausa

Iscriviti
Notificami
guest
1 Commento
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Ebby
Ebby
2 anni fa

Questo non me lo perdo! Io ho amato Dawson’s Creek ma Beverly Hills è Beverly Hills … che ricordi! ???

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0