ben affleck

Ben Affleck saluta Batman in The Flash

L'attore lascerà il ruolo di Bruce Wayne dopo il film di quest'anno

Naviga tra i contenuti

 

batman Ben Affleck sarà per l’ultima volta Bruce Wayne in The Flash, nel film in cui rivedremo anche il Batman di Michael Keaton: presentato al DC FanDome 2021, il cinecomic con Ezra Miller nei panni di Barry Allen mostrerà il concetto del multiverso per riordinare le trame dell’universo cinematografico DC. In un’intervista Ben Affleck ha affermato di aver finalmente capito come interpretare il personaggio e si è divertito molto in quest’occasione:

flash“Non l’ho mai detto prima, ma probabilmente le scene che preferisco per quanto concerne la mia interpretazione di Batman sono nel film The Flash. Spero lascino intatto ciò che abbiamo fatto, perché penso sia stato fantastico e davvero interessante. Diverso, magari, ma non in una maniera incongruente con il personaggio. Chissà, magari decideranno che quel tipo di cose non funzionano in relazione al film, ma quando le abbiamo realizzate è stato davvero divertente, soddisfacente e finanche incoraggiante. In quel momento ho pensato ‘wow, credo di aver finalmente capito come interpretare il personaggio’.”

Ben Affleck e il tragico passato da Cavaliere Oscuro

Con il Los Angeles Times Ben Affleck ritorna a parlare di uno dei periodi perggiori della sua vita, dall’abbandono regia di The Batman all’esperienza con Justice League:

snyder cut“La regia di Batman è un ottimo esempio, perché mi ha fatto pensare: “Non mi renderà felice. Dovrebbe farlo qualcuno che possa amarlo“. Dovresti sempre amare quello che fai, probabilmente lo avrei fatto a 32 anni, ma mi trovavo in un momento in cui ho iniziato a rendermi conto che non ne valesse la pena. 

Justice League ha rappresentato il punto più basso in assoluto. Si è trattata di un’esperienza brutta a causa di un misto di cose: la vita privata, il divorzio, lo stare sempre lontano da casa, l’agenda troppo piena, la tragedia personale di Zack [Snyder, che perse una figlia durante le riprese] e poi le riprese aggiuntive. È stata l’esperienza peggiore, terribile. Rappresentava tutto ciò che non amavo di questo mondo, è stato lì che ho pensato: ‘Ho chiuso’”.

All’epoca dell’annuncio di Ben Affleck, i fan reagirono nel peggiore dei modi e l’attore si sentì ferito:

“Mi fece male. Mi fece meno male di quanto me ne avrebbe fatto 10 anni prima. Ma mi fece male perché pensai: ‘Oh, andiamo! Cos’altro devo fare?’ […] Pensavo che sarebbe stata una cosa interessante, ma poi realizzai che stavano addirittura organizzando una petizione. Ora hanno questi mezzi, sai, fanno petizioni per ogni cosa. Centinaia di migliaia di firme, hai firmato una ca**o di petizione, non hai nient’altro di meglio da fare che firmare petizioni tutto il giorno?”.

batman v superman Questi fan avrebbero dovuto scusarsi con Ben Affleck in quanto la sua performance rappresenta uno degli elementi migliori di Batman V Superman, mostrando una versione di Batman ricca di rabbia, forte nei combattimenti, ma anche un Bruce Wayne austero e deciso. Ti consiglio la visione della versione estesa del film, acquistando su Amazon il cofanetto dello Steelbook di con la fantastica cover dell’edizione Mondo, cliccando su questo link.

Come giudichi il Batman di Ben Afffleck?

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
In iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI
0