0

Battlestar Galactica avrà un reboot!

Il creatore di Mr Robot produrrà un nuovo reboot della serie fantasy più amata. Frak, i maledetti tostapane stanno per tornare!

Battlestar Galactica
0

0

Il creatore di Mr Robot produrrà un nuovo reboot della serie fantasy più amata. Frak, i maledetti tostapane stanno per tornare!

Il nuovo servizio di streaming di NBCUniversalPeacock, sta programmando la realizzazione di un reboot per Battlestar Galactica con la direzione del creatore di Mr. Robot Sam Esmail. Su Peacock sarà disponibile in streaming anche la versione fatta per Syfy di Ron Moore, il Battlestar Galactica che tutti noi abbiamo amato.

La maggior parte dei dettagli di questa nuova rivisitazione sono stati tenuti nascosti, anche secondo The Hollywood Reporter questo avrà uno sguardo maggiormente moderno con uno sguardo sempre fantascientifico. Il nuovo Battlestar Galactica, sempre secondo la rivista americana, avrà come musa la serie della Syfy del 2004, sviluppata da Ron Moore, e non sull’originale del 1978 del creatore Glen A. Larson.

La serie originale di Larson, con Lorne Greene, Richard Hatch e Dirk Benedict, è durata per una sola stagione alla fine degli anni ’70 prima di essere cancellata. Nel 1980 grazie a una campagna, alcuni fan hanno fatto in modo che la serie ritornasse in onda con 10 episodi.

Il Battlestar Galactica di Moore, al contrario, ha avuto molto più fortuna. Nata come una rivisitazione della serie originale e stata pensata originariamente per essere una miniserie di tre ore, trasmessi nel dicembre 2003. Visto l’enorme successo avuto all’uscita del pilota, la rete televisiva decise di far partire una serie completa. Gli interpreti della fortunata serie erano Edward James Olmos, Mary McDonnell, Katee Sackhoff, James Callis, Tricia Helfer e Grace Park. La serie ha quattro stagioni e ben due spin-off (Caprica e la web serie diventata poi il ​​film TV Battlestar Galactica: Blood & Chrome).

Sempre secondo The Hollywood Reporter Esmail era vicino nel sottoscrivere un accordo con Amazon quando l’UCP lo ha fermato con una ricca controfferta, l’obiettivo era quello di avere questo nuovo reboot come un proposta principale per la nuova piattaforma di streaming.

Moore ha recentemente parlato della sua versione di Battlestar Galactica al Comic-Con di San Diego nel 2017, quando il cast si è riunito per il 25 ° anniversario dello show:

Moore ha notato che lo spettacolo – che ha creato in risposta agli attacchi terroristici dell’11 settembre – sarebbe “fondamentalmente diverso”. “Abbiamo scritto lo spettacolo e lo abbiamo realizzato in un momento molto specifico della storia del paese. Stavamo riflettendo su ciò che stava accadendo attraverso un prisma di fantascienza”

Il lancio della piattaforma è previsto per la prossima in primavera, con le produzioni originali che verranno inserite nel periodo estativo, l’offerta di streaming della NBC è una delle molteplici nuove piattaforme che saranno lanciate nei prossimi mesi. Le altre, di cui ti abbiamo già parlato sono Disney +, HBO Max ed Apple.

Lascia un commento!

avatar
  Iscriviti  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp