Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
anya taylor-joy

Anya Taylor-Joy non sarà Furiosa prima del 2024

Il film purtroppo è stato rinviato, ma ti sveliamo diverse curiosità sull'attrice protagonista

Hai la passione per il cinema? Vorresti parlarne all’infinito ma i tuoi amici non ne possono più? Desideri vedere film in anteprima o incontrare attori e registi? Allora hai bisogno di noi!

Mad Max: Furiosa, Anya Taylor-Joy sarà Furiosa Anya Taylor-Joy sarà la protagonista di Mad Max: Furiosa, prequel incentrato sul personaggio di Charlize Theron nel capolavoro di George Miller del 2015. Purtroppo dovremmo attendere ancora molto tempo per vedere questo film: non uscirà al cinema nel 2023 come prestabilito, ma è stato rimandato al 24 maggio dell’anno successivo. La notizia conferma la scia degli ultimi anni, con buona parte delle produzioni più importanti rinviate a causa dei problemi derivati dalla pandemia di COVID-19. Probabilmente l’aspetto positivo è l’esclusiva cinematografica, in quanto il film non sarà disponibile al lancio anche su HBO Max.

Come Anya Taylor-Joy si prepara ad entrare nella saga di Mad Max

la-regina-degli-scacchi-musical Dopo la vittoria del Golden Globe grazie alla sua interpretazione ne La regina degli scacchi, Anya Taylor-Joy è stata protagonista anche a Venezia con la presentazione in anteprima di Ultima Notte a Soho. Proprio il regista del suo ultimo film, Edgar Wright, ha consigliato a George Miller la star venticinquenne per il ruolo dell’imperatrice del deserto; Miller ha svelato questo retroscena per il casting in un’intervista ad Empire.

furiosa Anya Taylor-Joy ha così ricevuto un provino da remoto, avvenuto in questa modalità per le restrizioni anti-covid: la star di Glass ha registrato l’interpretazione di un monologo iconico di Quinto Potere (Network). Si tratta del monologo di Howard Beale (Peter Finch), che richiede un grosso impegno da parte dell’interprete a causa del cambio di emozioni e profondità. È stata una vera sfida per l’attrice e Miller ha davvero apprezzato la prima versione del monologo; in seguito le ha chiesto di replicarlo con alcune sue direzioni e note sull’intenzione e lei l’ha reso alla perfezione. Il regista ha mandato il video alla major, che subito è stata convinta.

Infine, ti sveliamo che per il prossimo film della saga di Mad Max Anya Taylor-Joy ha deciso di prendere la patente. In un nuovo profilo pubblicato dal Los Angeles Times, l’outlet rivela che l’attrice ha “imparato a guidare l’auto per poter compiere la maggior parte delle acrobazie pensate da Miller per il nuovo film”. La protagonista di The New Mutants ha potuto solo rivelare: “Sto cercando di non mettermi nei guai!”. Possiamo stare certi della sicurezza su strada perché ha aggiunto che sta imparando “sotto la tutela della squadra di stuntman di George Miller”.

Potrebbe interessarti...

Mad Max-Furiosa

Mad Max-Furiosa, nuova aggiunta stellare al cast

Speciale

The Killer, Tilda Swinton nel cast del nuovo thriller di David Fincher

Speciale

Nosferatu, Anya Taylor-Joy e Robert Eggers di nuovo insieme per il remake

Speciale

Golden Globe 2021: vincitori a distanza

Quanto aspetti questo film?
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
+1