Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Leonardo da vinci

Aidan Turner sarà Leonardo in una nuova serie TV

Il protagonista di Poldark sarà il nuovo Leonardo Da Vinci in una serie TV che vedremo in Rai il prossimo anno.

Hai la passione per il cinema? Vorresti parlarne all’infinito ma i tuoi amici non ne possono più? Desideri vedere film in anteprima o incontrare attori e registi? Allora hai bisogno di noi!

5 1 vota
Voto iCrewers

Dopo la recente uscita del film Io Leonardo per la regia di Jesus Garces Lambert con un fantastico Luca Argentero nei panni del genio vinciano, il cinquecentenario della sua morte continua ad essere ricordato e celebrato, questa volta in Tv.

In realtà, sul piccolo schermo, qualcosa avevamo già visto; come dimenticare infatti il Leonardo di Non ci resta che piangere, accanto a Troisi e Benigni, o della più recente serie I Borgia, ma in questo caso lo vedremo protagonista di un intero show, a lui dedicato, come già era successo con la bellissima serie Da Vinci’s Demons, che sfortunatamente non ha ottenuto il successo che meritava.

Aidan Turner, protagonista della serie inglese Poldark, interpreterà infatti Leonardo Da Vinci, nella serie italiana Leonardo, frutto dell’accordo noto come “L’Alleanza”, tra tre broadcaster europei: Rai, France TV e ZDF.

leonardo da vinci

Lo showrunner della serie è Frank Spotnitz, (The Man In The High Castle, The X-Files) che torna a occuparsi di un progetto italiano in lingua inglese dopo I Medici, serie in onda sempre su Rai 1. Nella serie Spotnitz si è occupato delle sceneggiature insieme a Steve Thompson, la regia invece è affidata a Daniel Percival.

Leonardo, prodotta da Lux Vide con Rai Fiction e Big Light Production, sarà composta da un totale di otto episodi e i lavori di ripresa inizieranno a dicembre di questo 2019 per poi proseguire nel 2020. Secondo i report usciti online, questa ambiziosa produzione tenterà di ricostruire l’immagine del genio del Rinascimento italiano, a partire da quando Leonardo da Vinci era giovane, spogliato della sua barba bianca e dei suoi successi, in un momento in cui dovrà fare i conti con gli inizi della sua “carriera”, tra delusioni e fallimenti.

In una recente intervista, come riportato da Deadline, Frank Spotnitz ha parlato della nuova serie affermando che il suo principale obiettivo era quello di mostrare i motivi che hanno reso Leonardo da Vinci una figura geniale e poliedrica in grado di anticipare i tempi.

Riuscire a rappresentare il personaggio di Leonardo è stata una delle sfide più affascinanti ed emozionanti della mia carriera. È difficile immaginare che un uomo così straordinario potesse persino esistere, per non parlare degli impulsi umani che lo hanno spinto a realizzare cose così straordinarie. È stato enormemente gratificante e una gioia assoluta collaborare con Steve Thompson, Daniel Percival e i nostri partner di Lux Vide e RAI per dare vita a Leonardo.

Ogni episodio si concentrerà su uno dei capolavori di Da Vinci, non solo i dipinti, anche le invenzioni, le macchine da guerra, le mappe delle città e le grandi sculture in bronzo. L’obiettivo è raccontare la storia umana dietro l’opera stessa, arrivando a capire il ruolo che ha avuto nella vita di Leonardo come artista e come uomo. Il tutto sarà caratterizzato da uno stile veloce e contemporaneo e da effetti speciali.

Leonardo fu guidato per tutta la vita dalla forza della sua ricerca e la serie si propone di raccontare questo bisogno profondo evitando i luoghi comuni e le semplificazioni sulla sua personalità. A tal proposito infatti, Luca Bernabei, produttore e amministratore delegato della LUX ha dichiarato:

“la serie porterà in vita un giovane Leonardo, non la figura di uomo vecchio con la barba a cui siamo abituati. Anche lui ha avuto un primo lavoro, un primo maestro… anche lui ha avuto frustrazioni e fallimenti”.

Aidan Turner è conosciuto dal pubblico italiano per essere il protagonista della serie TV Poldark (per l’appunto Ross Poldark), ma l‘attore irlandese può vantare ruoli in tanti altri film e serie TV di grande successo. Gli appassionati del genere fantasy, ad esempio, lo ricorderanno per il ruolo del nano Kili nella trilogia de Lo Hobbit diretta da Peter Jackson (Lo Hobbit – Un viaggio inaspettato, Lo Hobbit – La desolazione di Smaug, Lo Hobbit – La battaglia delle cinque armate). Lo abbiamo anche visto in film come Il segreto di Jim Sheridan , L’uomo che uccise Hitler  e Bigfoot  e nelle serie TV I Tudors, The Clinic e Dieci Piccoli Indiani.

La serie è stata annunciata al Prix Italia di Capri da Eleonora Andreatta, direttore di Rai Fiction, che come riporta Ansa, ha sottolineato:

“Il progetto è in fase di scrittura da parte dei migliori sceneggiatori sulla piazza che sono Frank Spotnitz, che è showrunner del progetto de I Medici, e Steven Johnson. Sarà una coproduzione con la Francia e probabilmente anche con la Germania. Ma sicuramente coinvolgerà anche altri Paesi europei. Leonardo da Vinci, grande genio ma anche uomo molto complesso, era figlio illegittimo, gay e mancino. Entreremo nella sua anima attraverso Caterina, una sua modella che ci svelerà il maestro della ‘Gioconda’ attraverso gli occhi di una donna”.

Al momento non ci sono altri dettagli sul progetto e non conosciamo l’attrice che presterà il volto alla bella Caterina De Medici, se sarà confermata questa impostazione per la serie. Dopo l’annuncio dell’arrivo di Aidan Turner sicuramente nei prossimi giorni conosceremo nuovi dettagli. Non ci resta che attendere allora.

Potrebbe interessarti...

Il buco

Il buco, trailer e data d’uscita del Premio Speciale della Giura di Venezia

Speciale

Smetto quando voglio: la saga completa a un prezzo speciale

Speciale

Downton Abbey: cofanetto in offerta speciale

COME UN GATTO IN TANGENZIALE - RITORNO A COCCIA DI MORTO

Come un gatto in tangenziale 2, lunedì evento speciale a Roma!

Shazam!

Le grandi storie di Shazam ad un prezzo speciale!

Cosa ne pensate della scelta di Aidan Turner nel ruolo di Leonardo da Vinci? Riuscirà ad essere all’altezza di un ruolo così “ingombrante” per l’umanità?
Iscriviti
Notificami
guest
1 Commento
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
CAPUZZI ANNA GRAZIA
CAPUZZI ANNA GRAZIA
1 anno fa
Voto iCrewers :
     

NON POTEVANO SCEGLIERE ATTORE MIGLIORE ,AIDAN E’ UN RAGAZZO DI GRANDE TALENTO COME LO HA DIMOSTRATO NELLA SERIE POLDARK CHE IN ITALIA PURTROPPO E’ANDATO IN ONDA SOLO SU LAEFFE .

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
+1