0

0

Uncharted: il film con Tom Holland sarà tratto da “Fine di un ladro”

Il film tratto dalla celebre saga videoludica di Naughty Dog, con protagonista Tom Holland, si ispirerà al quarto episodio. Ruben Fleischer candidato alla regia.

uncharted
0

0

Naviga tra i contenuti

Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

E’ una produzione travagliata quella di Uncharted, film tratto da una delle più celebri saghe videoludiche degli ultimi anni, appannaggio degli utilizzatori PlayStation, console sulla quale gira in esclusiva, prodotta da Naughty Dog, conosciuta anche per un’altra celebre divertentissima saga, quella con protagonista Crash Bandicoot.

uncharted

Annunciato ormai quasi due anni fa, il film tratto da Uncharted, in tutto questo tempo, ha visto passare la produzione fra le mani di diversi sceneggiatori e registi. Dietro la telecamera avrebbero dovuto sedersi David O. Russell (Il Lato Positivo), Shawn Levy (Una notte al museo) e Dan Trachtenberg (10 Cloverfield Lane). L’ultimo regista selezionato per dirigere le riprese, Travis Knight, (Bumblebee) ha recentemente abbandonato il ruolo per divergenze con quello che sarà il protagonista della pellicola, Tom Holland (Spider-Man: Far From Home). La produzione ha subito molte brusche frenate, e Sony, che distribuisce il film, ha dovuto posticipare l’uscita fissandola (temporaneamente?) al 5 Marzo 2021.

uncharted
Ruben Fleischer potrebbe essere chiamato a dirigere Uncharted

Mentre Art Marcum, Matt Holloway e Rafe Judkins sono impegnati nella stesura della nuova versione della sceneggiatura, sembrano al momento certi solamente i nomi degli interpreti principali. Il già nominato Tom Holland interpreterà una versione giovane di Nathan Drake, il protagonista della saga, mentre a prestare il volto al suo “mentore”, Victor “Sully” Sullivan, sarà Mark Wahlberg (Transformers: L’ultimo cavaliere), anche lui in una versione più giovane dell’originale. Il miglior candidato alla regia, al momento porta il nome di Ruben Fleischer, in parte legato al personaggio più famoso interpretato proprio da Tom Holland, Spider-Man, dato che uno dei film del regista è proprio quello dedicato a una delle sue più importanti nemesi, Venom. Tra i suoi lavori, anche la fortunata saga di Zombieland giunta da poco al suo secondo capitolo.

uncharted
Nathan Drake sarà interpretato da Tom Holland

Per Uncharted, sembra, come già annunciato, che ci siano tutti i presupposti per un prequel, ma di recente, ad un’intervista rilasciata a IGN, lo stesso Holland ha rivelato qualche dettaglio sulla sceneggiatura. In particolare sembra che molti momenti del film saranno ispirati al quarto e, finora, ultimo capitolo della saga videoludica, che prende il titolo di “Uncharted 4 – Fine di un ladro”. In effetti proprio nei primi minuti di gioco è possibile controllare una versione giovane di Nathan Drake, anche se non è chiaro se Holland si riferisse a quel preciso momento del gioco.

Dopo essersi lasciato andare ad esternazioni riguardo la sua passione per la saga, e all’entusiasmo provato quando Tom Rothman, il presidente di Sony Pictures, gli ha offerto proprio la parte di Nathan Drake, Holland ha dichiarato che le riprese inizieranno fra circa un mese e che parte delle scene d’azione sono già state preparate da un imponente team di stuntman a Berlino. L’attore ha inoltre affermato di essere molto contento di poter lavorare con Wahlberg che, a suo dire, sarà un Sully fantastico e che, dato che il film toccherà diverse città in giro per il mondo, entrambi trascorreranno una gran bella estate.

uncharted
Mark Wahlberg interpreta un giovane Victor Sullivan

Parlando del film, il protagonista dice di come sia stato scelto un approccio giovane e fresco. Gli amanti della saga sanno che già dal primo gioco, Nathan Drake è essenzialmente adulto e ha già potuto vivere svariate avventure. La trasposizione di Uncharted sarà quindi un’occasione per tornare indietro negli anni e far conoscere una versione più giovane dell’avventuroso ricercatore di tesori anche se, come già accennato, molti momenti potrebbero essere tratti dalla saga originale, in particolar modo dall’ultimo capitolo. Holland tiene a precisare però che non è necessario essere fan sfegatati della saga e, seppur aiuta aver giocato almeno uno dei quattro episodi, non sarà comunque un requisito indispensabile per godersi l’avventura cinematografica dato che gli spettatori avranno comunque a che fare con delle informazioni completamente nuove anche a chi il gioco lo conosce a menadito.

Rimaniamo quindi in attesa di ulteriori dettagli e probabilmente già prima dell’estate avremo modo di vedere le prime immagini sul set del nuovo film, il cui approccio può essere rischioso, ma allo stesso tempo, se ben costruito, può portare alla nascita di una nuova entusiasmante saga d’avventura che strizza l’occhio in parte a Tomb Raider e in parte a Indiana Jones.

I fan di Uncharted aspettano news ufficiali da ormai troppo tempo. Cosa ne pensi di queste ultime informazioni? Aspettavi una versione cinematografica di Uncharted? Avresti preferito che il cast rispettasse le età dei protagonisti della saga originale? Dicci cosa ne pensi nei commenti.
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
In iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x