Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
spider-man

Un super accordo tra Sony e Netflix

I film di Spider-Man, Jumanji e tanti altri prodotti Sony saranno disponibili in esclusiva su Netflix dal prossimo anno

sony Netflix distribuirà in esclusiva i progetti della Sony Pictures negli USA dopo 18 mesi dall’uscita nelle sale, ovvero il termine della tradizionale finestra di distribuzione cinematografica. A riportare la notizia è The Hollywood Reporter, secondo cui l’accordo porta circa 1 miliardo di dollari nelle casse di Sony. Quest’ultima non presenta una propria piattaforma streaming, a differenza di concorrenti come Disney, ViacomCBS o Amazon; ora è stato ufficialmente annunciato l’accordo pluriennale tra lo studio e Netflix, in vista anche dei cambiamenti nel mondo dello streaming dovuti alla Pandemia di COVID-19.

2021 Per ora questa collaborazione riguarda solo gli Stati Uniti, ma presto sarà probabilmente estesa; risulta importante perché con essa Sony conferma la sua strategia di non creare una propria piattaforma di streaming, continuando a produrre la stessa quantità di film nei prossimi anni. L’accordo prevede l’arrivo su Netflix solo dei film distribuiti nel 2022 tra cui Morbius, Uncharted, Bullet Train e il sequel di Spider-Man: Un nuovo universo; non saranno disponibili subito, invece, Venom: La Furia di Carnage e Spider-Man: No Way Home, la cui uscita al cinema è prevista quest’anno.

A cosa porterà l’accordo tra Netflix e Sony?

jumanji: the next level trailerSu Netflix non arriveranno solo le prime visioni, ma sarà disponibile tutto il catalogo della major, Columbia, Tri-Star, Sony Pictures Classics, Screen Gems e gli altri studi minori appartenenti a Sony . Film di noti franchise come Jumanji e Bad Boys approderanno alla corte del colosso dello streaming. La collaborazione tra le due aziende dell’intrattenimento non rappresenta una novità perché già nel 2014 avevano raggiunto un accordo di distribuzione per i titoli di Sony Pictures Animation.

Keith Le Goy, presidente della distribuzione mondiale della major, ha dichiarato: “Alla Sony Pictures produciamo alcuni dei blockbuster più grandi e i film originali più creativi nell’industria cinematografica. Questo entusiasmante accordo dimostra ulteriormente l’importanza di quei contenuti per i nostri partner di distribuzione mentre fanno crescere il loro pubblico e offrono il meglio dell’intrattenimento.”

Infine Scott Stuber, il responsabile dei film originali di Netflix, ha affermato: “Ciò non solo ci permette di portare la loro impressionante lista di amati franchise e nuove proprietà intellettuali su Netflix negli Stati Uniti, ma stabilisce anche una nuova fonte di film in prima visione per gli amanti dei film Netflix nel mondo.”

Potrebbe interessarti...

Spider-Man 3

Spider-Man 3, trapelate le prime immagini e gli ipotetici titoli

Spider-Man 3

Spider-Man 3, vedremo anche Venom e Morbius?

Spider-Man 3

Spider-Man 3, Il ritorno diAlfred Molina come Doc Octopus

Speciale

Spider-Man: Into The Spider-Verse 2, annunciati i tre registi del sequel

Spider-Man 3

Spider Man 3 – Alfred Molina racconta Doc Ock a Variety

Cosa ne pensi di questa nuova alleanza?
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0