Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Tokyo Vice

Tokyo Vice: Michael Mann dirigerà il pilota della serie tv HBO

Il regista di Chicago entra nella produzione e sarà regista dell'episodio pilota della serie tv Warnermedia Tokyo Vice: un sodalizio che promette scintille

Hai la passione per il cinema? Vorresti parlarne all’infinito ma i tuoi amici non ne possono più? Desideri vedere film in anteprima o incontrare attori e registi? Allora hai bisogno di noi!

Il regista Michael Mann negli ultimi anni si è dedicato soprattutto alla produzione. Da tre anni infatti egli non dirige un film, ma ha deciso di tornare dietro la macchina da presa per l’episodio pilota di quello che si annuncia come uno dei prodotti di punta targati Warnermedia, in esclusiva per la piattaforma di streaming HBO Max: Tokyo Vice. La prima stagione della serie tv sarà divisa in 10 episodi, della durata di circa 45 minuti ciascuno. Mann si è riservato anche il ruolo di produttore, quindi non è escluso che firmi la regia di qualche puntata successiva. Tokyo Vice sarà interpretata da Ansel Elgort (già visto nella trilogia fantasy Divergent e nel film di prossima uscita Il Cardellino, con Nicole Kidman) e Ken Watanabe (nominato all’oscar per L’ultimo Samurai e noto agli spettatori occidentali anche per i suoi ruoli in Batman Begins e Inception di Christopher Nolan). Il copione sarà curato dallo sceneggiatore e commediografo J.T. Rogers, che affiancherà nella produzione dello show Mann stesso, John Lesher, Emily Gerson Saines, Alan Poul, Elgort, Destin Daniel Cretton e proprio Ken Watanabe.

Rogers svilupperà la trama di Tokyo Vice basandosi sul reportage del giornalista Jake Adelstein, che dà il titolo alla serie tv, Tokyo Vice: An American Reporter On The Police Beat In Japan nel quale egli descrive la sua esperienza al seguito della Polizia Metropolitana della capitale giapponese, affiancato alla squadra di polizia chiamata Tokyo Vice  che lo condurrà  nella sua discesa quotidiana nel mondo del crimine di Tokyo, dove nulla è ciò che sembra.

Le riprese prenderanno il via a febbraio in Giappone. Michael Mann si trova attualmente nel paese del Sol Levante per occuparsi del casting e di individuare le location più adatte per ambientare gli adrenalinici episodi della serie tv. Il regista ha già diretto storie poliziesche, sia dalla prospettiva del criminale in fuga, sia da quella del poliziotto incaricato di fermarlo a qualunque costo (ha all’attivo anche l’ultimo adattamento di Miami Vice, film con Colin Farrell e Jamie Foxx, del quale puoi guardare il trailer in alto) ed è quindi il nome giusto per conferire ulteriore credibilità ad un progetto sul quale il network HBO è pronto a scommettere.

Potrebbe interessarti...

Circe: la HBO prepara una serie tv sul romanzo della Miller

Speciale

Le novità di novembre su Prime Video

Speciale

La prossima settimana al cinema

Tutti parlano di Jamie

Tutti parlano di Jamie da settembre 2021 su Amazon Prime Video

La ricompensa del gatto

I racconti dello Studio Ghibli: La ricompensa del gatto

Non vedi l’ora di ammirare il ritorno alla regia del maestro dell’action-movie Michael Mann? Tokyo Vice ripeterà i fasti di Miami Vice? Commenta l’articolo e dicci la tua.
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0