Il nuovo design di Snapchat non piace, e gli utenti lo stanno urlando a gran voce. Mischiare le storie con i messaggi privati crea confusione ed ha scatenato la reazione negativa dei primi utenti che hanno potuto testare l’applicazione. Stiamo parlando di Regno Unito, Australia e Canada, dove questa riprogettazione ha ottenuto recensioni negative su App Store nell’83% dei casi. Stiamo parlando di oltre 1.900 recensioni con una o due stelle, contro meno di 400 (17%) con un punteggio da 3 a 5 stelle.

Alcuni chiedono addirittura di poter disinstallare l’aggiornamento, ma Snapchat risponde picche: massima disponibilità a risolvere i problemi, ma l’aggiornamento resta. La speranza di questa riprogettazione era di rilanciare l’applicazione, che nel terzo trimestre ha perso a Wall Street ben 443 milioni di dollari.

In cosa consiste questa riprogettazione di Snapchat?

Gli esperti dicono che le modifiche apportate hanno il fine di consentire al social network di monetizzare il proprio servizio mescolando più pubblicità tra i messaggi. Snapchat ha iniziato a inserire nelle chat molte storie con avvisi pubblicitari, poichè come dimostrano i numeri gli utenti pubblicano molti snap ma pochissime storie. Soprattutto se confrontate ai numeri di storie che pubblicano invece gli utenti di Instagram. Inoltre le storie non sono più in ordine cronologico, e non è possibile riprodurle una dietro l’altra.

I dati parlano chiaro: da aprile a settembre solo il 7% in più degli utenti ha inviato almeno una storia, mentre gli snap arrivano ad una media di 34 al giorno per utente. Ma è difficile monetizzare gli snap senza risultare invadenti. Per cui la strategia è stata quella di mescolare Storie pubblicizzate insieme agli snap.

Come già successe con Instagram, un algoritmo basato sulle preferenze prende il posto dell’ordine cronologico

Snapchat, inoltre, ha iniziato ad ordinare algoritmicamente le storie, per mostrare prima quelle dei tuoi amici più cari, invece di classificarle semplicemente in ordine cronologico. Una mossa simile ha dimostrato di aumentare significativamente il coinvolgimento sia per Twitter che per Instagram. Ciò che invece sembra fastidioso per gli utenti è che le storie degli amici che ti seguono sono ora sparse nella posta in arrivo con i thread dei messaggi in mezzo, piuttosto che tutti disposti insieme. Snapchat ha anche inserito storie di star dei social media, marchi e altre persone che non ti seguono e li hanno spinti dall’altra parte dell’app accanto ai contenuti professionali di Discover. Per gli utenti meno popolari, ciò potrebbe rendere difficile sapere chi ha pubblicato una storia nelle ultime 24 ore.

La riprogettazione di Snapchat impedisce inoltre di rilassarsi guardando in sequenza le storie di persone diverse. Invece costringe gli utenti a toccare un’anteprima della storia della persona successiva prima che venga mostrata. Anche se questo potrebbe garantire che non guardi Storie di utenti di cui non ti interessa realmente, finendo così nella lista di visualizzazione, rende l’app molto meno rilassante da guardare per lunghi periodi, come invece è possibile fare con le storie auto-avanzanti di Instagram.

La risposta di Snapchat riguardo le recensioni negative è che “Gli aggiornamenti così grandi possono richiedere un po ‘di tempo per essere metabolizzati, ma speriamo che la comunità si divertirà quando si abitueranno“.

Lascia un commento!

avatar
  Iscriviti  
Notificami