0

Shaun of the dead: Simon Pegg e Nick Frost reinterpretano una parte del film

Simon Pegg e Nick Frost realizzano un video-remake di Shaun of the dead per dirci di rimanere a casa

shaun of the dead coronavirus
1+

0

Shaun of the Dead: I co-protagonisti del classico cult, grazie a un video caricato su Youtube, ti dicono di rimanere a casa e di goderti una tazza di tè. Il film in questione è la commedia di Edgar Wright sull’apocalisse di zombi del 2004 (il primo film della Trilogia del cornetto) distribuito in Italia con il titolo L’alba dei morti dementi nella traduzione italiana. Simon Pegg e Nick Frost, hanno reinventato il film come un messaggio da lanciare per la crisi della sanitaria attualmente in corso, quella causata dal coronavirus. Il messaggio che lanciano è chiaro: vogliono che ti rilassi, stai a casa, prendi una tazza di tè. Puoi trovare il video qui sotto:

 

Anche il regista Edgar Wright si è recentemente fatto sentire a riguardo scrivendo alla rivista americana Empire, sollecitando gli spettatori ad aiutare le sale cinematografiche a sopravvivere in caso in questo momento di lockdown collettivo.

“Un modo per mostrare il tuo costante sostegno è quello di diventare un membro del tuo cinema preferito. Dopo aver letto questo, perché non acquistare un abbonamento per te o per qualcuno a te caro? Compra delle carte regalo. Dona dove puoi. Considera, se puoi permetterti, di non chiedere il rimborso del tuo abbonamento illimitato. Sì, potresti non essere in grado di tornare nei prossimi mesi, ma ti sentirai meglio per aver aiutato ora che scoprire in segutio che il tuo cinema locale preferito è stato costretto a chiudere per sempre. “

Se non hai mai visto Shaun of the Dead” è in streaming praticamente dappertutto (nelle principali piattaforme di streaming tra cui Netflix ed Amazon prime video) e se riesci a digerire un po ‘di black comedy, è un ottimo film con cui passare la quarantena.

Molti sono anche i servizi dove ora puoi trovare gratuitamente dei film con cui passare queste lunghe giornate: ti abbiamo già parlato dell’iniziativa di mymovies, dove però ti consigliamo di prenotare con qualche giorno di anticipo il film che vuoi vedere.  Colgo l’occasione anche per segnalarti quella realizzata dal Cinema Postmodernissimo di Perugia dove su questa pagina ha messo a disposizione film, documentari e corti fruibili gratuitamente.

Già conoscevi Shaun of the dead?

Lascia un commento!

avatar
  Iscriviti  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp