Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram

Sean Penn esorta i non vaccinati ad evitare il cinema

L'attore Sean Penn parla dell'importanza di non frequentare luoghi chiusi e permanenze lunghe per le persone che non hanno ancora fatto il vaccino

Hai la passione per il cinema? Vorresti parlarne all’infinito ma i tuoi amici non ne possono più? Desideri vedere film in anteprima o incontrare attori e registi? Allora hai bisogno di noi!

L’attore e regista Sean Penn ha detto la sua riguardo uno degli argomenti più discussi del momento: il vaccino.

In una contemporaneità che vede le persone divise tra chi ha fatto il vaccino e cerca di invogliare gli altri e chi invece si rifiuta categoricamente di farlo, Sean Penn ha scelto di mettersi tra i primi, dichiarando che chi non ha fatto il vaccino non dovrebbe recarsi al cinema.

La dichiarazione è stata fatta durante la presentazione di Flag Day, film del quale lui è attore principale e regista. Un dramma tratto dal romanzo di Jennifer Vogel Flim-Flam Man: The True Story Of My Father’s Counterfeit Life del 2005. Sean Penn ha ringraziato tutti i presenti i quali hanno dovuto dimostrare di essere negativi al Covid-19:

“Me ne stavo qui seduto pensando a quanto tutti vogliamo sentirci indipendenti, ma non possiamo farlo senza collaborazione. È davvero eccitante presentare il film davanti al pubblico, e far sì che questo possa vederlo sul grande schermo prima che finisca sui loro piccoli smartphone”. Ha detto l’attore, per poi pronunciarsi sui vaccini: “Chiedo a chi non è vaccinato di non andare al cinema. Restatevene a casa fino a che non vi siete persuasi a sottoporvi a questi vaccini chiaramente innocui”.

L’attore è molto contrario a chi si rifiuta di fare il vaccino, infatti non molto tempo fa aveva scelto di non restare sul set del film Gaslit fino a quando ogni attore e membro della troupe si fosse vaccinato. Stando alle difficoltà che diversi set hanno riscontrato a causa della presenza di positivi, non sorprende la decisione di Sean Penn.

L’appello è molto forte perché negli Stati Uniti non c’è quello che da noi è il Green Pass, per cui sta alla discrezione dei cittadini recarsi o meno in luoghi affollati o luoghi chiusi, come il cinema, nel caso in cui non siano ancora vaccinati. Tuttavia New York e Los Angeles hanno iniziato a sbarrare gli ingressi a chi non possiede un documento che attesti l’avvenuta vaccinazione.

Può interessarti: Citizen Penn – Il lato umanitario di Sean Penn.

Sean Penn nel suo nuovo film Flag Day.

Potrebbe interessarti...

L'uomo d'acciaio

Offerta speciale per i fan di Man of Steel

Speciale

Black Friday: le migliori Steelbook in offerta speciale su Amazon

Agente 007 - Licenza di uccidere

Agente Speciale 117 Allerta rossa in Africa Nera: le prime clip in italiano

Il buco

Il buco, trailer e data d’uscita del Premio Speciale della Giura di Venezia

Speciale

Smetto quando voglio: la saga completa a un prezzo speciale

Cosa ne pensi? Sei d’accordo con Sean Penn?
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0