Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Zoë Kravitz

Ritratto di un’attrice: Zoë Kravitz

Scopriamo insieme Zoe Kravitz, attrice cantante e modella americana, figlia del musicista Lenny Kravitz e dell'attrice Lisa Bonet

Zoë Kravitz è nata il 1 dicembre 1988 ed è la figlia di è un’attrice di Lenny Kravitz e Lisa Bonet.

Il debutto al cinema è avvenuto con la commedia romantica No reservation del 2007 ma Zoë Kravitz non ha mai smesso di sorprenderci.

Sicuramente te la ricorderai per aver interpretato Leta Lestrange nella saga potteriana de Gli Animali Fantastici e ha doppiato Mary Jane Watson in Spider-Man: Into the Spider-Verse del 2018.

Zoë Kravitz

Kravitz è nata a Los Angeles dentro la casa dei suoi genitori, entrambi i suoi genitori sono di discendenza mista afroamericana ed ebrea ashkenazita (rispettivamente ucraino-ebreo e russo-ebreo).

Roxie Roker, la nonna paterna, è stata un’attrice e sicuramente la conoscerai per essere stata nei Jefferson.

Anche suo nonno paterno fa parte del mondo dell’intrattenimento: è il produttore di notizie televisive della NBC Sy Kravitz.

I genitori di Zoë Kravitz si sono sposati nel 1987  divorziando nel 1993, sei anni dopo, quando lei aveva 5 anni.

Ha vissuto con sua madre a Topanga Canyon, trasferendosi a Miami all’età di 11 anni per vivere con suo padre, e trascorrere le estati con sua madre.

Zoë Kravitz ha anche dei fratelli: una sorellastra più giovane di nome Lola Iolani Momoa, e un fratellastro di nome Nakoa-Wolf Manakauapo Namakaeha Momoa, avuto con il matrimonio della madre dcon l’attore Jason Momoa.

Zoë Kravitz ha come padrino, Bruce Cohen, produttore cinematografico, e le sue madrine sono le attrici sono Marisa Tomei e Cree Summer.

Zoë Kravitz da ragazza ha frequentato la Miami Country Day School e successivamente la Rudolf Steiner School a Manhattan diplomandosi nel 2007.

Zoë Kravitz ha iniziato lo stesso anno a studiare al conservatorio di recitazione con Scott McCrea alla State University di New York, tra i suoi coetanei c’erano anche Jason Ralph e Micah Stock.

Il suo percorso però finisce quasi subito, dopo aver frequentato un solo anno. Dopo averlo abbandonato si è trasferita a Brooklyn, New York, per lavorare nel cinema.

Tra le sue passioni che ha trasformato in lavoro, oltre alla recitazione, c’è quello della moda (ha lavorato anche come modella) e quello della musica ( buon sangue non mente e Zoë Kravitz e anche una musicista).

Nel 2017 Zoë Kravitz è stata il volto per YSL Beauté ed ha recitato in campagne per Tiffany & Co., Balenciaga, Vera Wang, TumiAlexander Wang, Coach New York e Calvin Klein.

Il primo ruolo di Zoë Kravitz ha ottenuto quando ancora frequentava il liceo, per un ruolo come babysitter assunta dal personaggio di Catherine Zeta-Jones  in una commedia romantica del 2007, sempre nello stesso anno è apparsa anche nel thriller d’azione The Brave One.

Altre comparse le ha avute per il dramma familiare Birds of America e nella commedia neo noir Assassination of a High School President.

Nel 2009, Zoë Kravitz ha recitato nel dramma corale indipendente The Greatest, in cui il suo personaggio ha una dipendenza dai gruppi di consulenza sul dolore.

Nel 2010, è apparsa in It’s Kind of a Funny Story e sempre nello stesso anno, Zoë Kravitz è apparsa in Twelve.

Kravitz ha poi recitato nella commedia romantica Beware the Gonzo di Ezra Miller come protagonista femminile e interesse amoroso dell’omonimo Gonzo.

Nel 2011, Zoë Kravitz torna sul grande schermo con un film di formazione  intitolato Yelling to the Sky.  Spazio anche al piccolo schermo con otto episodi della serie televisiva di Showtime Californication, in cui interpretava Pearl, la cantante della band tutta al femminile Queens of Dogtown.

Nello stesso anno ha interpretato Angel Salvadore, personaggio dei fumetti  di X-Men: First Class.

Nel 2013, ha recitato in After Earth.

Nel 2013, Zoë Kravitz ha rilasciato una linea di gioielli in collaborazione con l’azienda Swarovski.

Ha usato gioielli etnici e vintage e la sua pietra portafortuna, il turchese, come ispirazione per i suoi disegni.

Nel 2014, ha vestito i panni Christina in Divergent.  Naturalmente Zoë Kravitz ha ripreso il suo ruolo nei sequel Insurgent e Allegiant.

Sempre nel 2014, ha avute dei ruoli per ben due film: il dramma indipendente The Road Within e nella commedia romantica Pretend We’re Kissing.

Un ruolo decisamente importante è arrivato nel 2015, quando è apparsa nella commedia drammatica Dope e in Mad Max: Fury Road.

Nel 2017, Zoë Kravitz ha recitato nel thriller misterioso Gemini e lo stesso anno, è apparsa nel film commedia Rough Night e nel film d’animazione di supereroi The Lego Batman Movie, in cui ha doppiato il personaggio dei fumetti Selina Kyle  detta anche Catwoman.


Dal 2017 al 2019, Zoë Kravitz è stata nel cast della serie drammatica della HBO Big Little Lies, nei panni di Bonnie Carlson.

Zoë Kravitz è apparsa in Kin, il film d’azione di fantascienza del 2018,  e ha ripreso il suo ruolo di Leta Lestrange in Animali fantastici: I crimini di Grindelwald.

Zoë Kravitz è stata classificata come una delle donne meglio vestite nel 2018 dal sito web di moda Net-a-Porter.

Nello stesso anno, Zoë Kravitz è apparsa nella canzone Screwed nell’album Dirty Computer di Janelle Monáe.

Nel 2020 Zoë Kravitz non si è fermata di sicuro, ed è stata la protagonista della serie televisiva web romantica High Fidelity, andata in onda in anteprima a San Valentino su Hulu negli Stati Uniti.

Nei progetti futuri di Zoë Kravitz c’è quello di interpretare Selina Kyle/Catwoman, per il Batman di Matt Reeves, che uscirà il 4 marzo 2022.

Potrebbe interessarti...

Euphoria

Euphoria: il secondo episodio speciale

Euphoria

Euphoria: la recensione del primo episodio speciale

Joker

Joker: l’edizione speciale in esclusiva per l’Italia

Doctor Who

Doctor Who: Revolution of the Daleks, lo speciale di Natale

South Park

South Park: una puntata speciale di un’ora a tema Covid

Dove hai visto Zoë Kravitz l’ultima volta?
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0