Il giovedì è tendenzialmente la giornata in cui le sale cambiano la programmazione cinematografica, per cui ecco la nostra guida su cosa andare a vedere al cinema secondo la classifica di Rotten Tomatoes!

Paddington 2 (voto 100%)

Al primo posto della classifica, ed a punteggio pieno, un film il cui protagonista è… un pupazzo. Tra gli attori in carne ed ossa annoveriamo però un personaggio del calibro di Hugh Grant. Sequel di Paddington, per gli appassionati sarà una bella notizia sapere che è già in lavorazione il terzo capitolo della serie. Nelle sale dal 9 novembre.

The square (voto 77%)

Un film europeo al secondo posto, di produzione congiunta tra Svezia, Germania, Francia e Danimarca. Di genere drammatico, si sviluppa a partire dal furto di un cellulare che trasforma completamente il proprietario, curatore di un importante museo di stoccolma. Da questo evento si innescano una serie di conseguenze che ne sconvolgono la vita tranquilla. Il film ha vinto la Palma d’Oro al Festival di Cannes 2017. Nelle sale dal 9 novembre.

Borg McEnroe (voto 74%)

La storia vera della rivalità fra i due ex-tennisti professionisti, definiti dalla stampa Fuoco e Ghiaccio: Borg sempre molto freddo e distaccato, McEnroe sanguigno e irascibile. Sugli schermi la loro storia, nelle sale dal 9 novembre.

Auguri per la tua morte (voto: 70%)

Morire è l’unico modo per evitare di morire. Strano paradosso alla base di questo film, di cui abbiamo parlato recentemente. Nella classifica degli incassi in America è solo al sesto posto, con 2,8 milioni di dollari, ma il punteggio di Rotten Tomatoes lo colloca sufficientemente in alto da consigliarlo. Nelle sale dal 9 novembre.

The Paris Opera (voto: 63%)

Un film documentario che attraverso la narrazione delle vicende dei protagonisti ci racconta com’è il dietro le quinte del più importante teatro parigino. Nelle sale dal 13 novembre.

Films made in Italy

Non recensiti su Rotten Tomatoes per il momento, ci sono alcuni titoli di produzione italiana molto interessanti, tutti in uscita domani 9 novembre.

Addio fottuti musi verdi

Videomakers con 50 milioni di visualizzazioni su YouTube, The Jackal si buttano nell’esperienza cinematografica in questo film di fantascienza. La fuga di cervelli di cui si parla molto in Italia in questa pellicola viene estremizzata, poichè il posto di lavoro ideale forse è proprio nello spazio!

L’esodo

Film drammatico che racconta la situazione degli esodati in Italia attraverso la storia della protagonista, “nuova povera” costretta a mendicare per vivere.

Malarazza

Un disegno dei sobborghi di Catania, della gente comune soggiogata dai boss della mafia, della difficoltà di vivere in situazioni di estremo degrado sociale.

The Place

Fin dove saresti disposto a spingerti per ottenere quello che vuoi? E’ questo il tema centrale del film, in cui un uomo apparentemente è in grado di soddisfare i desideri. In cambio però chiede di svolgere alcuni compiti…

Lascia un commento!

avatar
  Iscriviti  
Notificami