Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
psycho beatles

Quando Psycho di Hitchcock ispirò una canzone dei Beatles

Quando cinema e musica si incontrano nascono sempre dei grandi capolavori. E' questo il caso anche di Beatles e Hitchcock

Hai la passione per il cinema? Vorresti parlarne all’infinito ma i tuoi amici non ne possono più? Desideri vedere film in anteprima o incontrare attori e registi? Allora hai bisogno di noi!

I grandi musicisti, nello scrivere testi e melodie delle loro canzoni, traggono spesso ispirazione dalle fonti più disparate. C’è chi copia, ritaglia e incolla frasi prese da articoli di giornale, come Michael Stipe dei R.E.M., chi invece osserva le vite degli altri per poi immaginarsi delle storie, chi si lascia ispirare da film, chi da grandi opere della letteratura, Caparezza è un mago in questo, chi, addirittura, da sogni, come Paul McCartney per la sua Let It Be. Sempre di Paul e di Beatles parliamo anche oggi e in particolare di una canzone che nasce nel 1966 sotto l’influenza di un grande capolavoro del cinema, Psycho di Alfred Hitchcock.

psyco dvd clicca qui per acquistare il dvd di Psycho.

McCartney ama molto parlare delle sue canzoni, raccontare come sono nate e perché. Su Internet si trovano miliardi di interviste in cui parla del suo brano preferito, proprio Let It Be, e della sua curiosa origine, tanto che i fan hanno cominciato a prenderlo bonariamente in giro e a far circolare meme a proposito:

paul mccartney meme

Quale canzone dei Beatles si ispira a Psycho di Hitchcock?

Durante una delle sue tante interviste, Paul si è però concentrato su un’altra sua canzone, la celebre e bellissima Eleanor Rigby, brano del 1966 e seconda traccia dell’album Revolver. A detta del musicista, l’ispirazione nacque dal film Psycho di Alfred Hitchcock, uscito sei anni prima. A colpire l’attenzione di McCartney non fu tanto l’inquietante protagonista, l’omicida Norman Bates, quanto la colonna sonora della pellicola, che accompagnava e rendeva ancora più angoscianti ed efficaci i momenti più drammatici del film. La colonna sonora, scritta da Bernard Herrmann, è una delle più famose e riconoscibili nella storia del cinema e grazie all’uso particolarissimo degli archi, che si fanno taglienti, quasi frenetici, è tuttora considerata una delle più innovative di sempre.

-Per un bell’approfondimento su Revolver dei Beatles: Revolver: l’album della svolta dei Beatles

George Martin, storico produttore dei Beatles, ricorda: “Un giorno Paul venne da me con in mano una canzone, Eleanor Rigby, quasi ultimata ma alla quale mancava qualcosa. Gli dissi che secondo me c’era bisogno di un arrangiamento d’archi, ma che non fossero gli stessi di Yesterday, dolci e fluidi. Dovevano essere più pungenti, incalzanti, spigolosi… Fu così che Paul mi fece ascoltare la colonna sonora di Psycho“.

I due cominciarono a lavorare sull’arrangiamento e si lasciarono ispirare anche da un altro grande capolavoro del genio Hermann, la colonna sonora per l’adattamento cinematografico di Fahrenheit 451 di François Truffaut. Proprio come nelle soundtrack dei due famosissimi film, anche in Eleanor Rigby gli archi, suonati con un ritmo serrato, quasi a scatti, vennero infine combinati con strumenti elettronici.

Sicuramente il testo della canzone, dove la solitudine esistenziale fa da protagonista (“Look at all the lonely people”), ha probabilmente contribuito a rendere celebre Eleanor Rigby, ma è stato senza dubbio l’arrangiamento per ottetto d’archi di Martin e di McCartney a renderla immortale.

Potrebbe interessarti...

Speciale

Black Friday: le migliori Steelbook in offerta speciale su Amazon

Agente 007 - Licenza di uccidere

Agente Speciale 117 Allerta rossa in Africa Nera: le prime clip in italiano

Il buco

Il buco, trailer e data d’uscita del Premio Speciale della Giura di Venezia

Speciale

Smetto quando voglio: la saga completa a un prezzo speciale

Speciale

Downton Abbey: cofanetto in offerta speciale

Ti eri mai accorto delle somiglianze tra la colonna sonora di Psycho e Eleanor Rigby dei Beatles?
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
+1