0

Gipi ci fa un altro regalo: L’ultimo terrestre gratis su YouTube

Dopo Il ragazzo più felice sulla terra Gipi ci dona il suo film d'esordio

l'ultimo terrestre di gipi
0

0

In questo momento di emergenza in cui dobbiamo chiuderci nelle nostre case, sono tante le iniziative che ci vengono proposte per aiutarci a trascorrere il tempo. Anche il celebre fumettista, illustratore e regista toscano Gipi, dopo averci regalato in streaming gratuito su YouTube Il ragazzo più felice del mondo, ora l’artista ci dona L’ultimo terrestre, la sua prima fatica cinematografica presentato al Festival di Venezia nel 2011, in accordo con la Fandango di Domenico Procacci, la casa di produzione di Gipi.

Nato a Pisa il 12 dicembre del 1963, Gipi o Gian Alfonso Pacinotti ha ottenuto subito un gran successo, vincendo sia il Premio Goscinny nel 2006 e il Premio al Miglior Album al Festival international de la bande dessinée d’Angoulême, riconoscimento assegnato a soli due italiani prima di lui: Hugo Pratt e Vittorio Giardino. Dopo aver collaborato con La Repubblica e L’Internazionale, nel 2011 si mette dietro la macchina da presa e gira L’ultimo terrestre e nel 2012 presenta al Torino Film Festival Smettere di fumare fumando, proseguendo nel frattempo il suo lavoro come illustratore. Entrato tra i dodici finalisti del Premio Strega con il suo fumetto Unastoria, nel 2015 idea e disegna anche il gioco di carte Bruti e, nel solito anno a Genova gli viene dedicata una mostra.

Il ragazzo più felice del mondo (2018)

film di gipi

Con l’unico scopo di indagare su una persona che da venti anni spedisce lettere agli autori di fumetti italiani, Gipi inizia a girare un documentario goffo e comico intitolato Il ragazzo più felice del mondo e per realizzarlo coinvolge un gruppo di amici assolutamente privi di preparazione in campo cinematografico. Cercando di capire chi è questa persona misteriosa che si spaccia per un quindicenne e che ogni volta chiede uno schizzo dell’autore in regalo, inserendo nella busta anche il cartoncino e il francobollo per la risposta e una lettera scritta a mano colma di complimenti, Gipi inizia a raccontare la storia di questa ricerca. Ma non solo il regista vuol conoscere l’identità di questa persona, si reca anche dai vari fumettisti per domandare loro come si sono sentiti dopo aver scoperto che, alla fine, sono stati vittime di quella che si può chiamare una truffa.

Una storia da dover raccontare ma senza copione, adattabile alle scoperte che via via vengono fatte, anche se Gipi un idea chiara ce l’ha: noleggiare un pulmann e portare a casa di questo misterioso personaggio tutti i fumettisti a cui ha scritto, ma non per accusarlo di truffa, piuttosto per regalargli una giornata con gli autori a cui ha chiesto un disegno.

Per vedere il film completo su YouTube clicca qui.

L’ultimo terrestre (2011)

l'ultimo terrestre gratis

Con Gabriele Spinelli, Anna Bellato, Teco Celio, Stefano Scherini, Roberto Herlitzka, Paolo Mazzarelli, Luca Marinelli, Sara Rosa Losilla, Vincenzo Illiano, Ermanna Montanari.

2010, l’Italia sta per essere invasa dagli alieni ma questa notizia, seppur eclatante, non ha interessato molto i cittadini i quali vivono sulla loro pelle una grave crisi economica e sociale, anche se alcuni si sono accostati a visioni pseudo-religiose in previsione dell’imminente contatto o reagiscono in maniera folle. Abbandonato dalla madre a soli 13 anni, Luca Bertacci (Gabriele Spinelli) è un uomo solitario, misogino e ha una visione delle donne e dell’amore, emozione che ricerca scorrendo gli annunci erotici sui giornali. La vita di Luca trascorre tra il suo lavoro come cameriere al Bingo, qualche pranzo con il padre (Roberto Herlitzka), un’anziano contadino che ancora rimugina sull’abbandono della moglie, e la solitudine della sua fredda e impersonale abitazione, da cui può coltivare il suo amore segreto per la giovane vicina Anna (Anna Bellato), fidanzata con bullo che cerca di guadagnare speculando sugli ufo, la quale spia con un binocolo; l’unico amico dell’uomo è un transessuale di nome Roberta (Luca Marinelli).

Anche se Luca non lo sa, gli alieni hanno già iniziato ad avere contatti con gli umani, ma quello che l’uomo non può immaginare che una di loro ha iniziato di nascosto a vivere dal padre, convivenza che sembra far dimenticare il risentimento rendendo l’anziano più felice, e che il fidanzato della giovane Anna è stato rapito dagli extraterrestri. Che forse sia arrivato il momento del riscatto per Luca? Riuscirà a cambiare la sua vita e trovare la felicità? Cosa porterà questo incontro con gli UFO?

Per vedere il film su YouTube clicca qui.

Ci ha fatto proprio due splendidi regali il nostro Gipi, ne approfitterai? Dimmelo nei commenti!

Lascia un commento!

avatar
  Iscriviti  
Notificami
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Ci ha fatto proprio due splendidi regali il nostro Gipi, ne approfitterai? Dimmelo nei commenti!
0