Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
locke & key

Locke & Key: confermata la produzione della seconda stagione

Tratta dalla serie di fumetti di Joe Hill e Gabriel Rodriguez, Locke & Key è stata una piacevole sorpresa su Netflix e ha ottenuto un grande successo di ascolti. La produzione ha confermato l'arrivo della seconda stagione.

Disponibile su Netflix dallo scorso 7 Febbraio, Locke & Key è diventato in breve tempo uno dei più seguiti show televisivi sulla piattaforma streaming, grazie all’ormai collaudata formula che vede protagonisti un gruppetto di ragazzi alle prese con misteri legati ad oggetti e a case dotate di poteri fenomenali. La stessa formula che ha fatto il successo di serie come Stranger Things o la recentissima I’m not okay with this con protagonisti due attori della nuova versione di IT, Sophia Lillis e Wyatt Oleff.

locke & key
Emilia Jones, Connor Jessup e Jackson Robert Scott, protagonisti di Locke & Key

Nonostante l’originale serie a fumetti, da cui lo show televisivo trae ispirazione, nata dalla penna e dalla matita di Joe Hill e Gabriel Rodriguez, non sia particolarmente conosciuta da noi, molti ne hanno apprezzato le meccaniche e la storia lineare. Le recensioni contrastanti hanno lodato la scorrevolezza e lo stile degli episodi, dissentendo solo su quello che sembra essere un atteggiamento decisamente stralunato da parte dei protagonisti principali, che spesso non sembrano accorgersi di avere la soluzione dei loro problemi sotto il loro naso. Abbiamo notato la stessa cosa, ma nonostante questo, come indicato dalla nostra recensione, la serie ci è decisamente piaciuta.

Locke & Key racconta le vicende della famiglia Locke, trasferitasi in una loro vecchia tenuta dopo il brutale assassinio del padre. Qui i tre ragazzini protagonisti, Tyler, Kinsey e Bode, troveranno alcune chiavi dalle forme particolari che scopriranno essere dotate di poteri straordinari. Allo stesso tempo risveglieranno un demone deciso a non fermarsi davanti a nulla pur di impossessarsi dei preziosi manufatti dei quali presto i tre ragazzi diventano i protettori.

locke & key
Carlton Cuse e Meredith Averill, showrunner della serie TV

C’era da aspettarsi che, visto tutto questo successo, la produzione avrebbe confermato lo sviluppo di una seconda stagione, e così è stato. Gli showrunner Carlton Cuse e Meredith Averill si dicono molto emozionati all’idea di continuare il viaggio dei protagonisti, mentre Brian Wright, vice presidente della divisione delle produzioni originali Netflix, conferma il grande successo della prima stagione e si dice curioso di sapere cosa il team creativo di Locke & Key ha in serbo per la seconda parte. La produzione ha voluto inoltre annunciare l’arrivo della nuova stagione con un eloquente video promo su Instagram.

Nonostante non trapelino al momento altre notizie, molto probabilmente saranno confermati tutti i membri del cast originale. Torneranno quindi nei loro ruoli originali Connor Jessup, Emilia Jones e Jackson Robert Scott nei rispettivi panni di Tyler, Kinsey e Bode Locke, Darby Stanchfield nel ruolo della madre Nina, Aaron Ashmore (che molti hanno confuso con il fratello gemello Shawn, tra i protagonisti della saga degli X-Men nel ruolo dell’Uomo Ghiaccio) che riprende i panni di Duncan Locke, zio dei tre ragazzini e fratello del padre Rendell, interpretato da Bill Heck.

locke & key
Joe Hill e Gabriel Rodriguez sul set di Locke & Key

Presumibilmente, oltre ai due showrunner, potrebbero tornare nel ruolo di produttori esecutivi anche lo stesso Joe Hill, assieme a Andy e Barbara Muschietti, il duo dietro al remake di IT tratto dal celebre capolavoro letterario di Stephen King, che di Joe Hill è il padre e con il quale ha scritto alcuni romanzi a quattro mani tra i quali Nell’Erba Alta, anche quello diventato un prodotto Netflix.

Nell’attesa di scoprire ulteriori dettagli riguardo a questa nuova attesa stagione, ti invitiamo a vedere la prima ed eventualmente a leggere la nostra recensione commentando eventualmente quali passaggi ti sono piaciuti di più e quali avresti voluto veder sviluppato in maniera diversa, soprattutto se hai avuto la possibilità di leggere la serie a fumetti.

Potrebbe interessarti...

Locke & Key

Locke & Key: il cast in un tweet annuncia la terza stagione

Locke & Key

Locke & Key: la nostra recensione in anteprima

Locke & Key

Locke & Key: l’attesa serie dal 7 febbraio sarà su Netflix

Speciale

Sweet Tooth: arriva su Netflix la serie di Robert Downey Jr

Speciale

Le serie che ci attendono in Tv a febbraio

Locke & Key sarà considerato sicuramente uno dei migliori prodotti televisivi del 2020. Hai avuto modo di vedere la prima stagione? Speravi ci sarebbe stato un seguito o avresti preferito che la serie fosse stata sviluppata diversamente? Facci sapere cosa ne pensi nei commenti.
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0