0

0

La prossima settimana al cinema

Ritorna l'appuntamento settimanale che ti anticipa le uscite al cinema, andiamo a scoprire cosa ci aspetta nella settimana del 2 luglio!

Riapertura Cinema
0

0

Naviga tra i contenuti

Condividi su facebook
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Già ti avevo accennato quali erano le pellicole che avremmo ritrovato nelle sale all’apertura dei cinema del 15 giugno, ma ora andiamo a vedere quali sono i film che debuttano la settimana del 2 luglio: scopriamo insieme le novità che, naturalmente a causa della lunga sosta dovuta al Covid 19, non sono molte ma interessanti e tutte italiane.

Un figlio di nome Erasmus

Un figlio di nome Erasmus

Eagle Pictures
Genere: Commedia
Anno: 2020
Uscita: 01/07/2020
Regia: Alberto Ferrari
Cast: Luca Bizzarri, Paolo Kessisoglu, Ricky Memphis, Daniele Liotti, Carol Alt, Valentina Corti, Filipa Pinto, Frederico Amaral
Trama:
La storia di quattro amici, Pietro, Enrico, Ascanio e Jacopo, legatissimi in gioventù tanto da condividere un’esperienza straordinaria come quella dell’Erasmus in Portogallo. Dopo vent’anni ognuno ha preso strade diverse, ma un triste evento fa ritrovare il quattro amici, ormai 40enni: la donna che hanno amato tutti loro è venuta mancare. Il gruppo si mette in viaggio vero Lisbona per i funerali, ignari che la vecchia fiamma ha lasciato loro una grande e importante eredità: un figlio di nome Erasmus e uno tra Pietro, Enrico, Ascanio e Jacopo è il padre. Con una settimana di tempo, gli uomini, aiutati da un’altra ragazza, devono trovare il figlio ventenne e fare l’esame del DNA per scoprire chi tra loro è il vero genitore. Mentre attendono il responso, i quattro riscoprono la loro amicizia e quella leggerezza giovanile di un tempo, riflettendo sulle seconde occasioni e le opportunità che la vita offre all’improvviso.
Il delitto Mattarella

Il delitto Mattarella

Cine 1 Italia
Genere: Drammatico
Anno: 2020
Uscita: 02/07/2020
Regia: Aurelio Grimaldi
Cast: Antonio Alveario, Claudio Castrogiovanni, Nicasio Catanese, David Coco, Francesco Di Leva, Donatella Finocchiaro, Sergio Friscia, Lollo Franco, Ivan Giambirtone, Leo Gullotta, Guia Jelo, Tuccio Musumeci, Tony Sperandeo, Andrea Tidona, Francesco La Mantia
Trama:
Il delitto Mattarella, il film diretto da Aurelio Grimaldi, segue la storia di Piersanti Mattarella, Presidente della Regione Sicilia, ucciso a Palermo nella centralissima Via Libertà, il 6 gennaio 1980. Secondo la vedova, Irma Chiazzese, il killer fu il terrorista di destra Valerio Fioravanti, da lei ripetutamente riconosciuto. Secondo il Giudice Istruttore, Giovanni Falcone, Mattarella fu ucciso da neofascisti per uno scambio di “servizi” tra Cosa Nostra, Banda della Magliana (che trattava col capomafia Pippo Calò il riciclaggio dei soldi mafiosi) e i NAR di Fioravanti, interessati a far evadere, con l’aiuto della mafia, il leader Concutelli, provvisoriamente rinchiuso nel carcere Ucciardone di Palermo. Ma Mattarella aveva avviato in Sicilia una giunta bianco-rossa con l’appoggio del PCI, in anticipo sulla Solidarietà Nazionale del suo maestro Aldo Moro, con Berlinguer. I principali avversari politici di Mattarella furono i suoi compagni di partito: Lima, Ciancimino, Gioia e Nicoletti. Secondo Giovanni Falcone non erano state trovate prove di una loro diretta responsabilità nell’omicidio-Mattarella. Ma il processo-Andreotti (con l’ex-premier democristiano dichiarato colpevole di associazione mafiosa fino al 1980, ma prescritto) ha comprovato, come scritto in sentenza sia di 1° grado, che di 2° grado, che di Cassazione, che Andreotti incontrò il boss Stefano Bontade subito prima dell’omicidio Mattarella, venendo a conoscenza che Cosa Nostra intendeva eliminare quello scomodo politico onesto, ma non fece nulla per proteggere il compagno di partito.
La volta buona

La volta buona

Altre Storie
Genere: Drammatico
Anno: 2019
Uscita: 02/07/2020
Regia: Vincenzo Marra
Cast: Massimo Ghini, Ramiro Garcia, Max Tortora, Francesco Montanari, Gioia Spaziani, Antonio Gerardi, Massimo Wertmuller
Trama:
La storia di Bartolomeo, sessant’anni e una carriera di procuratore sportivo alle spalle. Animato dal costante desiderio di cambiare la propria vita, Bartolomeo vive alla giornata attraverso espedienti e piccole truffe.
Bartolomeo è rimasto solo, a causa della sua dipendenza dal gioco, ha perso infatti la sua famiglia e tanti soldi. Non ha saputo sfruttare tante occasioni che la vita gli ha presentato e ora si trova a occupare le sue giornate stazionando tra campetti di periferia, con la speranza di trovare il nuovo Maradona. Un giorno sembra finalmente giunta per Bartolomeo l’occasione che aspetta da una vita, forse un segno del destino. Arriva una telefonata: in Uruguay c’è Pablito, un giovane ragazzo, un vero e proprio campione del pallone, che ha tutte le carte in regola per sfondare nel calcio italiano e che potrebbe fare al caso suo. La difficile realtà di Bartolomeo s’intreccia così con la complicata vicenda di Pablito, legata alla sua famiglia e al suo paese di origine. Per i due uniti da realtà diverse ma nello stesso tempo simili, sembra essere arrivata davvero la volta buona…
Questa settimana al cinema troveremo anche Qua la zampa 2, un amico è per sempre, Il principe dimenticato e Bombshell.
(Fonte: Coming Soon.it)
Quale titolo non ti farai sicuramente mancare? Dimmelo nei commenti!
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
In iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x