Harrison Ford conferma che la sceneggiatura è pronta, ma sarà così?

Vi avevo già parlato in un precedente articolo di Indiana Jones 5, pellicola che avrebbe dovuto vedere il suo arrivo nelle sale per il luglio 2020, ma continuamente rimandata per cambi alla sceneggiatura. Ora Harrison Ford conferma che Indiana Jones 5 si farà, infatti ha recentemente commentato a Variety:

Non sono ancora sicuro di quando inizieranno le riprese ma in produzione c’è uno script di cui siamo tutti molto entusiasti e quindi non vedo l’ora

Il settantaseienne Ford non sembra però ancora intenzionato a mollare il suo personaggio, infatti, alla possibilità di essere sostituito da Starlord de I Guardiani della Galassia Chris Pratt,  ha commentato con un determinato “I think it’s me or him” “O lui o me”, forse anche ripensando al precedente tentativo di inserire un erede nella storia il quale non ha portato molto successo alla deludente ultima pellicola del 2008 Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo con il giovane Shia LaBeouf. E allora cari e care fan dell’archeologo avventuriero armato di frusta più famoso al mondo dobbiamo ancora attendere parecchio prima di vedere il nostro eroe di nuovo sul grande schermo, anche se l’avanzata età di Harrison Ford non consentirà di certo di fare un film con tanta azione, se consideriamo inoltre che ancora non sono cominciate le riprese… ma non disperiamo nel ritrovare prima o poi sul grande schermo il nostro eroe preferito nel pieno dell’avventura alle prese con qualche mirabolante acrobazia, fosse anche aiutato da un pizzico di tecnologia….

Lascia un commento!

avatar
  Iscriviti  
Notificami