Una scorpacciata di film era proprio quello che ci voleva! Scopriamo cosa abbiamo nel catalogo settimanale!

Il mondo del cinema questa volta ci ha lasciati sbalorditi! Piomba nelle sale con la bellezza di 17 nuove pellicole, sarà la volta che gli spettatori si troveranno indecisi su quale film andare a vedere? Effettivamente i titoli validi sono molti, nessuno vieta di vederne solo uno di questi, anzi!

Ma andiamo subito al sodo e scopriamo con che cosa abbiamo a che fare:

1. Detective per caso

Genere: Commedia                Durata: 85 Min
Data di uscita: 18/03/2019

Trama

Detective per caso, il film diretto da Giorgio Romano segue la storia di due cugini Giulia (25) (Emanuela Annini) e Piero (25) (Alessandro Tiberi). Sono cresciuti insieme e si considerano in realtà più come fratelli. Lei è un po’ goffa, naif, e golosissima di dolci. Sogna di fare la detective da quando era piccola, ma non ha mai avuto il coraggio di farlo veramente. Lui, preciso e un po’ cinico, lavora nella ferramenta del padre.
Come ogni venerdì, Giulia, Piero e il loro gruppo di amici, ValeriaPanicoOresteSandro (25), sono alla discoteca San Salvador. Mentre i ragazzi ridono e scherzano, una bella ragazza si fionda fuori dalla cucina dopo una furiosa litigata con Alex (28), uno dei proprietari. Si tratta di Marta (24), nota ad alcuni dei ragazzi come una poco di buono con problemi di droga. Mentre i ragazzi proseguono la loro serata, Piero lascia il locale. Gli amici passano allora a punzecchiare Giulia: perché non ha ancora fatto loro conoscere Antonio (25), il ragazzo che frequenta? Giulia svicola. Appena uscito dal locale, Piero si trova ad assistere a un pestaggio. Due Brutti Ceffi se la stanno prendendo proprio con Marta! Lui prova a difenderla ma ne prende altrettante. Fortuna che i due si allontanano alla vista di un gruppo di persone che lascia il locale, e Piero può accorrere in aiuto di Marta.
Valeria, la migliore amica di Giulia, li vede insieme. Piero offre il suo aiuto all’orgogliosa e misteriosa ragazza e decide subito di prenderla sotto la sua ala protettiva. Giulia nel frattempo ha appreso da Valeria la notizia che tra il cugino e la ragazza ci possa essere qualcosa e non sa come sentirsi al riguardo. Cerca di concentrarsi sul lavoro. Si tratta di un impiego presso l’Ufficio Oggetti Smarriti della Stazione, un lavoro monotono che la ragazza cerca di rendere meno noioso giocando a dedurre dettagli sui proprietari degli oggetti che raccolgono.
Durante una festa importante organizzata al San Salvador dai proprietari per risollevare le sorti del locale, Giulia e Piero discutono animatamente quando lui le chiede un prestito. Giulia, fuori di sé, dà la colpa a Marta e scappa via. Piero invece resta al San Salvador. Beve, si ubriaca, fino ad uscire di corsa dal locale per vomitare. Nell’uscire il ragazzo cade sulla moto del famoso motociclista Tony Cairoli, presente alla serata. Ma si allontana senza tirarla su. Il mattino successivo Giulia viene svegliata dal citofono: è zio Giuseppe (padre di Piero) che le chiede se sappia che fine ha fatto suo cugino. Quella notte non è tornato a casa, e l’uomo è preoccupatissimo. Sono insieme quando lo zio riceve una telefonata: è la polizia…

2. A un metro da te

Genere: Drammatico, Sentimentale              Durata: 117 Min
Data di uscita: 21/03/2019

Trama

A un metro da te, il film di Justin Baldoni, racconta di un amore romantico e drammatico, ostacolato da una malattia che tiene i due protagonisti lontani, privati di qualsiasi contatto fisico che possa minacciare la cura sperimentale che stanno seguendo.
Protagonisti del film sono i giovani Stella (Haley Lu Richardson) e Will (Cole Sprouse). Hanno diciassette anni, si conoscono nell’ospedale dove sono entrambi ricoverati ed è amore a prima vista. La malattia li costringe a restare sempre a una distanza di sicurezza di un metro e mezzo, per non rischiare di trasmettersi tra loro batteri che potrebbero essere letali, e questo rende tutto molto complicato.
Attraverso gli sguardi, i sorrisi e un amore profondo e totale come solo quello di due adolescenti può essere, i due riusciranno a farsi forza e ad avvicinarsi emotivamente l’uno all’altro infondendosi coraggio a vicenda in questo lungo percorso e trovando finalmente qualcosa che gli dia la spinta giusta per voler guarire e tornare a vivere.
I due giovani impareranno presto che ci sono infinite possibilità di stare insieme e scopriranno di avere una forza dentro capace di travalicare la distanza.

3. Dafne

Genere: Drammatico              Durata: 94 Min
Data di uscita: 21/03/2019

Trama

Dafne, film diretto da Federico Bondi, è la storia di una ragazza (Carolina Raspanti) di trentacinque anni affetta dalla sindrome di Down con una vita semplice e felice: svolge un lavoro che le piace ed è circondata da amici e colleghi che le vogliono bene. Dafne vive con i genitori, il padre Luigi (Antonio Piovanelli) e la madre Maria (Stefania Casini), ma quando quest’ultima muore improvvisamente l’equilibrio familiare va in mille pezzi.
La ragazza non solo dovrà affrontare la perdita del genitore, ma dovrà anche stare accanto a suo padre, caduto in depressione per il lutto. A differenza di lui, Dafne reagisce molto bene a quanto accaduto, grazie alle persone che le stanno intorno e alla sua forza. L’unica cosa che la giovane non riesce a fare è scuoter il padre dal suo stato di sconforto. Un giorno, però, mentre sono impegnati in un cammino di montagna alla volta del paese in cui è nata Maria, Luigi e sua figlia inizieranno a conoscersi più a fondo, scoprendo molto l’uno dell’altra e provando a guardare avanti, questa volta insieme.

4. Ed è subito sera

Genere: Drammatico              Durata: 90 Min
Data di uscita: 21/03/2019

Trama

Ed è subito sera, il film diretto da Claudio Insegno, è ambientato sullo sfondo di una piccola piazza di spaccio alle falde del Vesuvio dove si incrociano i sogni e le speranze di tre famiglie di diversa estrazione sociale, quella di Dario, onesta e laboriosa, che vuole rinnovare i saloni della scuola guida di loro proprietà, quella del Magistrato de Martino che vorrebbe estirpare il cancro della camorra e mettere fine alla faida tra i clan di don Tonino e del Talebano e quella del Muccuso, un codardo boss in ascesa. E talvolta basta un niente, una piccola modifica allo scenario ed i sogni e le speranze vengono spazzati via.
Tratto dalla storia di Dario Scherillo, il film racconta la storia del giovane ucciso a Casavatore il 6 dicembre del 2004 nel pieno della prima faida di camorra che insanguinò l’area nord di Napoli, determinando decine di vittime, tra cui tanti innocenti. Dario fu ucciso perché erroneamente scambiato per un affiliato ad un clan rivale di quello al quale appartenevano i killer.

5. Il Professore e il Pazzo

Genere: Biografico, Drammatico, Thriller              Durata: 124 Min
Data di uscita: 21/03/2019

Trama

Il Professore e il Pazzo, il film diretto da P.B. Shemran, racconta la storia vera del Professor James Murray (Mel Gibson) al quale viene affidata la redazione del primo dizionario al mondo che racchiuda tutte le parole di lingua inglese. Per far ciò il Professore avrà l’idea di coinvolgere la gente comune invitandola a mandare via posta il maggior numero di parole possibili. Arrivato però ad un punto morto, riceve la lettera di William Chester (Sean Penn) un ex professore ricoverato in un manicomio perché giudicato malato di mente. Le migliaia di parole che il Dr. Chester sta mandando via posta sono talmente fondamentali per la compilazione del dizionario che i due formeranno un’insolita alleanza che si trasformerà in una splendida amicizia.

6. Il venerabile W.

Genere: Documentario              Durata: 100 Min
Data di uscita: 21/03/2019

Trama

Il venerabile W., il film diretto da Barbet Schroeder, che svela la figura e il percorso di Wirathu, maestro buddhista birmano che predica “la protezione della razza e della religione”, esortando al massacro del popolo musulmano dei Rohingya.
Il regista candidato al Premio Oscar Barbet Schroeder si chiede come una filosofia così pacifista e tollerante come il Buddhismo, da lui stesso praticata, possa provocare tali degenerazioni nell’animo umano. Attraverso un’intervista esclusiva con Wirathu, Schroeder ci porta dolorosamente a conoscenza di una situazione pressoché sconosciuta in Italia, ma che riflette in modo esponenziale i delicati equilibri internazionali e si ripercuote su ogni Paese, per quanto geograficamente lontano.

7. Instant Family

Genere: Commedia              Durata: 108 Min
Data di uscita: 21/03/2019

Trama

Instant Family, il film diretto da Sean Anders e ispirato a fatti realmente accaduti al regista, vede protagonista la coppia composta da Pete (Mark Wahlberg) e Ellie (Rose Byrne).
Decisi ad allargare la loro famiglia, i due entrano in contatto con il mondo delle adozioni. Il loro incontro con tre fratelli, tra i quali una ragazza ribelle di 15 anni (Isabela Moner), sconvolgerà la loro vita e nel giro di in una notte, Peter e Ellie si trovano a dover imparare l’arte di esser genitori nella speranza di diventare una famiglia.
Nel cast del film troviamo anche Octavia Spencer, Tig Notaro, Margo Martindale, Julie Hagerty e Michael O’Keefe.

8. La Conseguenza

Genere: Drammatico, Sentimentale, Guerra              Durata: 108 Min
Data di uscita: 21/03/2019

Trama

La Conseguenza, il film diretto da James Kent, è ambientato nella Germania del dopoguerra nel 1946. Rachael Morgan (Keira Knightley) arriva tra le rovine di Amburgo nel corso di un rigido inverno, per ricongiungersi con suo marito Lewis (Jason Clarke), un colonnello britannico incaricato di ricostruire la città distrutta. Mentre si dirigono verso la loro nuova abitazione, Rachael rimane sorpresa nello scoprire che Lewis ha preso una decisione inaspettata: condivideranno la grande casa con i suoi precedenti proprietari, un vedovo tedesco (Alexander Skarsgård) e la sua problematica figlia.

9. La Gabbianella e il Gatto

Genere: Animazione, Avventura, Family              Durata: 75 Min
Data di uscita: 21/03/2019

Trama

La Gabianella e il Gatto, il film di Enzo D’Alò, racconta di Kengah, una gabbiana avvelenata da una macchia di petrolio nel mare del nord, che riesce ad affidare in punto di morte il proprio uovo al gatto Zorba (voce di Carlo Verdone), strappandogli tre promesse: quelle di non mangiare l’uovo, di averne cura finché non si schiuderà e di insegnare a volare al nascituro.
La gabbianella orfana viene battezzata Fortunata dalla comunità dei gatti, e coinvolta da Zorba nel compito difficile di allevare questa inattesa ‘figlia’. La piccola Fortunata si trova di fronte uno strano compito: quello di imparare a conoscersi e capire di non essere un gatto, prima di imparare a volare. E intanto, al fianco degli amici felini, Colonnello, Segretario, Diderot, il giovane Pallino e ovviamente Zorba, si trova a dovere fronteggiare il pericolo rappresentato dai ratti che aspettano l’occasione per uscire dalle fogne, prendere il potere e proclamare l’avvento del Grande Topo (voce di Antonio Albanese). Dopo molte difficoltà e imprevisti, l’agguato dei roditori viene respinto. Ora la gabbianella può imparare a volare e, finalmente, ricongiungersi in aria con i suoi veri compagni.

10. La mia seconda volta

Genere: Commedia              Durata: N.A.
Data di uscita: 21/03/2019

Trama

La mia seconda volta, il film diretto da Alberto Gelpi, segura la storia di Giorgia (Mariachiara Di Mitri), diciott’anni, vitale e creativa e un talento ancora da indirizzare. Brucia dalla voglia di finire la quinta liceo artistico ed evadere dalla provincia dove è cresciuta… la stessa in cui, per studiare all’Accademia di Belle Arti, s’è ritirata Ludovica (Aurora Ruffino). Lei di anni ne ha ventitré e sa già cosa vuole: diventare scenografa.
Conoscendosi tramite il fratello di Mariachiara (Simone Riccioni), scopriranno l’imprevedibilità del destino, tra amicizie profonde, amori inaspettati e sogni d’evasione accesi da una variopinta carovana sulle rive d’un lago. Troveranno il coraggio d’affrontare le conseguenze delle loro scelte… perché nessuno è un’isola e il gesto di ognuno, nel bene o nel male, si riflette su tutti gli altri.
Un viaggio verso l’età adulta che tocca le speranze, i timori, le difficoltà e le gioie di ogni percorso di crescita.

11. L’Eroe

Genere: Drammatico              Durata: 80 Min
Data di uscita: 21/03/2019

Trama

L’Eroe, il film diretto da Cristiano Anania, racconta la storia di Giorgio (Salvatore Esposito), un mediocre ma ambizioso giornalista trentenne. La sua vita cambia bruscamente quando il direttore del giornale decide di trasferirlo in una redazione di provincia. Proprio quando crede di aver trovato la sua nuova dimensione di vita, il direttore del giornale annuncia a Giorgio il suo licenziamento. Solo lo scioccante rapimento per mano di ignoti del nipote della più importante imprenditrice locale restituisce a Giorgio il suo lavoro di corrispondente. L’intero paese si mobilita alla ricerca del “mostro”.

12. Peppermint – L’Angelo della vendetta

Genere: Azione, Thriller              Durata: 101 Min
Data di uscita: 21/03/2019

Trama

Peppermint – L’Angelo della vendetta, il film diretto da Pierre Morel, racconta la storia di una donna che si trasforma da normale cittadina a paladina della giustizia. La storia della vendetta di una giovane madre che non ha più nulla da perdere.

Riley North (Jennifer Garner), una moglie felice ed una madre modello, assiste impotente all’inspiegabile omicidio del marito e della figlia per mano di alcuni narcotrafficanti.
Gli autori del brutale omicidio vengono catturati ma durante il processo, nonostante la sua testimonianza, le accuse vengono fatte cadere e gli assassini liberati grazie all’intervento di un giudice corrotto e di avvocati e poliziotti collusi.
Riley decide così di trascorrere cinque anni ad allenarsi duramente per sistemare le cose da sola. L’obiettivo della sua vendetta non saranno soltanto i carnefici della sua famiglia ma tutto il sistema, dalla giustizia americana ai potenti cartelli della droga.

13. Peterloo

Genere: Drammatico, Storico              Durata: 154 Min
Data di uscita: 21/03/2019

Trama

Peterloo, il fim diretto da Mike Leigh, è un ritratto epico degli eventi legati ai fatti di Peterloo, quando nel 1819 un pacifico raduno pro-democrazia riunitosi presso St Peter’s Fields a Manchester si trasforma in uno degli episodi più sanguinosi e tristemente noti della storia britannica.
Una folla di oltre 60.000 persone radunate per richiedere riforme politiche e per protestare contro i crescenti livelli di povertà viene attaccata dalle forze governative. Molti manifestanti furono uccisi e centinaia rimasero feriti, dando vita a proteste in tutta la nazione, ma anche a nuove repressioni da parte del governo.
I fatti di Peterloo rappresentano un momento fondamentale nella definizione della democrazia britannica e hanno giocato un ruolo importante anche nella fondazione del quotidiano The Guardian.

14. Ricordi?

Genere: Drammatico              Durata: 106 Min
Data di uscita: 21/03/2019

Trama

Ricordi?, il film diretto da Valerio Mieli, è una lunga grande storia d’amore, raccontata però sempre solo attraverso i ricordi, più o meno falsati dagli stati d’animo, dal tempo, dalle differenze di punto vista, dei giovani protagonisti.
Il viaggio di due persone negli anni: insieme e divise, felici, infelici, innamorate tra loro, innamorate di altri, visto in un unico flusso di colori ed emozioni. I due si conoscono raccontandosi fantasiosi episodi d’infanzia. Anche la festa in cui si incontrano però è ricordata, e in due versioni: il mondo di lui, malinconico, quello di lei allegro e ancora incantato.
Passano gli anni. Lo sguardo di lui si trasforma, si alleggerisce. Quello di lei matura, si fa più complesso e più scuro. Il rapporto che sembrava consolidarsi rischia ora di perdere magia. Inizia una crisi. Nel corso del film i due ragazzi crescono e cambiano: lui scopre che è possibile un amore che dura nel tempo, lei impara la nostalgia.
Con la distanza le immagini di questa relazione, come quelle dell’infanzia, di un lutto, di un’amicizia tradita, di una grande gioia, si modificano. Si saturano di emozione, o invece sbiadiscono, si cancellano, finché, riesumate da un profumo, da una parola, riemergono più forti, in un presente che scivola via per farsi subito memoria.

15. Scappo a casa

Genere: Commedia              Durata: 92 Min
Data di uscita: 21/03/2019

Trama

Scappo a casa, il film di Enrico Lando, vede protagonista Michele (Aldo). Quel che conta per lui è apparire: far colpo sulle belle donne (solo per accumulare punti su un’applicazione di incontri), guidare macchine di lusso (non perché ne sia proprietario ma perché lavora come meccanico nella concessionaria che le vende) e curare maniacalmente il proprio aspetto esteriore e la propria energia psicofisica (anche con l’aiuto di un parrucchino e di qualche farmaco stimolatore). È quindi un assiduo frequentatore dei social network, che gli permettono di diffondere l’immagine desiderata ma irreale di sé.
La sua vita superficiale lo rende solo, concentrato su se stesso e intollerante verso qualsiasi forma di diversità: è il classico italiano medio schiavo degli status symbol, che disprezza tutto ciò che non appartiene al suo (seppur falsificato) mondo.
Per Michele, se non sei un italianissimo maschio alfa abbronzato, con capelli foltissimi e fisico palestrato, se non frequenti donne bellissime e non hai un Rolex (anche finto) e una macchina di lusso, sei disprezzabile e da allontanare come la peste.
Ma il destino ha in mente una vendetta diabolica e spassosissima: quando Michele andrà a Budapest per lavoro (e per rimorchiare su un bolide fiammante), sarà vittima di alcuni incidenti tragicomici da cui scaturiranno incontri bizzarri, avventure impreviste e fughe rocambolesche destinate a stravolgere la sua vita per sempre.
Scappo a casa è una storia di incroci inaspettati e sentimenti fortissimi, raccontata attraverso la grande comicità e la stralunata delicatezza umoristica che caratterizzano da sempre la vena esilarante di Aldo.

16. Un Viaggio Indimenticabile

Genere: Commedia, Drammatico              Durata: 139 Min
Data di uscita: 21/03/2019

Trama

Un Viaggio Indimenticabile, il film diretto da Til Schweiger, racconta la sotira di Amadeus (Nick Nolte), un uomo da poco rimasto vedovo la cui forte personalità, il fascino e il senso dell’umorismo non sono sufficienti a mascherare i devastanti sintomi dell’Alzheimer.
Non essendo più in grado di vivere da solo, Amadeus a malincuore si trasferisce dal figlio Nick (Matt Dillon) che vive con la moglie Sarah (Emily Mortimer), una coppia che ha a che fare con i propri problemi, e la loro vivace figlioletta di 10 anni, Tilda (Sophia Lane Nolte), alle porte di Londra. Lì, nonostante lo sconvolgimento e il caos che derivano dall’arrivo di Amadeus in un clima familiare già teso, tra il nonno e la nipotina si instaura un legame speciale. La pazienza e l’affetto di Tilda per Amadeus diventano il suo più forte legame con la vita e la persona che era.
Quando Amadeus esprime il profondo desiderio di rivisitare i luoghi dei suoi ricordi più belli, Tilda prende una decisione coraggiosa. Sfuggendo ai suoi genitori, lo accompagna in un imprevedibile viaggio a Venezia, che trasformerà non solo le loro vite, ma l’intera famiglia.

17. My Hero Academia the Movie: Two Heroes

Genere: Animazione              Durata: 96 Min
Data di uscita: 21/03/2019

Trama

Scritto e disegnato da Kohei Horikoshi a partire dal luglio 2014, My Hero Academia è il manga che sta rapidamente assurgendo a nuovo fenomeno mondiale, tanto da essere avvicinato a pietre miliari come Dragon Ball, Naruto, One Piece. Con 211 capitoli usciti ogni settimana e i primi 200 raccolti in 21 volumi, My Hero Academia è uno dei manga più venduti del mondo.
Ora My Hero Academia The Movie: Two Heroes approderà nelle sale italiane, distribuito da Nexo Digital in collaborazione con Dynit.
Nel lungometraggio, avremo modo di ritrovare i nuovi eroi della serie al loro debutto cinematografico in una storia originale, dove nuovi personaggi e vecchie conoscenze ci regaleranno anche un inedito sguardo al passato di All Might. E’ proprio All Might, infatti, a ricevere un invito proveniente da un vecchio amico per partecipare alla première di un grande raduno scientifico di caratura internazionale che si svolgerà su una gigantesca città mobile galleggiante chiamata ‘I Island’. Tuttavia, un misterioso villain attaccherà la fiera, dal nome ‘I Expo’, dando inizio al piano per sradicare la società degli eroi. Sarà in grado il protagonista Deku di salvare tutti da questa crisi senza precedenti?

Lascia un commento!

avatar
  Iscriviti  
Notificami