rupert grint

I segreti delle star: Rupert Grint non dice no

Questa settimana ti racconto un aneddoto buffo che riguarda Rupert Grint e il rapporto con le sue fans

Rupert Grint, nel corso del documentario girato con la BBC Tom Felton Meets the Superfans ha ammesso la sua tenera e disarmante debolezza per i suoi fans.

Harry Potter, Rupert Grint: "Fare quei film per 10 anni è stato soffocante"

Ho recuperato per voi questa chicca di qualche anno fa, perché è indice di quel particolare legame che tende a crearsi tra la celebrità e i suoi ammiratori, l’affascinante analisi della sensazione di conoscere la vita e le peculiarità di qualcuno, senza conoscerlo davvero e, non meno importante, la consapevolezza che esiste un limite a questa “corrispondenza d’amorosi sensi“.

Smile Awkward GIF - Smile Awkward Little - Discover & Share GIFs

L’attore, celebre soprattutto per l’interpretazione del personaggio di Ron Weasley nella saga di Harry Potter, ha raccontato di avere una vera e propria tendenza a non dire mai “no” ai suoi fans, tant’è che gli è capitato di finire a casa di una drag queen dopo averle fatto un autografo!

Sick Note: la nuova serie con protagonista Rupert Grint è disponibile su Netflix
Rupert Grint, protagonista della serie TV

La questione è che la drag ha invitato Rupert a bere un tea a casa sua e lui ha gentilmente ed istantaneamente detto di si! Non lo inviteremmo forse anche noi?

Yess GIFs - Get the best GIF on GIPHY

Grint ha poi aggiunto diversi dettagli, perché si è ritrovato a circondato da tutte le amiche drag della sua fan e si è lasciato completamente andare, finendo con l’accettare di farsi “acconciare” anche lui da drag queen (con tanto di tacchi alti e boa piumato) per andare a prendere tutti insieme un bagel alle 4 del mattino!

La rivelazione di Rupert Grint a Tom Felton

Questo aneddoto risale a qualche anno fa, tu ne eri già a conoscenza?

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
In iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI
0