johnny depp

I segreti delle star: l’infanzia di Johnny Depp

Johnny Depp: i drammatici dettagli sull'infanzia dell'attore, emersi nel corso del processo per diffamazione intentato contro Amber Heard

Naviga tra i contenuti

Johnny Depp ha raccontato, nel corso del processo che si sta svolgendo in questi giorni per la causa di diffamazione intentata contro l’ex moglie, la terribile dipendenza da farmaci e droghe dovuta alla sofferente infanzia vissuta. A testimoniare gli abusi che avvenivano regolarmente in casa Depp, anche la sorella dell’attore: Christi Dembrowski.

johnny epp

La prima carnefice di Johnny Depp altri non è stata che sua madre

Betty Sue Palmer, costantemente aggressiva, sia fisicamente sia verbalmente, anaffettiva e dipendente dai farmaci. Il suo racconto, che ai fan era già noto, è emerso perché l’attore potesse contestualizzare lo stato di disperazione, autodistruzione, autolesionismo, dipendenza e pressione psicologica in cui il comportamento di Amber Heard lo aveva gettato nel periodo della loro relazione. Portandolo finanche, ha rivelato tra le lacrime, a considerare il suicidio.

Di recente, poi, Paul Barresi, famoso investigatore privato che opera principalmente ad Hollywood, si è imbattuto, mentre era alla ricerca di materiale per la serie di Discovery+ Johnny Depp v Amber Heard, in una serie di documenti comprovanti lo stato di abbandono in cui è stato lasciato Johnny Depp fin da giovanissimo. In particolare, Barresi ha rinvenuto i documenti relativi al divorzio dei genitori dell’attore, avvenuto quando aveva circa 15 anni, e in cui la madre affermava che Johnny era «completamente emancipato e autosufficiente», probabilmente per non doversene fare carico.

johnny depp

Johnny Depp, infatti, l’anno seguente al divorzio dei genitori, ha lasciato la scuola ed ha iniziato ad inseguire il suo sogno: suonare la chitarra in una band. Si è unito ad un gruppo chiamato The Kids e si è trasferito a Los Angeles, la LA LA LAND, dove dormiva in un’auto e si manteneva con ogni tipo di lavoretto. La responsabilità dell’uso/abuso di droghe è anch’essa da attribuire alla madre di Depp, perché a soli 11 anni, ha iniziato ad assumere calmanti dopo averne visto l’effetto sugli scatti d’ira della madre.

Inutile dire che a quell’età Johnny era difficilmente autosufficiente dal punto di vista finanziario e lungi dall’essere emancipato. Per quanto mi riguarda, sua madre lo ha rinnegato nel momento in cui aveva indiscutibilmente più bisogno di lei – Paul Barresi.

Ciononostante, con i primi soldi guadagnati, Johnny ha voluto comprarle una piccola fattoria nel Kentucky, ma c’è da supporre che i due non abbiano mai recuperato un vero e proprio rapporto che andasse oltre la condivisione del DNA, perché ai funerali della donna, nel 2016, Johnny Depp ha commentato con sincerità: ‘È stata la donna più meschina che abbia mai incontrato nella mia vita‘.

johnny depp

Suppongo che non ringrazieremo mai abbastanza Nicolas Cage per averlo “scoperto” mentre era intento a cercare lavoro in tutta Los Angeles, la sua vita sarebbe stata molto diversa e ad Hollywood mancherebbe decisamente un talento come il suo!

E tu conoscevi questi dettagli della vita di Johnny Depp?

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
In iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI
+1