Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp

I segreti delle star: le ultime parole di Chadwick Boseman

Chadwick Boseman ci ha lasciato troppo presto, ma la sua vita è stata caratterizzata da magnifici gesti che l'hanno reso immortale

chadwick boseman
chadwick boseman
Cosa ne pensi? Ti piacerebbero altri dettagli sulla vita privata di Chad?

Chadwick Boseman, il solo ed unico Black Panther, è stato un supereroe di generosità e bontà e, a quasi due mesi dalla sua morte, i fratelli rompono il silenzio.

Kevin e Derrick Boseman colpiti dall’amore e dall’ammirazione che il mondo del cinema, i media ed i fans hanno dimostrato al fratello, scomparso prematuramente, hanno deciso di condividere gli aspetti più inediti dell’attore, finanche le ultime parole riferite al fratello Derrick, un pastore. Kevin, infatti, anch’egli attore e ballerino, ha dichiarato:

Ho cercato di ricordare Chad e non Chadwick e c’è stato solo tanto Chadwick in giro. Devi iniziare a condividere quella persona con il mondo. Ho sempre cercato di trattarlo come mio fratello.

E allora anche noi vogliamo fare la conoscenza di Chad, andare oltre Chadwick Boseman e sentirci più vicini a lui, la cui esistenza (seppur breve) ha avuto un impatto su un’intera generazione.

chadwick boseman

Derrick, pastore di Murfreesboro, Tennessee ha un ricordo di Chad molto tenero e spirituale ed ha raccontato tutte le buone azioni compiute dall’attore, specialmente nella loro città natale: Anderson, in Carolina del Sud e mai rese note.

Chad era dotato, probabilmente è la persona più talentuosa che abbia mai incontrato. Ma era molto più di questo, il modo in cui siamo stati cresciuti è che quando puoi aiutare, dovresti aiutare e non pubblicizzare. Era una grandissima fonte di ispirazione, ha mostrato che puoi anche venire dalla Carolina del Sud e diventare qualcuno.

Ma Derrick ha voluto raccontare di più e allora ci ha regalato il prezioso ricordo dell’ultima conversazione avuta con Chad, al termine della quale il fratello gli ha affidato la sua profonda sofferenza dicendogli:

Man, I’m in the fourth quarter, and I need you to get me out of the game. – Mio caro, sono al quarto tempo, fammi uscire dal campo.

E allora in questo particolare momento storico, perdere Chadwick Boseman è stato come perdere davvero un supereroe, un paladino della giustizia, un uomo tra gli uomini che utilizzava la propria fama per dare voce agli ultimi, agli emarginati, ai sofferenti e alle minoranze in generale.

chadwick boseman

Ci manchi, Chad.

Commenti recenti

Commenta qui...

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
1+