Google Assistant si evolve. Ora distingue i profili Netflix.

Google ha annunciato oggi su androidpolice.com che sta espandendo la funzione Voice Match su Google Assistant per supportare profili Netflix separati.

Con il nuovo aggiornamento è possibile associare i singoli profili Netflix del proprio account ai vari profili Google configurati su un dispositivo. Proprio come Assistant può offrire informazioni personalizzate tramite Voice Match per l’apertura di calendari o orari di lavoro, ora (almeno in teoria), quando chiedi a Google Home di guardare Netflix sul tuo Chromecast, riprende da dove hai interrotto la tua serie preferita, e non quella di un altro familiare.

Per impostare la nuova funzione, accedere all’app Google Home, la voce “Altre impostazioni” nel menu, quindi Video e foto. Lì è presente una nuova opzione “Gestisci profilo” che consente di scegliere quale profilo Netflix è collegato al singolo account Google Assistant.

Lascia un commento!

avatar
  Iscriviti  
Notificami