Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su facebook
Condividi su whatsapp

Endgame: fine dei giochi per Avatar

Avatar perde il trono, battuto dall'ultimo film sui Vendicatori

Avengers 4: Endgame
Avengers 4: Endgame
Quante volte hai visto al cinema Avengers: Endgame, contribuendo alla sua vittoria al box office?

endgameDopo tre mesi di programmazione Avengers: Endgame raggiunge la vetta della classifica dei film con maggiori incassi nella storia del cinema battendo il capolavoro del 2009 di James Cameron. Quest’ultimo si è congratulato per il successo raggiunto dal film dei Marvel Studios che ha superato Avatar di mezzo milione di $. L’ultima pellicola su Gli eroi più potenti della Terra diventa il secondo film di maggior incasso in Nord America dietro Star Wars: Il risveglio della forza (936 milioni), accumulando 853 milioni di dollari al botteghino nazionale. A livello internazionale ha raccolto 1,9 miliardi di $ che sono arrivati maggiormente dalla Cina (629 milioni), dal Regno Unito (114 milioni) e dalla Corea del Sud (105 milioni); in Italia ha incassato circa 30 milioni.

Kevin Feige ha annunciato la notizia durante il Comic-Con di San Diego prima di presentare i film della Fase 4. Dopo aver infranto diversi record sin dalla diffusione del primo trailer, con la nuova versione ancora nelle sale Avengers: Endgame raggiunge l’obbiettivo sperato. Inoltre, è il quinto film a superare i 2 miliardi di $ al botteghino e curiosamente in 3 di questi è presente Zoe Saldana: oltre al film di qest’anno, l’attrice ha recitato anche in Avatar e in Avengers: Infinity War. Riguardo questo primato, in una recente intervista a Wired.it, l’interprete di Gamora ha dichiarato: “Sono fiera di aver seguito il mio cuore, e orgogliosa che le scelte fatte nella mia carriera siaendgameno sfociate in iniziative di successo anche dal punto di vista economico. Ma sono felice anche per tutte le persone coinvolte nella realizzazione dei film, specialmente per i veri storyteller che sono i nostri registi, scrittori e produttori. Credo in generale che la fantascienza sia il genere più trascurato e sottovalutato della filmografia contemporanea e dell’industria cinematografica, nonostante sia il più popolare al mondo e faccia appello a persone di ogni ceto sociale e di ogni età. La fantascienza apre a infinite possibilità di ambientazione, molte più di quante se ne potrebbero creare nel proprio ambiente naturale. Adoro quei casi in cui la fantascienza dimostra ancora una volta di essere un genere a sé stante, di poter essere un prodotto di successo che garantisca anche grandi profitti. E mi piace che gli spettatori, guardando questi film, sentano di ricevere tanto”.

Infine, sempre nell’ambito del SDCC gli sceneggiatori del film, Christopher Markus e Stephen McFeely, hanno rivelato che la Gamora vista in Avengers: Endgame è sopravvissuta allo schiocco di dita di Tony Stark, ma ne sapremo di più in Guardiani della Galassia Vol. 3.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0