donne sull'orlo di una crisi di nervi

Donne sull’orlo di una crisi di nervi, il cult di Pedro Almodóvar sta per diventare una serie tv

Gina Rodriguez di Jane the Virgin sarà la protagonista della nuova serie targata Apple

Quella di Pedro Almodóvar è un’agenda fitta di impegni per questo nuovo anno e, tra i diversi progetti, è stata annunciata la realizzazione di una serie tratta da uno dei maggiori cult del regista spagnolo: Donne sull’orlo di una crisi di nervi, film del 1988 che ha contribuito a far conoscere il regista a livello internazionale.

donne sull'orlo di una crisi di nervi

Donne sull’orlo di una crisi di nervi, di cosa parla?

Donne sull’orlo di una crisi di nervi segue la storia di Pepa, doppiatrice da poco lasciata dal compagno Ivan, con un semplice messaggio nella segreteria telefonica. Dopo lo shock iniziale, Pepa tenta disperatamente di contattarlo ma nel frattempo viene a conoscenza di una fitta trama di tradimenti da parte del suo ex amante.

Le vicende della nostra protagonista sono destinate ad incrociarsi con quelle dell’ex di Ivan, Lucia, che a sua volta era stata tradita dall’uomo per Pepa ed ora è alla ricerca di una vendetta. Nel frattempo un’amica di Pepa, Candela, trova rifugio da lei per nascondersi da accuse che la rendono complice di un attacco terroristico. Insomma, si tratta di una commedia frizzante, coloratissima, ricca di imprevisti, di personaggi sopra le righe e di situazioni tragicomiche, in pieno stile Almodóvar.

donne sull'orlo di una crisi di nervi

Riguardo alla serie tratta dal film, la trama molto probabilmente seguirà quella originale ma parlare al condizionale è doveroso, considerando che ad oggi la sceneggiatura ancora non è stata scritta e non sappiamo se verranno introdotte delle novità o modifiche rispetto alla storia che noi tutti già conosciamo.

Cos’altro sappiamo sulla serie?

I diritti per la serie di Donne sull’orlo di una crisi di nervi sono stati acquistati da Apple TV+, per cui deduciamo che, una volta terminata, la serie sarà resa disponibile sulla piattaforma streaming. Tuttavia ricordiamo che ancora non ci sono certezze rispetto alla stessa realizzazione della serie, il cui progetto è attualmente in una fase embrionale.

gina rodriguez

Nonostante ciò, già conosciamo alcuni dei nomi coinvolti nel nuovo progetto. La protagonista Pepa, nell’88 interpretata da Carmen Maura, questa volta avrà il volto di Gina Rodriguez, celebre per il suo ruolo in Jane the Virgin. L’attrice figura anche come produttrice esecutiva della serie, insieme allo stesso Pedro Almodóvar con la sua casa El Deseo, e Eugenio Derbez con la sua 3Pas Studios.

La stesura della sceneggiatura è stata affidata a Noelle Valdivia (Masters of Sex, Mozart in the Jungle, Smash), che rivestirà inoltre il ruolo di showrunner qualora la serie dovesse andare in porto.

Ricordiamo che Donne sull’orlo di una crisi di nervi è un titolo fondamentale per la carriera di Pedro Almodóvar, si tratta infatti della pellicola grazie alla quale il regista ha ricevuto la sua prima candidatura agli Oscar, riuscendo ad affermarsi nel panorama cinematografico internazionale. Donne sull’orlo di una crisi di nervi si è aggiudicato ben cinque premi Goya in Spagna, oltre ad altre candidature ai Golden Globes e ai BAFTA. Negli anni successivi il regista è poi riuscito ad aggiudicarsi l’ambita statuetta d’oro per Tutto su mia madre (Oscar 1999 per il miglior film straniero) e Parla con lei (migliore sceneggiatura originale nel 2002).

La serie di Donne sull’orlo di una crisi di nervi rappresenterebbe un’importante svolta nella carriera del regista, segnando il suo primo lavoro televisivo in quanto all’attivo Almodóvar non ha alcuna serie tv, oltre a trattarsi di una collaborazione in lingua inglese, del tutto eccezionale per il regista che sino ad oggi è rimasto ancorato al suo territorio d’origine. In realtà però Almodóvar è al lavoro anche su un’altra serie per Paramount+: Not a Bride, una docuserie di quattro episodi in collaborazione con la sua musa, Penélope Cruz.

Inoltre proprio poco tempo fa, Pedro Almodóvar ha reso un altro importante annuncio: il regista è al lavoro sul suo primo lungometraggio in lingua inglese, con protagonista Cate Blanchett. Già l’estate scorsa abbiamo assistito a ciò che rappresentava effettivamente il suo primo lavoro inglese: il mediometraggio The Human Voice, con Tilda Swinton. Dopo quarant’anni di carriera, anche per Pedro Almodóvar è arrivato il momento di aprirsi a nuove collaborazioni internazionali!

Cosa ti aspetti da questa serie? Faccelo sapere con un commento!

Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
In iCrewPlay diamo spazio al tuo pensiero! Commenta!x
()
x
Condividi su facebook
CONDIVIDI
0