L’orrore continua 10 anni dopo il primo film, ma si sposta su una stazione spaziale

Il trailer del terzo film del franchise Cloverfield di J.J. Abrams, The Cloverfield Paradox, è stato lanciato durante una pausa commerciale del Super Bowl. Secondo l’annuncio il film completo sarà disponibile su Netflix dopo la partita.

Secondo il comunicato di Netflix, il film racconta la storia di un gruppo di astronauti internazionali su una stazione spaziale, al lavoro per risolvere una pesante crisi energetica sulla Terra. La tecnologia sperimentale a bordo della stazione ha un risultato inaspettato, lasciando la squadra isolata e in lotta per la sopravvivenza.

Prima dell’uscita del trailer, si sapeva poco del progetto, a parte che sarebbe avvenuto nello stesso universo del film del 2008 e del suo sequel del 2016. Secondo le fonti di Variety, si sapeva che Netflix era in trattative con Paramount per acquistare il thriller fantascientifico, confermato con il trailer in cui compare l’inconfondibile banner rosso associato al servizio di streaming.

Gli unici dettagli noti della trama del film, attraverso la sua descrizione di IMDb, sono che si concentra su un gruppo di scienziati che deve sopravvivere su una stazione spaziale isolata quando un esperimento che coinvolge un acceleratore di particelle si trasforma in qualcosa di orribile.

Il film è diretto da Julius Onah e interpretato da Elizabeth Debicki, Gugu Mbatha-Raw, David Oyelowo e Chris O’Dowd.

Lascia un commento!

avatar
  Iscriviti  
Notificami