Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Boris 4 ciak

BORIS 4: al via le riprese a Roma

BORIS 4 sta per arrivare! Sono cominciate le riprese della nuova stagione della fuori serie italiana

Hai la passione per il cinema? Vorresti parlarne all’infinito ma i tuoi amici non ne possono più? Desideri vedere film in anteprima o incontrare attori e registi? Allora hai bisogno di noi!

BORIS 4, la nuova stagione della “fuori serie Italiana” arriverà su Disney+: ti avevamo anticipato l’intenzione di creare questa serie in questo articolo ma ora finalmente le riprese sono cominciate a Roma (proprio tra il fiume Ngube e Pomezia!) e continueranno per 9 settimane.

Alla scrittura di questa serie ci saranno Giacomo Ciarrapico Luca Vendruscolo: al loro fianco manca il compianto Mattia Torre, scomparso nel 2019. Dopo un lungo periodo di permanenza su Netflix, BORIS è ora sulla piattaforma di Mickey Mouse e questa nuova stagione sarà una serie originale Disney+ prodotta da Lorenzo Mieli, fondatore e CEO di The Apartment, società del gruppo Fremantle, che ha all’attivo la produzione di titoli quali The New Pope di Paolo Sorrentino, L’amica Geniale – Storia del nuovo cognome di Saverio Costanzo e We are who we are di Luca Guadagnino.

boris nuova stagione
Il cast originale di BORIS

Di cosa parlerà BORIS 4

Abbiamo lasciato i nostri amici lontani dal set. Durante le prime due stagioni li abbiamo visti alle prese con la produzione di Gli occhi del cuore 2, un terribile medical drama all’italiana in cui la qualità non ha mai avuto voce in capitolo. Nell’ultima stagione li abbiamo visti invece lavorare su Medical Dimension, progetto in realtà debole quanto il precedente se non di più; nel film del 2011 invece la troupe ci ha portato sul set di Il giovane Ratzinger con risvolti esilaranti.

E tutto questo ha portato il pubblico ad avere un maggiore contatto con l’estremo folklore tipico delle equipe che lavorano nella produzione di un prodotto audiovisivo, con le loro manie e i loro difetti (ma anche i loro pregi, se li si cerca con impegno). Abbiamo imparato a conoscere Alessandro e abbiamo fatto il tifo per la sua relazione con Arianna; abbiamo provato affetto per il genio René Ferretti, abbiamo desiderato un autografo di Stanis e mormorato “cagna maledetta” ad ogni apparizione di Corinna. 

E poi abbiamo sicuramente visto delle somiglianze nel rapporto tra Biascica e il suo schiavo e quello tra qualche nostro collega nella realtà, così come abbiamo sicuramente subito nella vita vera qualche versione alternativa dell’indimenticabile discorso di Sergio sul fatto che “sul lavoro ci voglia passione…”.

E dove ci porterà adesso questa nuova stagione di BORIS? Questa volta vedremo il ritorno della storica troupe su un set ma in questo lungo periodo il mondo e la televisione sono cambiati profondamente: sono nati i social (che sono ancora più influenti dei dati Auditel che abbiamo visto Stanis consultare sul televideo in un episodio di stagione 1!), e non ci si limita più alla produzione di serie per la tv generalista, bensì bisogna adattarsi alle varie piattaforme streaming e alle loro esigenze.

Come influenzerà tutto questo il lavoro dei nostri protagonisti? Ecco un breve teaser trailer uscito questa primavera per stuzzicare la tua curiosità.

Rivedremo quindi finalmente il cast originale, con qualche new entry (e purtroppo qualche assenza, tra cui la compianta Itala interpretata da Roberta Fiorentini, scomparsa anche lei nel 2019). Ecco di seguito gli attori coinvolti in ordine alfabetico: Luca Amorosino, Giulia Anchisi, Valerio Aprea, Massimiliano Bruno, Ninni Bruschetta, Raffaele Buranelli, Aurora Calabresi, Paolo Calabresi, Astrid Casali, Antonio Catania, Eugenia Costantini, Carolina Crescentini, Cecilia Dazzi, Massimo De Lorenzo, Caterina Guzzanti, Corrado Guzzanti, Andrea Lintozzi, Emma Lo Bianco, Francesco Pannofino, Cristina Pellegrino, Edoardo Pesce, Alessio Praticò, Karin Proia, Andrea Purgatori, Carlo Ruggeri, Andrea Sartoretti, Pietro Sermonti, Alessandro Tiberi, Giorgio Tirabassi e Nina Torresi.

Potrebbe interessarti...

Speciale

Francesco Pannofino: l’attore di Boris tranquillizza i fan sul suo incidente

Boris

Boris: la quarta stagione si fa

Speciale

European Film Awards 2021: ‘Quo vadis, Aida?’ è il miglior film

Speciale

European Film Awards 2021: le nomination e la diretta

Speciale

La prossima settimana al cinema

Io personalmente non vedo l’ora di vedere questa serie: e tu pensi che questa nuova stagione sarà all’altezza delle precedenti oppure temi la delusione?
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
0